Inizio scintillante per l'Europa League

Nei 23 incontri del primo turno di qualificazione di UEFA Europa League si registrano le agevoli vittorie di Anorthosis Famagosta e Rosenborg, i gol di alcuni grandi veterani e anche qualche sorpresa.

Giorgi Megreladze (FC Olimpi Rustavi) ha segnato il primo gol nella storia della competizione
Giorgi Megreladze (FC Olimpi Rustavi) ha segnato il primo gol nella storia della competizione ©Badri Ketiladze

Nei 23 incontri del primo turno di qualificazione di UEFA Europa League si registrano le agevoli vittorie di Anorthosis Famagusta FC e Rosenborg BK, i gol di alcuni grandi veterani e anche qualche sorpresa.

Vittorie comode
L'Anorthosis supera 5-0 i lussemburghesi dell'UN Käerjéng 97. I padroni di casa si portano sul 2-0 in 25 minuti grazie a un'autorete e a un gol di Nicos Katsavakis. Nel secondo tempo, la doppietta di Nikolaos Frousos e il quinto gol di Cafú suggellano un facile siuccesso prima del ritorno di giovedì prossimo. Il Rosenborg, impegnato nelle Isole Faroe contro l'NSÍ Runavík, vince 3-0 con due gol di Dario Zahora e un rigore sul finire di Mikael Lustig.

Veterani alla ribalta
Gli svedesi dell'Helsingborgs BK superano 3-1 l'FC MIKA con due gol del 37enne Henrik Larsson. Con tre assist del redivivo Jari Litmanen, l'FC Lahti batte il KS Dinamo Tirana per 4-1. Fra le altre vincitrici della serata, l'FC Zestafoni (Georgia) travolge il Lisburn Distillery FC per 5-1, il Randers FC batte 4-0 il Linfield FC e il Valletta FC ispirato da Jordi Cruyff batte 3-0 gli irlandesi del Keflavík.

Prossimi avversari
Poiché il sorteggio del secondo turno di qualificazione è già stato effettuato, molte squadre cercano il passaggio del turno per affrontare una squadra blasonata. JK Trans Narva e NK Rudar Velenje, per esempio, sanno che un buon risultato potrebbe valere una sfida contro gli ex campioni d'Europa dell'FK Crvena Zvezda. Ad avere la meglio è il Rudar, che vince fuori casa con un ottimo 3-0.

Primo gol
Giorgi Megreladze dell'FC Olimpi Rustavi ha l'onore di segnare il primo gol nella storia della competizione nella gara vinta 2-0 sul B36 Tórshavn. Il giocatore dichiara a uefa.com: "Sono contento che il mio gol sia stato il primo. Per me è molto importante e spero di segnarne altri". Tra le sorprese della serata, l'1-0 tra i gallesi del Llanelli AFC e gli scozzesi del Motherwell FC. Per l'elenco completo dei risultati, fare clic qui.