UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Europa Conference League, andata ottavi di finale: anteprima partita per partita

Guida a tutte le partite dell'andata degli ottavi di finale di Europa Conference League.

Stephan El Shaarawy e José Mourinho
Stephan El Shaarawy e José Mourinho AS Roma via Getty Images

La Roma di José Mourinho va ad Arnhem, il Rennes è impegnato sul campo del Leicester e l'allenatore del PSV Eindhoven si dice sempre più colpito dagli standard tecnici della UEFA Europa Conference League.

UEFA.com passa in rassegna tutte le gare di andata degli ottavi di finale.

Gioca a Predictor Europa Conference League

Giovedì 10 marzo

Vitesse - Roma

Highlights: CSKA-Sofia - Roma 2-3
Highlights: CSKA-Sofia - Roma 2-3

Quando l'Ajax è uscito contro il Tottenham in semifinale di UEFA Champions League 2018/19, José Mourinho ha dichiarato: "L'Ajax ha giocato come se dovesse affrontare il Vitesse in campionato". La sua Roma spera di non subire una sorte simile proprio ad Arnhem, con l'allenatore di casa Thomas Letsch entusiasta di poter fare qualche sorpresa. "Tutto il Vitesse pensa che sia un sorteggio fantastico – ha dichiarato –. Mourinho è uno degli allenatori più bravi, quindi sarà averlo contro".

Lo sapevi?
Il Vitesse ha affrontato la Lazio nella fase a gironi di UEFA Europa League 2017/18, perdendo 3-2 in casa e pareggiando 1-1 a Roma.

Marseille - Basel

Highlights: Qarabağ - Marseille 0-3
Highlights: Qarabağ - Marseille 0-3

Il tecnico Jorge Sampaoli ha guardato il Basilea durante i preparativi per gli spareggi tra il Marsiglia e il Qarabağ, battuto proprio dagli svizzeri nella fase a gironi. "Il Basilea è una squadra giovane e gioca molto bene", ha commentato l'argentino. L'OM può però essere ottimista: è imbattuto da sette partite contro squadre svizzere, ovvero dalla sconfitta per 2-0 in casa del Sion in Coppa UEFA 1994/95, mentre il Basilea non ha mai vinto in cinque trasferte in Francia (P2 S3).

Lo sapevi?
Le squadre non si sono mai affrontate a livello ufficiale, ma l'OM ha battuto il Basilea due volte in amichevole in Svizzera: 2-0 nel 1951 e 4-0 nel 1998.

Leicester - Rennes

Highlights: Randers - Leicester 1-3
Highlights: Randers - Leicester 1-3

Dopo aver superato Randers all'ultimo turno, il Leicester si trova affrontare una prova più impegnativa. Il Rennes ha perso tre partite su tre in Inghilterra (senza segnare) prima di vincere 3-0 contro il Tottenham in UEFA Europa Conference League, ma la gara è stata prima rinviata e poi aggiudicata a tavolino. Bruno Génésio, però, commenta: "Abbiamo tutte le possibilità – ha detto l'allenatore del Rennes –. Dobbiamo continuare a lavorare sodo, a segnare e a divertirci. Soprattutto non dobbiamo avere rimpianti".

Lo sapevi?
In 17 partite casalinghe europee disputata finora, il Leicester ha perso solo due volte (V10 P5), contro l'Atlético de Madrid in Coppa UEFA 1997/98 e lo Slavia Praha ai sedicesimi di UEFA Europa League 2020/21.

Bodø/Glimt - AZ Alkmaar

Highlights: Bodø/Glimt 6-1 Roma
Highlights: Bodø/Glimt 6-1 Roma

Figlio di Andreas Evjen, difensore del Bodø/Glimt, il centrocampista Håkon Evjen ha rappresentato il club di suo padre fino al 2020, quando è approdato all'AZ. Insieme ai connazionali Fredrik Midtsjø e Aslak Fonn Witry, il norvegese si prepara a tornare nella sua ex casa. "Gli daremo un caloroso benvenuto, ma una volta iniziata la partita potremmo essere meno gentili", ha scherzato Kjetil Knutsen, allenatore del Bodø/Glimt. L'AZ ha vinto due scontri a eliminazione diretta su due contro le squadre norvegesi, ma diffida di una squadra che in autunno ha sbalordito tutti travolgendo la Roma di Mourinho per 6-1.

Lo sapevi?
Il Bodø/Glimt ha vinto le ultime sette partite europee casalinghe, sei delle quali con almeno due gol di scarto.

Prossime tappe

Le vincitrici guadagnano un posto al sorteggio dei quarti di finale del 18 marzo. Si terrà anche il sorteggio delle semifinali e della squadra in casa pro forma nella finale del 25 maggio all'Arena Nazionale di Tirana.

PSV Eindhoven - Copenhagen

PSV - Copenhagen del 2009
PSV - Copenhagen del 2009

Il tecnico del PSV, Roger Schmidt, è diventato un sostenitore dell'Europa Conference League dopo lo scetticismo iniziale. "Il torneo mi ha sorpreso positivamente – ha detto dopo aver saputo che la sua squadra era stata sorteggiata contro il Copenaghen – Ci sono ancora molte squadre forti agli ottavi". L'allenatore del Copenaghen, Jess Thorup, sa che il PSV è tra queste ma è contento di preparare una grande sfida. "Per noi è difficile, ma anche molto entusiasmante – ha commentato –. Dobbiamo dare il massimo in entrambe le gare se vogliamo passare il turno".

Lo sapevi?
Gli unici precedenti tra le due squadre risalgono alla fase a gironi di UEFA Europa League 2009/10, con un 1-0 in casa per il PSV e un 1-1 in Danimarca.

Slavia Praha - LASK

Highlights: Slavia Praha 3-2 Fenerbahçe
Highlights: Slavia Praha 3-2 Fenerbahçe

Acquistato in estate dal LASK, il centrocampista Mads Emil Madsen potrebbe dare allo Slavia qualche indizio sui suoi ex compagni di squadra. "Affrontare i campioni della Repubblica ceca è una grande sfida per noi – ha detto il tecnico del LASK, Andreas Wieland –. E poiché la distanza non è così grande, è il sorteggio ideale per i nostri tifosi". Il tecnico dello Slavia, Jindřich Trpišovský, era meno entusiasta e voleva affrontare la Roma di Mourinho. "Dobbiamo solo sperare che noi e la Roma passiamo il turno, così avremo un'altra possibilità", ha scherzato.

Lo sapevi?
Lo Slavia è ancora imbattuto in casa in Europa in questa stagione (V4 P2), ma in tre partite ha subito due gol.

Partizan - Feyenoord

Highlights: Partizan 2-1 Sparta Praha
Highlights: Partizan 2-1 Sparta Praha

Sorprendentemente, è la prima volta che le due squadre si affrontano a livello ufficiale, ma il tecnico del Feyenoord, Arne Slot, ha pareggiato due volte 2-2 contro il Partizan nella fase a gironi di UEFA Europa League 2019/20 quando era alla guida dell'AZ Alkmaar. "Alcuni giocatori sono ancora lì", ha dichiarato. L'imbattibilità del Partizan in Serbia si è conclusa il 27 febbraio con la sconfitta nel derby contro il Crvena zvezda, ma la squadra di Aleksandar Stanojević rimane un brutto cliente.

Lo sapevi?
Il Partizan non ha mai perso in quattro gare casalinghe europee contro le squadre olandesi (V3 P1) ma ha sempre subito gol (anche in trasferta).

PAOK - Gent

Highlights: PAOK - Midtjylland 2-1 (5-3 dcr)
Highlights: PAOK - Midtjylland 2-1 (5-3 dcr)

Dopo aver portato il Gent agli ottavi di finale come vincitrice del girone, Hein Vanhaezebrouck è abbastanza soddisfatto di aver trovato il PAOK: "Sono sempre stato contento del sorteggio, tranne quando abbiamo pescato il Wolfsburg agli ottavi di Champions League [2015/16]. Allora volevo che la mia squadra diventasse un top club". Il Gent può aspettarsi una partita difficile a Salonicco. "Il PAOK è una squadra solida", ha aggiunto l'allenatore.

Lo sapevi?
Il tecnico del PAOK, Răzvan Lucescu, non ha mai affrontato il Gent, ma suo padre sì: la Dynamo Kyiv di Mircea Lucescu l'ha infatti battuto 2-1 in trasferta e 3-0 in casa agli spareggi di UEFA Champions League 2020/21.

Abolita la regola dei gol in trasferta

Seguendo la raccomandazione del Comitato Competizioni UEFA per club e del Comitato Calcio Femminile UEFA, il Comitato Esecutivo UEFA ha approvato a giugno la proposta di eliminare la cosiddetta regola dei gol in trasferta da tutte le competizioni UEFA per club.

Con la decisione di eliminare questa regola, le sfide in cui le due squadre segnano lo stesso numero di gol nelle due partite non sono più decisi dal numero di gol segnati in trasferta, ma da due tempi supplementari di 15 minuti e, se necessario, dai calci di rigore.