UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Ritorno spareggi per la fase a eliminazione diretta di Europa Conference League: anteprima partita per partita

Guida alle otto partite di Europa Conference League in programma questa settimana.

Callum McGregor (Celtic) in allenamento
Callum McGregor (Celtic) in allenamento

Mentre Leicester e Marseille sono vicine alla qualificazione, Celtic, Fenerbahçe e PSV Eindhoven avranno il loro daffare giovedì per superare gli spareggi per la fase a eliminazione diretta di UEFA Europa Conference League.

Gioca a Predictor Europa Conference League

Abolizione della regola dei gol in trasferta

C'è stato un cambio al regolamento per il 2021/22: i doppi confronti in parità al termine della gara di ritorno proseguiranno ai tempi supplementari e, se necessario, ai rigori, indipendentemente dal numero di gol segnati in trasferta da una squadra.


Randers - Leicester City (tot. 1-4)

Highlights: Leicester - Randers 4-1
Highlights: Leicester - Randers 4-1

Anche se la squadra danese è riuscita ad acciuffare il pareggio poco prima dell'intervallo, l'undici di Brendan Rodgers ha spiccato il volo nella ripresa e si è imposto 4-1. La gara sembra finita, ma c'è una piccola possibilità che la posta in gioco per il Randers non sia solo l'orgoglio.

Bodø/Glimt - Celtic (tot. 3-1)

Highlights: Celtic - Bodø/Glimt 1-3
Highlights: Celtic - Bodø/Glimt 1-3

Proseguirà l'avventura della squadra del circolo polare artico? Forse sì, perché il Bodø/Glimt è reduce da un 3-1 sul Celtic a Glasgow. Anche se la squadra norvegese è ancora nel precampionato, nella gara di andata è apparsa sicura di sé e ha il vantaggio di giocare sullo stesso campo in cui ha battuto la Roma per 6-1 nella fase a gironi.

Slavia Praha - Fenerbahçe (tot. 3-2)

Highlights: Fenerbahçe - Slavia Praha 2-3
Highlights: Fenerbahçe - Slavia Praha 2-3

Lo Slavia cerca di difendere il vantaggio di un gol ottenuto a Istanbul, in una gara in cui è visto anche lo splendido gol di Oscar Dorley. Il Fenerbahçe deve ribaltare una rara sconfitta casalinga nelle competizioni UEFA e si aggrappa alla rete nel finale di Ferdi Kadıoğlu che ha dimezzato lo svantaggio.

Qarabağ - Marseille (tot. 1-3)

Highlights: Marseille - Qarabağ 3-1
Highlights: Marseille - Qarabağ 3-1

Il Qarabağ ha dovuto fare i conti con Arkadiusz Milik ma ha forse dominato la gara di andata, costringendo Steve Mandanda a due ottime parate e colpendo anche un palo prima del gol di Kady. Il subentrato Dimitri Payet ha ripristinato il vantaggio di due gol della squadra di Jorge Sampaoli, ma la formazione azera ha dimostrato di poterle dare altri problemi a Baku.

Prossime tappe

Le vincitrici guadagnano un posto al sorteggio degli ottavi di venerdì e non saranno teste di serie.

Le teste di serie sono AZ Alkmaar, Basel, Copenhagen, Feyenoord, Gent, LASK, Rennes e Roma.


Maccabi Tel-Aviv - PSV Eindhoven (tot. 0-1)

Highlights: PSV - M. Tel-Aviv 1-0
Highlights: PSV - M. Tel-Aviv 1-0

Gli errori sono costati cari al PSV in questa stagione. La squadra olandese ha creato diverse occasioni contro il Benfica agli spareggi di Champions League ma alla fine si è arresa. L'avventura in Europa League si è conclusa con molti rimpianti, mentre la gara contro il Maccabi ha posto ulteriori dubbi sulle capacità di finalizzazione della squadra. Se non altro, Cody Gakpo è andato in gol per la terza gara consecutiva.

Partizan - Sparta Praha (tot. 1-0)

Highlights: Sparta Praha - Partizan 0-1
Highlights: Sparta Praha - Partizan 0-1

Il Partizan è in vantaggio grazie a un gol in contropiede sul finire del primo tempo, con il portiere Dominik Holec a negare il raddoppio a Miloš Jojić pochi minuti dopo. La squadra croata rimane ottimista perché lo Sparta non vince fuori casa in Europa da sei partite (P1 S5) e non ha segnato nelle ultime tre.

PAOK - Midtjylland (tot. 0-1)

Highlights: Midtjylland - PAOK 1-0
Highlights: Midtjylland - PAOK 1-0

Il Midtjylland va in Grecia con un gol di vantaggio firmato da Joel Andersson, il primo a livello ufficiale dopo la sosta invernale in Danimarca. Il PAOK non è mai stato pericoloso ma non perde da 10 partite a Salonicco, con una striscia positiva che è iniziata a novembre.

Vitesse - Rapid Wien (tot. 1-2)

Highlights: Rapid Wien - Vitesse 2-1
Highlights: Rapid Wien - Vitesse 2-1

Il Vitesse ha sprecato un'occasione e subito un gol al primo minuto della gara di andata contro il Rapid, ma il tecnico Thomas Letsch ritiene che la quinta sconfitta consecutiva fra tutte le competizioni sia immeritata. La sua frustrazione è ancora maggiore per l'ammonizione di Loïs Openda, che ha segnato ma sarà assente per squalifica. "È stato stupido da parte sua - ha commentato il tecnico -. Per noi è un giocatore molto importante".

Scarica l'app Europa!