Storia della partita: Rennes - Lazio

Matematicamente fuori dai giochi, il Rennes spera di interrompere la striscia di quattro sconfitte consecutive nel Gruppo E quando ospiterà una Lazio ancora in corsa per la qualificazione

L'esultanza di Ciro Immobile dopo il gol della vittoria della Lazio alla seconda giornata contro il Rennes
L'esultanza di Ciro Immobile dopo il gol della vittoria della Lazio alla seconda giornata contro il Rennes ©Getty Images

Matematicamente ultimo del Gruppo E, il Rennes proverà a interrompere la striscia di quattro sconfitte consecutive quando ospiterà una Lazio che invece deve vincere in Francia e sperare in un favore della capolista Celtic per qualificarsi alla fase a eliminazione diretta per il terzo anno consecutivo.

• Il Rennes ha pareggiato 1-1 in casa contro il Celtic alla prima giornata ma poi ha perso le altre quattro partite venendo matematicamente eliminato alla quarta giornata. La Lazio, invece ha perso tre delle prime quattro partite ma si è rilanciata in ottica qualificazione con la vittoria interna per 1-0 contro il CFR Cluj nell'ultima giornata. Quel risultato ha dato al club italiano un vantaggio negli scontri diretti sui rumeni e ha ridotto il gap a sole tre lunghezze.

• La Lazio passerà il turno con una vittoria sul Rennes e contemporanea sconfitta del CFR in casa col Celtic. Qualsiasi altro risultato eliminerà la formazione italiana.

Highlights: Lazio 2-1 Rennes
Highlights: Lazio 2-1 Rennes

Precedenti
• Le squadre non si erano mai affrontate in competizioni UEFA fino alla seconda giornata, quando la Lazio ha vinto in rimonta per 2-1 a Roma grazie alle reti di Sergej Milinković-Savić e Ciro Immobile.

• Nelle due precedenti gare giocate in casa contro formazioni italiane, il Rennes ha pareggiato (2-2 contro la Juventus nel ritorno della finale di Coppa Intertoto UEFA 1999 - doppio confronto poi vinto dai bianconeri complessivamente per 4-2 - e 0-0 contro l'Udinese nella fase a gironi di UEFA Europa League 2011/12).

• Contro le squadre francesi, la Lazio ha vinto 11 partite su 21. Nelle dieci trasferte ha vinto quattro volte e perso altrettante, ma nelle ultime due visite in Francia ha sempre vinto 3-1: contro il Nice nella fase a gironi di UEFA Europa League 2017/18 e col Marseille nel 2018/19, con Felipe Caceido in gol in entrambe le sfide.

Highlights: Celtic 3-1 Rennes
Highlights: Celtic 3-1 Rennes

Forma
Rennes
• Il Rennes ha centrato la seconda qualificazione diretta consecutiva alla fase a gironi di UEFA Europa League battendo il Paris Saint-Germain ai rigori nell'emozionante finale di Coppa di Francia 2018/19. La scorsa stagione ha raggiunto gli ottavi di UEFA Europa League, arrivando secondo nel girone con nove punti, quindi ha eliminato il Real Betis ed è uscito con un 4-3 complessivo contro i futuri vice campioni dell'Arsenal (3-1 c, 0-3 t).

• La formazione bretone partecipa per la terza volta alla fase a gironi di UEFA Europa League. La prima, nel 2011/12, si è conclusa con l'eliminazione dopo tre pareggi casalinghi e tre sconfitte esterne. Il Rennes ha anche partecipato due volte alla fase a gironi di Coppa UEFA (2005/06 e 2007/08) ma non ha mai vinto (P2 S6).

• Il Rennes ha perso solo due delle ultime 16 gare di Coppa UEFA/UEFA Europa League qualificazioni comprese (V7 P7) - con le due sconfitte arrivate entrambe in terze giornate, ovvero contro la Dynamo Kyiv nella passata stagione (1-2) e col CFR Cluj in questa (0-1).

Highlights: Lazio 1-0 CFR Cluj
Highlights: Lazio 1-0 CFR Cluj

Lazio
• La Lazio ha battuto l'Atalanta per 2-0 in finale di Coppa Italia e ha alzato il trofeo per la settima volta, guadagnando l'accesso diretto alla fase a gironi di UEFA Europa League. La scorsa stagione è stata eliminata ai sedicesimi dal Siviglia con due sconfitte (0-1 c, 0-2 t).

• Vicecampione della Coppa UEFA 1997/98 dietro l'Inter, tranne la prima le ultime sei partecipazioni dei Biancocelesti in UEFA Europa League si sono tutte concluse con il passaggio del turno e con il primo posto del girone in tre occasioni. I suoi migliori traguardi risalgono al 2012/13 e al 2017/18, quando è arrivata ai quarti.

• La Lazio è rimasta imbattuta in trasferte di UEFA Europa League per 11 gare (dalla fase a gironi in poi), ovvero dall'ottobre 2013 fino alla sconfitta per 2-3 in casa del Zulte Waregem del dicembre 2017, eguagliando così il record della competizione della Fiorentina. Adesso però i biancocelesti hanno un bilancio di otto sconfitte nelle ultime dieci traferte (V2), di cui cinque nelle ultime sei partite della fase a gironi - l'unica eccezione di questa striscia è il 3-1 in casa del Marseille.

Highlights: CFR Cluj 1-0 Rennes
Highlights: CFR Cluj 1-0 Rennes

Curiosità e incroci
• Clément Grenier, centrocampista del Rennes, ha giocato in prestito per sei partite di campionato con la Roma nel 2017.

• M'Baye Niang è stato di proprietà dell'AC Milan dal 2012 al 2018, quando è passato al Rennes. In Serie A ha anche giocato in prestito al Genoa e al Torino.

• La Lazio partecipa alla fase a gironi di UEFA Europa League per l'ottava volta ed eguaglia il primato del Salisburgo. Questa sarà la 70esima partita nella competizione (dalla fase a gironi alla finale); solo il Villareal ne ha giocate di più.

• Pépé Bonet, entrato a partita in corso nella sconfitta interna col CFR della terza giornata per il rosso a Edouard Mendy, è diventato il più giovane portiere di sempre a esordire in UEFA Europa League (dalla fase a gironi in poi) a 16 anni e 253 giorni - e il quinto più giovane di sempre.

• Il Rennes ha vinto tutte e tre le partite giocate in Ligue 1 dopo la Giornata 5 di Europa League, salendo in classifica fino al quarto posto, mentre la Lazio ha sconfitto la Juventus 3-1 sabato a Roma, raggiugnendo la settima vittoria di fila in Serie A e salendo a meno cinque punti dalla vetta. 

Allenatori
• Dopo aver accettato il ruolo di allenatore ad interim del Rennes a dicembre 2018, il tecnico della seconda squadra Julien Stéphan ha subito avuto buoni risultati e ha meritato un contratto permanente per 18 mesi. Nel 2019 ha portato la sua squadra agli ottavi di UEFA Europa League e alla sensazionale vittoria in finale di Coppa di Francia ai rigori contro il Paris Saint-Germain. Suo padre è Guy Stéphan, vice di Didier Deschamps nella Francia campione del mondo.

• Allenatore della Lazio da aprile 2016 al posto di Stefano Pioli, Simone Inzaghi è stato attaccante dei biancocelesti dal 1999 al 2010, vincendo campionato e Coppa Italia nella stagione d'esordio e altre due Coppe Italia negli anni successivi. Fratello minore dell'ex nazionale Filippo, con cui ha giocato nel Piacenza, ha iniziato ad allenare le giovanili della Lazio subito dopo il ritiro dal calcio giocato. Il suo primo trofeo da allenatore è stato la Supercoppa italiana 2017, il secondo la Coppa Italia due anni dopo.