UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Espanyol corsaro a Livorno

Qualificazione in salita per gli amaranto sconfitti per 2-1 all'Armando Picchi.

Grazie alla vittoria di Livorno nell'andata dei 16esimi di finale l'RCD Espanyol di Ernesto Valverde di intravede la qualificazione agli ottavi di finale a scapito dell'AS Livorno Calcio.

• Vantaggio catalano grazie al rigore di Walter Pandiani (ottavo centro in Coppa UEFA in questa stagione). Subito dopo l'intervallo il raddoppio arriva per opera di Mohamed El Yaagoubi. Fabio Galante accorcia le distanze ma agli amaranto, costretti a giocare a porte chiuse, non riesce la rimonta all'Armando Picchi.

• Il Livorno si è qualificato ai 16esimi finendo terzo nel Girone A di Coppa UEFA. L'Espanyol si è invece piazzato al primo posto nel Gruppo F, vincendo tutte e quattro le partite.

• Prima dell'andata le due squadre non si erano mai affrontate in Europa.

• Il Livorno non aveva precedenti contro squadre spagnole nelle competizioni europee. Il difensore Samuel Kuffour aveva invece conquistato la finale di UEFA Champions League 2000/01 con la maglia dell'FC Bayern München contro il Valencia CF.

• L'Espanyol aveva giocato contro avversarie italiane in tre occasioni in Coppa UEFA, superando AC Milan e FC Internazionale Milano in doppi confronti ad eliminazione diretta nel 1987/88 e pareggiando 1-1 contro l'US Città di Palermo nella fase a gironi della scorsa stagione.

• L'Espanyol, che non ha ancora perso una partita contro le italiane, ha collezionato finora tre vittorie e tre pareggi in sei incontri.

• Valverde, attuale tecnico dell'Espanyol, aveva affrontato il Parma FC, battendolo, nella fase a gironi di Coppa UEFA 2004/05 quando era tecnico dell'Athletic Club Bilbao.

• Quando giocava nell'Espanyol, Valverde affrontò due volte squadre italiane in Coppa UEFA 1987/88. L'Espanyol superò l'AC Milan nel secondo turno per la regola dei gol segnati in trasferta (grazie proprio ad una rete di Valverde) e poi eliminò l'Inter nel terzo turno (2-1 il punteggio nel doppio confronto). La squadra di Barcellona perse poi però la finale ai rigori.

• L'attaccante ivoriano del Livorno Ibrahima Bakayoko ritrova contro alcuni vecchi compagni. Il centrocampista Ivan De La Peña giocava con lui nell'Olympique de Marseille nel 1999/00, mentre il centrocampista marocchino Mohamed El Yaagoubi ha vissuto una stagione con Bakayoko al CA Osasuna nel 2003/04.

• Tabellino gara d'andata:
Espanyol: Iraizoz, Velasco, Chica, Jarque, Lacruz, Costa, Ito, El Yaagoubi (Riera 60), Corominas (Hurtado 88), Pandiani (Luis García 60), Rufute.
Livorno: Amelia, Galante, César (Betanin 60), Pasquale, Grandoni, Kuffour, Fiore (Pfertzel 77), Morrone (Coppola 72), Filippini, Passoni, Lucarelli.

• La squadra che si qualificherà troverà negli ottavi la vincente della sfida fra PFC CSKA Moskva e Maccabi Haifa FC (8 e 15 marzo).