Si torna a giocare: la UEFA si sta preparando per un ritorno alle sue competizioni d'elite nella massima sicurezza.

Maggiori informazioni >

Obiettivo fase a gironi

L'allenatore della Fiorentina Prandelli ha detto che i suoi onoreranno la tradizione del club, mentre Mazzarri mostra rispetto per gli avversari della Samp.

I commenti e le reazioni dopo il sorteggio per le gare del primo turno di Coppa UEFA, raccolti da uefa.com a Montecarlo e dai siti ufficiali del club.

FC Groningen - ACF Fiorentina
Sono contento di iniziare subito contro un Club dalla grande tradizione. Credo che sarà importante nell'arco del doppio confronto avere il supporto dei nostri tifosi, a Firenze potranno far sentire in maniera forte la loro presenza. Ma sono convinto che in molti seguiranno la squadra anche in trasferta. Faremo di tutto per onorare questo ritorno in Europa della Fiorentina, e con un avversario simile sono sicuro che garantiremo una sfida aperta e spettacolare. Cesare Prandelli, allenatore della Fiorentina

UC Sampdoria - Aalborg BK
Cercheremo di documentarci il più possibile per capire che tipo di avversario affronteremo, ma già da ora è fermo il grande rispetto che abbiamo di questa squadra. Me la ricordo nelle coppe, ha vinto un campionato a fine anni Novanta e in Europa ha esperienza e tradizione: serviranno attenzione e impegno. La gara d'andata in casa? Di solito non è il massimo, meglio il ritorno con i tuoi tifosi a darti una mano se bisogna recuperare un passo falso. Ma questa è diversa, giochiamo a tre giorni dal derby ed evitare una trasferta lunga non mi dispiace: c'è più tempo per recuperare in vista del Genoa. Walter Mazzarri, allenatore della Sampdoria

FC Zürich - Empoli FC
Non vediamo l'ora di iniziare questa nuova avventura. non sarà facile ma speriamo di qualiicarci per la fase a gironi. Sicuramente schiererò i giocatori che lo scorso anno ci hanno permesso di qualificarci per questa competizione. Poi speriamo di poter giocare la fase a gironi per far giocare alcuni giovani giocatori promettenti che possono fare molto bene in questo torneo. Luigi Cagni, allenatore dell'Empoli

FK Mladá Boleslav - US Città di Palermo
Non c'è molto da dire, ci è capitato quest'avversario e a me va bene così. Se poteva andare peggio o meglio lo diremo solo dopo i risultato contro il Mlada Boleslav. Stefano Colantuono, allenatore del Palermo

In alto