Il sito ufficiale del calcio europeo

Azerbaigian

Azerbaigian
Rauf Aliyev (Azerbaijan) ©Getty Images

Azerbaigian

Miglior risultato: Mai qualificato
Ct: Berti Vogts
Capocannoniere: tutti i tempi – Gurban Gurbanov (14); attuale – Vagif Javadov (9)
Presenze: tutti i tempi – Rashad F Sadygov (87); tutti i tempi – Rashad F Sadygov (87)
Anno di fondazione della federazione: 1992
Soprannome: nessuno
Dove gioca:
Tofig Bahramov Republican, Baku

Ex repubblica sovietica, l'Azerbaigian è entrato nelle competizioni internazionali con le qualificazioni per EURO '96. Ha chiuso all'ultimo posto il proprio girone in quella stagione, così come in cinque dei suoi successivi sei tentativi di qualificarsi per un torneo internazionale. Non ha chiuso all'ultimo posto nelle qualificaizoni per il Mondiale FIFA 2014, dove, con l'ex giocatore e allenatore della Germania Berti Vogts in panchina, ha chiuso al quarto posto il proprio raggruppamento da sei squadre - con una vittoria in dieci partite, quella per 2-0 in casa contro l'Irlanda del Nord. La sua storia è comunque costellata da vittorie memorabili, come quelle contro Svizzera e Turchia.

Pedigree EURO
Partite giocate
Totale: G50 V5 P6 S39 GF29 GS129

Fase finale: G0 V0 P0 S0 GF0 GS0

Qualificazioni: G50 V5 P6 S39 GF29 GS129

L'Azerbaigian è diventato maturo dopo l'indipendenza quando ha fermato la Polonia sullo 0-0 durante le qualificazioni per EURO '96, dove ha perso nove partite su dieci. In ciascuna delle tre successive campagne la nazionale ha registrato una vittoria - la più celebre resta quella contro la Serbia nel 2003.

A UEFA EURO 2012 la squadra guidata da Berti Vogts ha ottenuto sette punti in dieci gare - un record - concedendosi anche il lusso di battere 1-0 la Turchia. Da ricordare anche il pareggio 1-1 contro il Belgio e il successo 3-2 sul Kazakistan. L'Azerbaigian perà non ha fatto punti in trasferta.

Partite EURO da ricordare
12/10/2010: Azerbaigian - Turchia 1-0, qualificazioni UEFA EURO 2012
Un gol di capitan Rashad F Sadygov al 38' regala all'Azerbaigian un successo storico a Baku.

11/06/2003: Azerbaigian - Serbia 2-1, qualificazioni UEFA EURO 2004
Con la squadra in svantaggio a 5' dal fischio finale, Zaur Tagizade ispira l'incredibile rimonta azera.

04/09/1999: Azerbaigian - Portogallo 1-1,  qualificazioni UEFA EURO 2000
L'Azerbaigian brilla nella sfida contro i lusitani, posticipata per un guasto all'impianto di illuminazione, fino al pareggio di Figo nel recupero.

Lo sapevi?
Il gol di Andre Ladaga al 16' della gara pareggiata 1-1 dall'Azerbaigian contro il Kazakistan nella seconda partita di qualificazione per UEFA EURO 2008 ha messo fine a 951 minuti senza gol per la nazionale in gare competitive.

* Ultimo aggiornamento 07/01/2014

Ultimo aggiornamento: 21/01/14 13.55CET

http://it.uefa.com/teamsandplayers/teams/teama/team=57154/profile/index.html#azerbaigian

Partite

Statistiche nelle competizioni UEFA

  • Vittoria più ampia:
    05/06/1999, Azerbaigian 4-0 Liechtenstein, Baku
  • Sconfitta più pesante:
    06/09/1995, Francia 10-0 Azerbaigian, Auxerre
  • Presenze in Campionati europei UEFA: 6
  • Più presenze: 29
    Rashad F. Sadygov (AZE)
  • Marcatori: 5
    Gurban Gurbanov (AZE)