UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

UEFA Europa Conference League: guida agli spareggi

Il Celtic contro una squadra norvegese rivelazione del torneo, la pausa invernale e il carattere mai domo del Randers; questo e altro nell'anteprima degli spareggi.

Il Celtic dovrà fare particolarmente attenzione a un Bodø/Glimt che ha dimostrato il suo spessore travolgendo la Roma di José Mourinho nella fase a gironi. Avversari scandinavi anche per il Leicester che fa parte delle otto squadre che passeranno dagli spareggi per proseguire nella fase a eliminazione diretta dopo la sosta invernale.

Enterprise Rent-A-Car presenta la guida di UEFA.com alle sfide più interessanti.

Giovedì 17 febbraio

18:45 CET
Fenerbahçe (TUR) - Slavia Praha (CZE)
Midtjylland (DEN) - PAOK (GRE)
Rapid Wien (AUT) - Vitesse (NED)
PSV Eindhoven (NED) - Maccabi Tel-Aviv (ISR)

21:00 CET
Marseille (FRA) - Qarabağ (AZE)
Leicester City (ENG) - Randers (DEN)
Celtic (SCO) - Bodø/Glimt (NOR)
Sparta Praha (CZE) - Partizan (SRB)

Le gare di ritorno si disputeranno una settimana dopo, il 24 febbraio.

Visita lo store ufficiale della UEFA Europa Conference League

Le sfide da non perdersi

Celtic: attenzione ai norvegesi con gli spazzolini da denti

Highlights: Bodø/Glimt 6-1 Roma
Highlights: Bodø/Glimt 6-1 Roma

Domanda: quale squadra ha inflitto a José Mourinho la più pesante sconfitta in una carriera ricca di vittorie e trionfi? Una big inglese, italiana o spagnola? Forse una delle grandi del Portogallo a inizio carriera? Nessuna di queste. È stato il Bodø/Glimt, che ha travolto la sua Roma per 6-1 nella fase a gironi

La formazione norvegese proveniente dal Circolo Polare Artico, famosa per portare spazzolini da denti alle partite, ha avuto un'ascesa fulminea, conquistando gli ultimi due titoli dell'Eliteserien, i primi due nei 103 anni di vita del club. Ma non sono solo i risultati a fare parlare di loro, ma anche come sono arrivati. L'allenatore dei norvegesi, Kjetil Knutsen, è un fautore del calcio offensivo. Il Celtic dovrà fare molta attenzione.

Il Leicester contro un Randers mai domo

Elliott sul sorteggio del Leicester
Elliott sul sorteggio del Leicester

Il Randers è stato abbastanza discontinuo in questa stagione ma dato il suo carattere battagliero, non bisogna considerarlo sconfitto in partenza contro il Leicester. I danesi per due volte hanno pareggiato in rimonta nella fase a gironi (contro AZ e Jablonec) e lo spirito mai domo della squadra è perfettamente incarnato da Simon Piesinger. L'austriaco ha giocato tutti i minuti della fase a gironi registrando 41 palle spazzate e mettendo lo zampino in due gol pur essendo un difensore.

Quanto inciderà la pausa invernale?

Le contendenti degli spareggi
Le contendenti degli spareggi

Gli allenatori di alcuni paesi hanno richiesto a lungo una pausa invernale, promuovendo l'importanza di un riposo significativo per proteggersi dagli infortuni e aumentare la competitività della propria squadra nelle battute finali della stagione.

Le squadre di Austria, Azerbaijan, Repubblica Ceca, Danimarca, Norvegia e Serbia presenti agli spareggi hanno tutte una pausa invernale (sei sfide sono tra una squadra con una pausa invernale contro una squadra senza pausa). Ma questa volta il compito sarà leggermente diverso: come si preparano le partite decisive della stagione europea senza giocare partite ufficiali?

Chi è qualificato agli ottavi?

AZ Alkmaar (NED)
Basel (SUI)
Copenhagen (DEN)
Feyenoord (NED)
Gent (BEL)
LASK (AUT)
Rennes (FRA)
Roma (ITA)

Scarica l'app Europa!

Le date da segnare

La National Arena di Tirana ospiterà la finale
La National Arena di Tirana ospiterà la finale UEFA via Getty Images

Fase a eliminazione diretta
17 e 24 febbraio: spareggi per la fase a eliminazione diretta
25 febbraio: sorteggio ottavi di finale
10 e 17 marzo: ottavi di finale
18 marzo: sorteggio quarti di finale e semifinali
7 e 14 aprile: quarti di finale
28 aprile e 5 maggio: semifinali
25 maggio: finale (National Arena, Tirana)

Immergiti nel mondo del calcio con UEFA.tv