Turche ad alta velocità

Galatasaray e Fenerbahçe vicnono senza problemi nell'andata del terzo turno preliminare, mentre stentano Basilea e PSV. Diverse le sorprese nell'andata del terzo turno preliminiare di UEFA Europa League.

Turche ad alta velocità
Turche ad alta velocità ©Getty Images

Nel terzo turno preliminare il Galatasaray SK e il Fenerbahçe SK hanno celebrato il loro esordio nella UEFA Europa League con schiaccianti vittorie, mentre FC Basel 1893 e PSV Eindhoven non si sono espresse all’altezza del loro prestigio.

Vincono le turche
Il Galatasaray di Frank Rijkaard è andato in svantaggio sul terreno del Maccabi Netanya FC, ma si è subito ripreso andando in gol con Hakan Balta, Harry Kewell Sabri Sarıoğlu e Milan Baroš  imponendosi per 4-1. Ad Instanbul, poi, l’attaccante spagnolo Daniel Güiza ha firmato un tripletta nel roboante successo per 5-1 del Fenerbahçe sul Budapest Honvéd FC. Roberto Carlos e Alex hanno realizzato le altre due reti.

Delusioni sfiorate
Alla sua prima uscita sulla scena europea sotto la guida del nuovo allenatore Fred Rutten, il PSV ha dovuto attendere fino al terzo minuto di recupero del secondo tempo per avere la meglio in casa contro  il PFC Cherno More Varna. Dirk Marcellis è stato l’autore del gol. In casa del KR Reykjavík il Basilea si è trovato in svantaggio per 2-0 alla fine del primo tempo. Nella ripresa Scott Chipperfield e Federico Almerares hanno riportato gli svizzeri in parità.

Risultati previsti
Meno problemi hanno avuto l’Hamburger SV, uscito vincitore per 4-0 dalla trasferta in Danimarca contro il Randers FC, e il Fulham FC, che ha battuto fuori casa  l’FK Vėtra per 3-0. L’ FC Steaua Bucureşti può ritenersi tranquillo dopo il successo per 3-0 sul Motherwell FC e lo stesso si può dire per il LOSC Lille Métropole impostosi per 2-0 sull’FK Sevojno in Serbia.

Straordinario Qarabağ 
Oltre alle imprese delle squadre più blasonate ci sono state anche quelle degne di nota di formazioni meno quotate, non ultimo l’FK Qarabağ. La squadra azera aveva eliminato i norvegesi del Rosenborg BK nel turno precedente, pareggiando 0-0 a Trondheim e vincendo poi per 1-0 a Baku. Ora può aspirare ad un altro colpo grosso dopo che Elvin Mammadov ha firmato l’unico gol della gara in casa dell’FC Honka Espoo.

Piccole ma tenaci
Tanto di cappello anche all’SK Sigma Olomouc – la squadra ceca che ha vinto per 5-1 in casa dell’Aberdeen FC – e all’FC Dinamo Tbilisi che si è imposto per 2-0 niente meno che contro l’FK Crvena Zvezda di Belgrado. Gli svizzeri del BSC Young Boys, dal canto loro, hanno riportato un successo per 1-0 in casa dell’ Athletic Club Bilbao, mentre gli svedesi dell’IF Elfsborg hanno prevalso per 2-1 in casa dell’SC Braga, nell’ultima partita della serata.

Gare di ritorno
Tutte queste squadre cercheranno di proseguire su questa scia in occasione delle gare di ritorno fissate per giovedì. Solo l’incontro tra l’Omonia AC e l’SC Vaslui si giocherà martedì sera. Venerdì 7 agosto avrà luogo il sorteggio per gli spareggi, le vincenti dei quali accederanno alla fase a gironi. Clicca qui per la lista completi dei risultati di ieri sera.