UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Avviso UEFA sui biglietti non autorizzati per le finali di club

La UEFA ricorda ai tifosi la procedura che regola l'emissione dei biglietti e i pericoli associati all'acquisto di biglietti sul mercato secondario.

L'Arena Kombëtare ospiterà la finale di UEFA Europa Conference League
L'Arena Kombëtare ospiterà la finale di UEFA Europa Conference League UEFA via Getty Images

In vista della finale di UEFA Europa League 2022, della finale di UEFA Europa Conference League 2022 e della finale di UEFA Champions League 2022, la UEFA ricorda ai tifosi la procedura di emissione dei biglietti e i pericoli associati all'acquisto di biglietti sul mercato secondario.

 

Tutti i biglietti per le finali sono emessi dalla UEFA e sono soggetti a termini e condizioni rigorosi che ne vietano la pubblicità, la rivendita o il trasferimento non autorizzati. Pertanto, qualsiasi biglietto messo in vendita da terzi su internet (compresi i social media, i marketplace e le piattaforme di secondary ticketing) è pubblicizzato in violazione dei termini e delle condizioni sui biglietti. La UEFA applica attivamente i propri termini e condizioni di vendita su biglietti anche attraverso il monitoraggio di internet, e prenderà provvedimenti (compresa la cancellazione dei biglietti) laddove vengano individuate pubblicità non autorizzate.

 

I tifosi devono inoltre essere consapevoli che le terze parti che mettono in vendita i biglietti su Internet spesso non sono in possesso dei biglietti che dichiarano di avere in vendita, nonostante chiedano prezzi esorbitanti per tali biglietti.

 

Inoltre, la UEFA è consapevole del fatto che la richiesta di biglietti per le finali potrebbe far sì che biglietti contraffatti entrino nel mercato secondario, come è accaduto in occasione di precedenti finali. Si avvisano i tifosi che tali biglietti contraffatti non garantiranno l'accesso agli stadi.

 

La vendita dei biglietti al pubblico generale viene effettuata esclusivamente dalla UEFA. Le squadre che hanno raggiunto le finali hanno ricevuto una quota di biglietti per la rispettiva finale e la vendita ai tifosi delle squadre finaliste è in corso. Si consiglia ai tifosi delle squadre partecipanti di contattare direttamente i club per ulteriori informazioni sulle procedure di vendita dei biglietti alla propria tifoseria.

 

Sebbene la UEFA sia consapevole che ci saranno tifosi che non riusciranno ad ottenere i biglietti richiesti, si consiglia vivamente ai tifosi di non recarsi alle finali senza biglietto e di non acquistare biglietti sul mercato secondario. Al fine di garantire la sicurezza dei tifosi, i possessori di biglietti devono essere consapevoli che verranno effettuati controlli durante le finali e che le autorità locali cittadine prenderanno provvedimenti contro la rivendita non autorizzata di biglietti.