UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Andata ottavi di finale Europa Conference League: vittorie per Fiorentina e West Ham, pari per il Villarreal

Vittoria di misura per la Fiorentina, bene West Ham e pari Villarreal nell'andata degli ottavi di finale di UEFA Europa Conference League.

L'esultanza di Dodô e Antonín Barák dopo la vittoria sul Sivasspor
L'esultanza di Dodô e Antonín Barák dopo la vittoria sul Sivasspor Getty Images

La Fiorentina batte il Sivasspor, Michail Antonio trascina il West Ham alla vittoria a Cipro, mentre Anders Dreyer segna uno splendido gol che regala il pari all'Anderlecht contro il Villarreal.

UEFA.com vi racconta le gare d'andata degli ottavi di finale.

Conosciamo le squadre degli ottavi

AEK Larnaca - West Ham 0-2

Due gol di Michail Antonio nel primo tempo a Cipro portano gli Hammers in vantaggio nel doppio confronto contro l'AEK. Il 32enne sblocca il risultato al 36' e raddoppia prima dell'intervallo. L'AEK cerca con insistenza il gol che però non arriva.

Sheriff - Nice 0-1

Il 18enne Ayoub Amraoui segna il suo primo gol col Nice regalando la vittoria alla compagine francese alla sua prima gara da titolare.

Anderlecht - Villarreal 1-1

Anders Dreyer segna uno splendido gol dalla distanza regalando il pari all'Anderlecht. Nella piovosa serata di Bruxelles, gli spagnoli passano in vantaggio alla mezz'ora con Manu Trigueros su assist di Samuel Chukwueze, ma i belgi al 57' trovano il pari con un gol da fuori area che non lascia scampo a Pepe Reina.

Cosa succede dopo?

Le gare di ritorno si giocheranno il 15 e 16 marzo; la regola dei gol in trasferta è stata abolita. Le otto vincitrici accedono al sorteggio dei quarti di finale di venerdì 17 marzo, che è un sorteggio aperto e senza teste di serie, mentre le otto perdenti usciranno definitivamente dall'Europa per il 2022/23.

Fiorentina - Sivasspor 1-0

La Fiorentina conquista un minimo ma prezioso vantaggio negli ottavi di finale di UEFA Europa Conference League. All'Artemio Franchi, nella sfida di andata, i Viola piegano 1-0 i turchi del Sivasspor, grazie a un gol realizzato nella ripresa dal centrocampista ceco ex Verona Antonín Barák. Per la squadra di Vincenzo Italiano si tratta della quarta vittoria consecutiva, la quinta nelle ultime sei partite.

Leggi il report completo.

La statistica
Per la Fiorentina è il primo clean sheets casalingo in questa edizione di Europa Conference League.

Lech Poznań - Djurgården 2-0

Il Lech segna un gol per tempo (Antonio Milić al 39' e Filip Marchwiński all'82') mettendo una seria ipoteca sulla qualificazione ai quarti di finale.

Basel - Slovan Bratislava 2-2

Lo Slovan va sotto per due volte e per due volte acciuffa il pari. Il vantaggio di Zeki Amdouni dopo soli sei minuti viene cancellato da Jurij Medvedĕv, poi Amdi Zeqiri riporta in vantaggio gli ospiti, ma Malik Abubakari a 20 minuti dalla fine segna il 2-2 definitivo.

Gent - İstanbul Başakşehir 1-1

La sfida resta in equilibrio dopo l'1-1 in Belgio in virtù dei gol segnati nel primo tempo Stefano Okaka su colpo di testa e di Gift Orban per la formazione turca.

Lazio - AZ Alkmaar 1-2 (martedì)

Highlights: Lazio 1-2 AZ Alkmaar

La Lazio cade 2-1 in casa nell'andata degli ottavi di UEFA Europa Conference League. All'Olimpico, Pedro Rodríguez illude la squadra di Maurizio Sarri, ma a vincere è l'AZ Alkmaar grazie ai gol dell'attaccante greco Vangelis Pavlidis e del difensore ungherese - ex Milan - Milos Kerkez. Per la qualificazione, tra nove giorni in Olanda, servirà un'impresa.

Leggi il report completo.

La statistica
L'AZ ha vinto 11 delle 13 partite giocate in questa stagione in Europa.

Indovina i risultati del ritorno!

Scelti per te