Premio Intertoto per il Braga

La formazione portoghese riceverà un premio in quanto tra le vincitrici della Coppa UEFA Intertoto della scorsa estate è quella che più di tutte ha proseguito il proprio cammino in Coppa UEFA.

Vanderson Almeida (SC Braga)
Vanderson Almeida (SC Braga) ©Getty Images

L'SC Braga riceverà un premio in quanto tra le vincitrici della Coppa UEFA Intertoto della scorsa estate, è quella che più di tutte ha proseguito il proprio cammino in Coppa UEFA.

Qualificazioni
Poiché la nuova organizzazione nelle competizioni continentali dal 2009/10 comporterà la fine della Coppa UEFA Intertoto, l'ultima edizione del torneo è stata quella iniziata lo scorso giugno mentre erano ancora in corso i quarti di finale di UEFA EURO 2008™. La competizione si è conclusa a fine luglio, regalando un posto al secondo turno di qualificazione di Coppa UEFA ad Aston Villa FC, Grasshopper-Club, IF Elfsborg, RC Deportivo La Coruña, Rosenborg BK, Braga, SC Vaslui, SK Sturm Graz, SSC Napoli, Stade Rennais FC e VfB Stuttgart.

Arriva il PSG
Cinque di queste 11 squadre hanno successivamente raggiunto la fase a gironi di Coppa UEFA, dove il Rosenborg è stato eliminato. Aston Villa, Deportivo, Stoccarda e Braga hanno invece proseguito il loro cammino fino ad approdare ai sedicesimi. L'unica formazione che ha superato il turno è stata però quella portoghese, che con un 4-1 complessivo sull'R. Standard de Liège ha meritato un posto agli ottavi di Coppa UEFA contro il Paris Saint-Germain FC e gli applausi della UEFA come unica squadra ancora in gara proveniente dalla Coppa Intertoto.

La marcia del Bordeaux
Prima della gara di ritorno contro il PSG, il 19 marzo, il Braga riceverà un trofeo dalla UEFA, dopodiché cercherà di diventare la prima squadra proveniente dalla Coppa Intertoto a vincere la Coppa UEFA. Finora, il cammino migliore è stato quello dell'FC Girondins de Bordeaux, che nell'edizione 1995/96 ha raggiunto la finale.

In alto