Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Sette a punteggio pieno, goleade Sporting e Zenit

Manchester City e Juventus nonn si superano nel big match della seconda giornata, tanti gol per BATE Borisov, Sporting Lisbona e per lo Zenit di Luciano Spalletti. Vincono Samp e Palermo.

Sette a punteggio pieno, goleade Sporting e Zenit
Sette a punteggio pieno, goleade Sporting e Zenit ©Getty Images

Manchester City FC e Juventus non si superano nella partitissima della seconda giornata, ma molte altre squadre compiono passi importanti verso la qualificazione: risultati contrastanti per gli allenatori al debutto.

Guarda tutti gli HIGHLIGHTS delle gare di giovedì.

Al City of Manchester la partita finisce 1-1 con Adam Johnson che risponde a Vincenzo Iaquinta. Il Manchester City non riesce così a bissare il successo della prima giornata, come invece hanno fatto altre sette squadre, tra cui le due prime della classe nel Gruppo L, Beşiktaş JK e FC Porto.

A punteggio pieno anche l'FC Zenit St. Petersburg che rifila un 4-2 all' AEK Athens FC – sette gol in due gare per la squadra di Luciano Spalletti. Difficile il debutto in panchina per il tecnico dei greci Bledar Kola.

Anche Marius Lăcătuş era al debutto sulla panchina dell'FC Steaua Bucureşti. L'ex giocatore dell'ACF Fiorentina sembrava poter ottenere un bel successo dopo aver segnato tre gol in 16 minuti, ma l'SSC Napoli rimonta sfruttando anche l'espulsione nel primo tempo di Pantelis Kapetanos.

Chi festeggia al debutto è Gregorio Manzano con il suo Sevilla FC che vince 1-0 in casa del Borussia Dortmund in un girone che vede il Paris Saint-Germain FC a punteggio pieno. Le altre due italiane in campo stasera, UC Sampdoria e US Città di Palermo, vincono entrambe 1-0 in casa.

In alto