Il sito ufficiale del calcio europeo

SL Benfica

SL Benfica
SL Benfica 1961 ©Hulton Archive

SL Benfica

Anno di fondazione: 1904
Soprannome: As Águias (Le Aquile), Encarnados (I Rossi)

Titoli in competizioni UEFA per club (secondi posti tra parentesi)
• Coppa dei Campioni: 1961, 1962; (1963), (1965), (1968), (1988), (1990)
• Coppa UEFA: (1983)

Titoli nazionali (successi più recenti tra parentesi)
• Campionati: 32 (2010)
• Coppe di Portogallo: 24 (2004)

Storia
• Il 28 febbraio 1904, lo Sport Lisboa e Benfica – originariamente conosciuto come Grupo Sport Lisboa – è stato fondato durante una riunione in una farmacia di Lisbona, la Farmácia Franco, coinvolgendo 24 uomini guidati da Cosme Damião.

• dopo aver vinto dieci campionati regionali di Lisbona, è arrivato il primo titolo nazionale nello stadio da 15.00 posti Campo das Amoreiras, nella stagione 1935/36. Il Benfica si è poi trasferito al Campo Grande, dove i successi sul campo non si sono fermati, e infino all'Estádio da Luz nel 1954.

• Sotto l'ungherese Béla Guttmann le Aquile hanno messo fine al monopolio del Real Madrid CF in Coppa dei Campioni nel 1960/61, battendo l'FC Barcelona in finale. L'anno seguente ha battuto il Real difendendoil trofeo, aiutato da un nuovo giovane rinforzo del Mozambico: Eusébio.

• Con Eusébio e diversi nazionali portoghesi in squadrai, il Benfica ha monopolizzato il campionato fino agli anni '60, raggiungendo – ma perdendo – altre tre finali di Coppa dei Campioni, nel 1963, 1965 e 1968. Gli Encarnados hanno subito un'altra delusione europea nel 1988 e nel 1990 dopo due decenni di dominio insieme a Sporting Clube de Portugal e FC Porto.

• Il club ha vinto il suo 30esimo titolo portoghese nel 1993/94 ma ha dovuto aspettare undici anni per vincere il 31esimo sotto la guida di Giovanni Trapattoni. All'epoca il Benfica giocava al nuovo Estádio da Luz, ristrutturato per ospitare la finale di UEFA EURO 2004. Le Aquile hanno conquistato poi il titolo numero 32 nella stagione 2009/10 sotto Jorge Jesus, e mettendo fine al dominio durato quattro anni del Porto.

Record club
Maggior numero di presenze: Nené (802)
Maggior numero di reti: Eusébio (638)
Vittoria più ampia: Benfica - AD Sanjoanense 13-1 (Primeira Divisão, 27 aprile 1947)
Sconfitta più pesante: Sporting Clube de Portugal - Benfica 7-1 (Primeira Divisão, 14 dicembre 1986)

* Aggiornato il 22 agosto 2012

 
Ultimo aggiornamento: 22/08/12 17.22CET

http://it.uefa.com/teamsandplayers/teams/club=50147/profile/index.html#sl+benfica

Statistiche nelle competizioni UEFA