Metti fuorigioco il COVID-19 seguendo i cinque punti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e della FIFA per aiutare a fermare la diffusione della malattia.

1. Lavarsi le mani 2. Tossire sul gomito piegato 3. Non toccarsi il viso 4. Mantenere la distanza fisica 5. Stare a casa in caso di malessere.
Maggiori informazioni >

Il Liverpool parte con un poker

Liverpool - FC Steaua Bucureşti 4-1
I Reds vanno subito in rete con Cole e dilagano nel secondo tempo con David Ngog (2) e Lucas, conquistando i primi punti nel Gruppo K.

Joe Cole (Liverpool FC)
Joe Cole (Liverpool FC) ©Getty Images

Il Liverpool FC esordisce nel Gruppo K con un successo travolgente sull'FC Steaua Bucureşti grazie alle reti di Cole, David Ngog (2) e Lucas.

Con la rete di Joe Cole dopo appena 26 secondi, i tifosi del Liverpool prevedono una serata facile per i Reds, ma Cristian Tănase pareggia al 13'. In una partita scarna di occasioni, spetta a Ngog ripristinare il vantaggio dal dischetto nel secondo tempo, poi Lucas e di nuovo Ngog siglano i gol che regalano a Roy Hodgson il primo successo in UEFA Europa League.

Cole, che all'esordio ad Anfield contro il Trabzonspor era stato espulso e aveva sbagliato un rigore, si fa perdonare con una rete a bruciapelo, anticipando il portiere Ciprian Tătăruşanu su un debole retropassaggio di Octavian Obrudanpass. Come i padroni di casa, la Steaua segna alla prima occasione utile. Dopo aver raccolto un passaggio di Gerardo Alves, Bogdan Stancu serve Tănase, che si libera di due difensori e scavalca Pepe Reina.

Anche se la Steaua perde il centrale Ifeanyi Emeghara per infortunio, Bănel Nicoliţă lo sostituisce degnamente e impedisce al Liverpool di creare minacce concrete. Da sottolineare, tuttavia, l'assenza di Steven Gerrard e Fernando Torres, lasciati a riposo in vista della trasferta di domenica sul campo del Manchester United FC.

Al 55', il pubblico del Liverpool zittisce l'esiguo ma rumoroso gruppo di tifosi della Steaua. Gerardo Alves atterra Sotiris Kyrgiakos in area e Ngog trasforma dal dischetto. Tănase manda a lato dopo un dribbling su Kyrgiakos, ma si tratta dell'unica occasione per la Steaua nella ripresa. Il subentrato Lucas sigla il terzo gol del Liverpool da 20 metri, poi Ngog realizza il quarto di prepotenza nei minuti di recupero.

In alto