Vittoria inutile per l'Heerenveen

SC Heerenveen - FK Ventspils 5-0
La formazione olandese travolge il Ventspils ma non riesce comunque a evitare l'eliminazione dal Gruppo D.

Michal Papadopulos (SC Heerenveen)
Michal Papadopulos (SC Heerenveen) ©Getty Images

Coon le reti nel secondo tempo di Mika Väyrynen, Viktor Elm, Gerald Sibon (doppietta) e Daryl Janmaat, l'Heerenveen centra una vittoria tanto eclatante quanto inutile contro l'FK Ventspils. Entrambe le formazioni sono infatti eliminate dal Gruppo D di UEFA Europa League, mentre l'Hertha BSC Berlin conquista il secondo posto disponibile grazie all'1-0 sullo Sporting Clube de Portugal (già qualificato).

Beerens scatenato
L'Heerenveen domina dall'inizio alla fine soprattutto, con il regista Roy Beerens autore di tre assist, e sfiora il vantaggio al 15'. Oussama Assaidi crossa in area, Kristian Bak Nielsen tenta una prima conclusione e, sulla ribattuta, Michal Papadopulos spedisce alto da distanza ravvicinata.

Pressione Heerenveen
Poco dopo, Berens prova a pescare il jolly, ma il suo tiro viene comodamente parato da Pavel Chesnovski, mentre Elm sfiora il palo con un colpo di testa su cross di Väyrynen. Il Ventspils si procura la migliore occasione con Eduards Višņakovs, ma il suo tiro dall'interno dell'area si spegne tra le braccia di Brian Vandenbussche.

Primo gol
Il gol tanto atteso arriva al 55' quando, dopo un colpo di testa di Elm, Väyrynen si impossessa del pallone e non manca il bersaglio. 3' più tardi, Beerens effettua un perfetto traversone dalla destra per Elm, che incorna in rete con la complicità del palo.

Valanga di gol
L'azione si ripete al 77', quando Beerens serve un altro pallone dalla destra per Sibon, che di testa sorprende Chesnovski. 1' dopo, Sibon mette a segno il secondo gol personale al termine di un veloce contropiede, mentre all'88' il solito Beerens serve lo smarcato Janmaat per il sigillo finale.