UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Newcastle: la festa è per Martins

Newcastle United FC - SV Zulte Waregem 1-0 (and: 3-1)
Il quarto gol dell'attaccante nigeriano nella competizione garantisce agli inglesi una comoda qualificazione.

Qualificazione senza troppi patemi per il Newcastle United FC, che dopo il 3-1 dell'andata regola l'SV Zulte Waregem grazie al quarto gol di Obafemi Martins in questa Coppa UEFA.

Tocca all'Alkmaar
Per i belgi finisce una stagione europea comunque memorabile, soprattutto perché era la prima; il Newcastle può cominciare a pensare all'AZ Alkmaar, avversaria del prossimo turno. Gli inglesi cominciano bene e vanno presto vicino al gol con un colpo di testa di Steven Taylor respinto da Stijn Meert sulla linea di porta. Poi è il turno di James Milner, la cui conclusione finisce di poco alta.

Interventi decisivi
Con il passare dei minuti crescono però gli ospiti e alla mezzora Titus Bramble interviene in modo decisivo togliendo il pallone a Siani lanciato a rete. Più tardi analogo salvataggio in extremis di Taylor su Wouter Vandendriessche. Steve Harper comunque resta inattivo fino al secondo tempo, quando neutralizza una conclusione di Vandendriessche. Al 15' l'occasione mancata da Bart Buysse sul bel calcio di punizione di Tim Matthys è il canto del cigno per le speranze degli ospiti.

Freddezza Martins
Martins, che aveva sprecato un'occasione ghiottissima di testa in avvio di ripresa, si fa perdonare al 68' portando in vantaggio i padroni di casa. Smarcato da Damian Duff sulla sinistra, controlla con freddezza e non lascia scampo a Sammy Bossut. Negli ultimi istanti di partita ci pensa Bramble, il migliore in campo, a fermare Matthys e a regalare la vittoria al Newcastle.