Anteprima Europa League: Inter- Getafe

L'Inter affronta il Getafe al ritorno degli ottavi di UEFA Europa League: la guida completa alla partita.

Antonio Conte parla prima della partita
Antonio Conte parla prima della partita

L'Inter affronta il Getafe al ritorno degli ottavi di UEFA Europa League il 5 agosto alle 21:00. Con l'avvicinarsi della partita, questa pagina verrà aggiornata con le ultime notizie dalle squadre, le dichiarazioni e l'analisi degli esperti.

Inter-Getafe: il prepartita in diretta


Dove guardarla in TV

Fare clic qui per informazioni su canali e orari.

Le squadre

Highlights: Ludogorets - Inter 0-2
Highlights: Ludogorets - Inter 0-2

Internazionale Milano (ITA)
Ranking UEFA: 51° (11)
Posizione in campionato: 2ª (ultima partita: 1 agosto)
Cammino qualificazione: fase a gironi di UEFA Champions League, 4-1 Ludogorets
Scorsa stagione: ottavi di finale (sconfitta per 1-0 contro Eintracht Frankfurt)
Miglior traguardo in Coppa UEFA/Europa League: campione (1990/91, 1993/94, 1997/98)

Getafe (ESP)
Ranking UEFA: 76 (13)
Posizione in campionato: 8° (ultima partita: 19 luglio)
Cammino qualificazione: secondo classificato Gruppo C, 3-2 Ajax
Scorsa stagione: N/D (stagione precedente: 2010/11)
Miglior traguardo in Coppa UEFA/Europa League: quarti di finale (2007/08)

Probabili formazioni

Highlights: Inter - Ludogorets 2-1
Highlights: Inter - Ludogorets 2-1

Inter: Handanovič; Škriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozović, Young, Eriksen; Lautaro Martínez, Lukaku
Indisponibili: nessuno
In dubbio: Sensi (coscia)
In diffida: Barella, Candreva, Godìn
Giocatori aggiunti alla squadra: Lucien Agoumé
Giocatori tolti dalla squadra: Matías Vecino

Getafe: Soria; Damián Suárez, Djené, Timor, Olivera; Nyom, Arambarri, Maksimović, Cucurella; Mata, Molina
In diffida: Ángel, Fajr, Mata, Nyom
Giocatori aggiunti alla squadra
: Erick Cabaco, Peter Etebo, Amath Ndiaye
Giocatori tolti dalla squadra: Deyverson, Kenedy

Il parere dei reporter

Il convincente 2-0 sull'Atalanta ha permesso all'Inter di Antonio Conte di concludere il campionato al secondo posto a una sola lunghezza dalla Juventus. Seppure incostante (vedere la sconfitta interna contro il Bologna nonostante un gol di vantaggio e la superiorità numerica), l'Inter ha evidenziato grandi potenzialità, con un impatto sempre maggiore da parte di Ashley Young (quattro gol e quattro assist dal suo arrivo a gennaio). Il Getafe, per contro, ha vinto solo una partita su 11 dopo la ripresa.
Paolo Menicucci

Le parole degli allenatori

Antonio Conte, allenatore Inter: "Spero che quella di domani sia un'altra tappa del percorso che abbiamo già intrapreso in Serie A. Sappiamo che affrontiamo una squadra forte e che dovremo superare una dura prova per qualificarci. Anche squadre come Barcellona, Real Madrid e Atlético hanno avuto difficoltà e hanno vinto di misura contro di loro. Questo la dice lunga sulla forza e sulla resilienza del Getafe. Sono abituati a giocare un certo tipo di calcio, con palle lunghe per i loro attaccanti fisici, che danno una mano anche in difesa. Sarà una partita difficile e dobbiamo dimostrare sul campo che siamo più forti di loro se vogliamo arrivare ai quarti".

José Bordalás, allenatore Getafe: "Per quanto ci riguarda, è una grande sfida. Sfideremo una squadra storica. Sarà una partita incredibile, i giocatori lavorano duro proprio per sfide come questa. L'Inter ha lottato per lo Scudetto e per noi sarà molto dura, ma l'obiettivo è dare il massimo ed esprimere il nostro calcio. Loro ci sono superiori sotto numerosi aspetti, soprattutto in termini economici e di potenziale. Noi dovremo solo pensare alla gara di domani, sarà una sfida incredibile. I giocatori sono pronti sia fisicamente che mentalmente. La squadra ha dimostrato di essere in grado di fare bene nelle partite che contano. I valori in campo saranno molto diversi, ma spesso il calcio regala sorprese. Nulla potrebbe motivarci di più rispetto a una sfida contro l'Inter".

Precedenti

• Il Getafe non ha mai affrontato una squadra italiana.

• L'Inter, per contro, ha affrontato molte squadre spagnole e ha fatto meglio in casa (V9 P9 S2) che in trasferta (V3 P2 S15). Tuttavia, la sfida più recente contro una spagnola a San Siro si è conclusa con una sconfitta per 2-1 contro il Barcellona alla sesta giornata di questa Champions League.

• In campo neutro, l'Inter ha affrontato una squadra spagnola due volte. Dopo il 3-1 sul Real Madrid 3-1 a Vienna in finale di Coppa dei Campioni 1964 (primo confronto assoluto con una formazione spagnola), ha perso 2-0 contro l'Atlético Madrid a Montecarlo in Supercoppa UEFA 2010: si tratta della sua partita europea più recente in campo neutro.

Forma

Highlights: Getafe - Ajax 2-0
Highlights: Getafe - Ajax 2-0

Internazionale
• Quarta classificata in Serie A nel 2018/19, nella passata stagione l'Inter è uscita dall'Europa contro l'Eintracht Frankfurt agli ottavi di UEFA Europa League dopo il terzo posto nel girone di UEFA Champions League dietro Barcellona e Tottenham Hotspur. Era la prima volta che i nerazzurri non superavano il girone dopo nove partecipazioni in UEFA Champions League.

• La storia si è ripetuta anche in questa stagione con il terzo posto nel girone di UEFA Champions League. Dopo la sconfitta interna per 2-1 contro il Barcellona all'ultima giornata, i nerazzurri hanno chiuso a sette punti, uno in meno della passata edizione.

• La vittoria sul Ludogorets ha portato l'Inter agli ottavi di UEFA Europa League per la quarta volta. Tuttavia, i nerazzurri non li hanno mai superati, cadendo contro il Tottenham nel 2012/13 (dts, 0-3 t, 4-1 c), il Wolfsburg nel 2014/15 (1-3 t, 1-2 c) e l'Eintracht nel 2018/19 (0-0 t, 0-1 c).

• Il bilancio dell'Inter nelle competizioni UEFA in Germania è V5 P8 S7, con una sola vittoria nelle ultime otto trasferte (P3 S4). Non ha mai giocato una gara europea in campo neutro in Germania.

• I nerazzurri non hanno mai vinto a Gelsenkirchen, dove hanno un bilancio di P1 S2 sempre contro lo Schalke. La trasferta più recente si è conclusa con una sconfitta per 2-1 al ritorno dei quarti di UEFA Champions League 2010/11 e l'eliminazione in virtù di un 7-3 complessivo.

Highlights: Ajax - Getafe 2-1
Highlights: Ajax - Getafe 2-1

Getafe
• Il Getafe è arrivato quinto in campionato nel 2018/19, mancando di poco la UEFA Champions League, e partecipa alla UEFA Europa League per la seconda volta. Nel 2010/11 è uscito alla fase a gironi con sette punti e il terzo posto dietro Stoccarda e Young Boys.

• L'unica altra partecipazione alle competizioni europee, nel 2007/08, è stata quella di maggior successo. La squadra è arrivata ai quarti di Coppa UEFA, uscendo per i gol in trasferta ai supplementari contro il Bayern Monaco campione di Germania.

• Il Getafe ha raggiunto la fase a eliminazione diretta di una competizione europea per la seconda volta grazie alle doppie vittorie contro Trabzonspor e Krasnodar nel gruppo C. La formazione spagnola è arrivata seconda a una lunghezza dal Basilea, due volte vincitore nello scontro diretto.

Europa League: la stagione 2019/20 finora
Europa League: la stagione 2019/20 finora

• Il 2-1 sul campo del Krasnodar alla seconda giornata ha interrotto una striscia di cinque trasferte senza vittorie in Europa (P3 S2) ed è stato appena il secondo successo esterno nella competizione (P2 S4): l'altro è arrivato in casa del Trabzonspor alla quinta giornata 5 (1-0). In Coppa UEFA 2007/08, il Getafe ha ottenuto ottimi risultati fuori casa, vincendo 2-1 contro Tottenham, Aalborg e Benfica e pareggiando 1-1 contro AEK Athens e Bayern.

• Le uniche trasferte ufficiali della squadra spagnola in Germania si sono concluse con un 1-1 contro il Bayern München ai quarti di Coppa UEFA 2007/08 e una sconfitta per 1-0 contro lo Stoccarda nella fase a gironi di UEFA Europa League 2010/11.

Collegamenti e curiosità

• Prima di passare all'Inter nel 2019, Diego Godín ha giocato in Spagna per 12 stagioni, di cui tre al Villarreal e nove all'Atlético. In campionato ha affrontato il Getafe 18 volte, vincendo in 13 occasioni (P3 S2) e segnando nella gara vinta 2-0 dall'Atlético nel 2013/14.

• Alexis Sánchez ha giocato nel Barcellona dal 2011 al 2014, segnando quattro gol in cinque partite di Liga contro il Getafe (V3 P1 S1).

Dieci dei gol più belli realizzati finora in Europa League
Dieci dei gol più belli realizzati finora in Europa League

• Borja Valero ha giocato nel Real Madrid B, Mallorca e Villarreal ed è arrivato in Italia nel 2012, mentre Cristiano Biraghi ha trascorso la stagione 2015/16 in prestito al Granada.

• Allan Nyom (Udinese 2009–10) e Leandro Chichizola (Spezia 2014–17) del Getafe hanno giocato in Italia.

• Victor Moses (Inter) e Kenedy (Getafe) sono in prestito dal Chelsea, dove erano allenati da Antonio Conte.

• Con l'Italia, Conte ha eliminato la Spagna agli ottavi di UEFA EURO 2016 grazie a un 2-0 allo Stade de France.

• Andando in gol contro il Krasnodar alla sesta giornata, Jorge Molina del Getafe è diventato il quinto marcatore più anziano nella storia della UEFA Europa League (dalla fase a gironi alla finale) a 37 anni e 234 giorni.

• Il Getafe è arrivato ottavo in Liga nel 2019/20, mancando di un soffio la qualificazione alla prossima UEFA Europa League.

Calci di rigore
• Il bilancio dell'Inter ai calci di rigore nelle competizioni UEFA è V2 S2:
5-4 contro Celtic, semifinale di Coppa dei Campioni 1971/72
3-4 contro Aston Villa, primo turno di Coppa UEFA 1994/95
5-3 contro Grazer AK, secondo turno di Coppa UEFA
1-4 contro Schalke, finale di Coppa UEFA 1996/97

• Il Getafe non è mai arrivato ai rigori nelle competizioni UEFA.