Il sito ufficiale del calcio europeo

Slovenia

Slovenia
Zlatko Zahovič (Slovenia) ©Getty Images

Slovenia

Miglior risultato: Fase a gironi 2000
Ct: Srečko Katanec
Capocannoniere: tutti i tempi – Zlatko Zahovič (35); attuale – Milivoje Novakovič (25)
Presenze: tutti i tempi – Zlatko Zahovič (80); attuale – Boštjan Cesar (73)
Anno di fondazione federazione: 1920
Soprannome: Fantje (Ragazzi)
Dove gioca: Stadion Ljudski vrt, Maribor; ŠRC Stožice, Ljubljana

Ex Repubblica jugoslava, la Slovenia ha iniziato a competere come paese indipendente nel 1992 mettendosi subito in luce: si è infatti qualificata al secondo tentativo sia al Campionato Europeo UEFA che alla Coppa del Mondo FIFA. Guidata dal Ct Katanec e galvanizzata dall'attaccante Zahovič, la squadra si è qualificata ad entrambi i tornei importanti nel 2000 e nel 2002 ma non è riuscita successivamente a superare le rispettive fasi a gironi dei tornei. Da allora ha ottenuto solo un'altra qualificazione, sempre attraverso gli spareggi, battendo la Russia e partecipando alla Coppa del Mondo FIFA 2010, dove è stata presto eliminata. 

Pedigree EURO
Partite giocate 
Totale: 57 20 P 14 S 23 G68 GS 71 
Fase finale: 3 V 0 P 2 S 1 G4 GS 
Qualificazioni: G 54 V 20 P 12 S 22 GF 64 GS 66

Affiliata alla UEFA dal 1992, con UEFA EURO 2000 la Slovenia ha dato il meglio nelle cinque qualificazioni per gli Europei UEFA disputate finora, dato che la modesta nazione si è qualificata per le fasi finali grazie alla vittoria complessiva per 3-2 contro l'Ucraina negli spareggi. La squadra di Srečko Katanec ha fatto bene in Belgio e Olanda, pareggiando contro Jugoslavia e Norvegia prima e dopo la sconfitta per 2-1 contro la Spagna.

Quel successo si è quasi ripetuto all'occasione successiva, quando la Slovenia ha chiuso al secondo posto il proprio girone di qualificazione a UEFA EURO 2004, ma la Croazia si è rivelata troppo forte per gli uomini di Bojan Prašnikar negli spareggi, vincendo con un complessivo 2-1. Dopo quelle stagioni positive, è arrivata la delusione per UEFA EURO 2008 e UEFA EURO 2012, quando la Slovenia ha chiuso rispettivamente al sesto e quarto posto il proprio girone di qualificazione.

Partite EURO da ricordare
13/06/2000: Jugoslavia - Slovenia 3-3, fase a gironi UEFA EURO 2000

La Slovenia si era trovata in vantaggio per 3-0 al debutto nelle fasi finali, ma la Jugoslavia è riuscita a recuperare.

17/11/1999: Ucraina - Slovenia 1-1, spareggi UEFA EURO 2000
Il gol di Miran Pavlin sotto la neve di Kiev ha completato il successo sloveno agli spareggi, dando il via ai festeggiamenti.

07/09/1994: Slovenia - Italia 1-1, qualificazioni EURO '96
L'ultima partita di Katanec da giocatore ha regalato alla Slovenia un avvio positivo alla prima presenza a EURO.

Lo sapevi?
La prima partita della Slovenia dopo la dissoluzione della Jugoslava è stata in amichevole nel 1992 contro l'Estonia (1-1). Anche per il paese baltico è stata la prima partita dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica. 

*Ultimo aggiornamento: 07/01/2014

Ultimo aggiornamento: 23/01/14 11.42CET

http://it.uefa.com/teamsandplayers/teams/teama/team=57163/profile/index.html#slovenia

Partite

Statistiche nelle competizioni UEFA

  • Vittoria più ampia:
    27/03/2015, Slovenia 6-0 San Marino, Ljubljana
  • Sconfitta più pesante:
    12/10/2002, Francia 5-0 Slovenia, Paris
  • Presenze in Campionati europei UEFA: 6
  • Più presenze: 33
    Valter Birsa (SVN)
  • Marcatori: 18
    Zlatko Zahovič (SVN)