UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Feyenoord - Marseille 3-2: Dessers decisivo per il Feyenoord

L'attaccante segna il primo e l'ultimo gol del Feyenoord, che strappa una vittoria dopo aver sprecato due reti di vantaggio.

Highlights: Feyenoord - Marsiglia 3-2

Cyriel Dessers regala la vittoria al Feyenoord nella semifinale di andata contro il Marsiglia e sale a 10 gol in UEFA Europa Conference League.

I momenti chiave

18' Dessers supera Mandanda con un rasoterra
20' Sinisterra raddoppia per il Feyenoord
28' Dieng riporta in gara l'OM
40' Gerson si avventa su un pallone vagante e pareggia
46' Dessers firma il 3-2 a inizio ripresa
76' Mandanda evita la tripletta di Dessers

La partita in breve: il Feyenoord ringrazia Dessers

Cyriel Dessers dopo il gol del vantaggio del Feyenoord
Cyriel Dessers dopo il gol del vantaggio del Feyenoord

Dopo un errore di Dessers su un fronte e due gol sfiorati da Dieng sull'altro, il Feyenoord passa in vantaggio con il suo giocatore più in forma, che trafigge Mandanda su assist di Luis Sinisterra. Il colombiano raddoppia nel giro di tre minuti grazie a un tiro deviato da Valentin Rongier.

Ma l'OM non si dispera e Dieng si fa perdonare i precedenti errori accorciando con una bordata dal limite dell'area. A 5' dall'intervallo, Ofir Marciano smanaccia un cross di Matteo Guendouzi dalla destra, ma Gerson è il più veloce ad accorrere sulla palla vagante e insacca da 10 metri.

Inizia la ripresa e dopo pochi secondi il Marsiglia è di nuovo in svantaggio. Sul calcio d'inizio, Dessers si precipita in avanti sperando in un errore e si avventa su un retropassaggio troppo debole di Duje Ćaleta-Car, firmando il suo decimo gol nella competizione. Il Feyenoord continua a dominare ma deve ringraziare il difensore Tyrell Malacia per un tempestivo intervento su Dieng, evitando il 3-3.

Quindi, Mandanda impedisce a Dessers di segnare il terzo gol della serata, intervenendo sul primo palo con l'attaccante incapace di insaccare il rimpallo. William Saliba e Dieng hanno ancora qualche occasione per pareggiare, ma è difficile immaginare che le squadre non se ne procureranno altrettante al ritorno.

La partita minuto per minuto: Feyenoord - Marseille 3-2

Statistiche

Steve Mandanda alla 100ª presenza nelle competizioni UEFA per club
Steve Mandanda alla 100ª presenza nelle competizioni UEFA per club
  • Steve Mandanda ha collezionato la 100ª presenza nelle competizioni UEFA per club, mentre Arkadiusz Milik è arrivato a quota 50
  • Dessers è l'attuale capocannoniere del torneo con 10 gol, due in più di Tammy Abraham della Roma
  • Il Feyenoord ha totalizzato otto vittorie e un pareggio nelle nove partite casalinghe europee di questa stagione; fra tutte le competizioni ha rimediato solo due sconfitte nelle ultime 16 gare (V12 P2 S2)
  • Il Feyenoord non ha mai perso nelle 11 partite precedenti di UEFA Conference League (dalla fase a gironi alla finale): V8 P3
  • Il Feyenoord ha segnato almeno due gol nelle ultime 10 gare di UEFA Conference League e almeno tre gol nelle ultime cinque
  • Nelle ultime 10 partite di UEFA Europa Conference League del Feyenoord sono stati segnati 43 gol in totale (una media di 4,3 a partita)
  • Il Marsiglia aveva vinto le sei partite precedenti di UEFA Conference League prima di stasera; ha subito la sua seconda sconfitta nelle 13 gare europee di questa stagione (V7 P4 S2)
  • Il Marsiglia ha sempre segnato nelle ultime 20 trasferte fra tutte le competizioni

Formazioni

Feyenoord: Marciano; Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Til (Pedersen 89'), Aursnes, Orkun Kökçü (Hendriks 82'); Nelson (Linssen 65'), Dessers (Jahanbakhsh 82'), Sinisterra

Marseille: Mandanda; Rongier, Saliba (Lirola 85'), Ćaleta-Car (Harit 69'), Perea; Guendouzi, Kamara, Gerson; Bakambu (Gueye 46'), Payet, Dieng (Milik 85')

Dove si gioca la finale di Europa Conference League 2022?

La National Arena (Arena Kombëtare) di Tirana ospiterà la finale mercoledì 25 maggio.

La vincitrice guadagnerà un posto alla fase a gironi di UEFA Europa League 2022/23, se non qualificata attraverso una competizione nazionale.