Il sito ufficiale del calcio europeo

Danimarca

Danimarca
Denmark celebrate ©Getty Images

Danimarca

Migliore risultato: campione (1992)
Ct: Morten Olsen
Capocannoniere: tutti i tempi – Poul Nielsen, Jon Dahl Tomasson (52); attuale – Nicklas Bendtner (24)
Presenze: tutti i tempi – Peter Schmeichel (129); attuale – Dennis Rommedahl (126)
Anno di fondazione federazione: 1889

Soprannome: nessuno
Dove gioca: Parken, Copenhagen

La Danimarca vanta una tradizione importante agli Europei UEFA. Da quando si è qualificata nel 1984 a spese dell'Inghilterra, ha giocato tutti i tornei tranne uno (2008) e ha alzato la Coppa Henri Delaunay nella vicina Svezia nel 1992 - la nazionale non era riuscita a qualificarsi ma era stata poi ripescata al posto della Jugoslavia. La famosa formazione 'dinamite' degli anni '80 vantava tra gli altri i due grandi attaccanti Preben Elkjær e Michael Laudrup, ed è stata la prima a qualificarsi per i Mondiali FIFA. Da allora ci sono state altre tre partecipazioni, inclusa quella chiusasi ai quarti di finale in Francia nel 1998.

Pedigree EURO
Partite giocate
Totale: G132 V57 P29 S46 GF207 GS173

Fase finale: G27 V7 P6 S14 GF30 GS43

Qualificazioni: G105 V50 P23 S32 GF177 GS130

La Danimarca raggiunge l'apice nell'edizione in Svezia, per la quale non si era neppure qualificata. Ripescata al posto della Jugoslavia, squalificata, coglie l'occasione a piene mani. Al termine di una preparazione durata appena dieci giorni, la Danimarca elimina Inghilterra e Francia nella fase a gironi, nonché l'Olanda in semifinale ai calci di rigore. In finale, supera la Germania con le reti di John Jensen e Kim Vilfort.

La Danimarca aveva già raggiunto le semifinali nel 1964 e 1984. La squadra di Morten Olsen supera di nuovo la fase a gironi nel 2004, ma cade nei quarti per mano della Repubblica Ceca, a segno tre volte a inizio ripresa. La Danimarca, che manca la qualificazione per il torneo del 2008, si risolleva per l'edizione 2012 ma viene eliminata nella fase a gironi anche se aveva battuto l'Olanda nella sua gara di apertura.

Partite EURO da ricordare

22/06/2004: Danimarca – Svezia 2-2, fase a gironi UEFA EURO 2004
Jon Dahl Tomasson porta due volte in vantaggio la Danimarca nel pareggio che qualifica entrambe le squadre ai quarti di finale. 


26/06/1992: Danimarca – Germania 2-0, finale EURO '92
Le reti di Jensen e Vilfort coronano la favola della squadra di Richard Møller Nielsen, ammessa in extremis alla fase finale. 


19/05/1984: Danimarca – Belgio 3-2, fase a gironi Campionato Europeo UEFA 1984
Sotto 2-0 dopo 40 minuti, la squadra di Sepp Piontek ribalta il risultato e si qualifica per le semifinali.

Lo sapevi?
La Danimarca ha giocato tutte e 14 le campagne di qualificazione per gli Europei UEFA, disputando la sua prima partita nel settembre 1959, un pareggio per 2-2 con la Cecoslovacchia a Copenhagen.

*Ultimo aggiornamento 7/01/2014

Ultimo aggiornamento: 22/01/14 17.44CET

http://it.uefa.com/teamsandplayers/teams/teama/team=35/profile/index.html#danimarca

Partite

Bacheca dei trofei

Statistiche nelle competizioni UEFA

  • Vittoria più ampia:
    12/10/1983, Danimarca 6-0 Lussemburgo, Copenhagen
  • Sconfitta più pesante:
    21/09/1966, Ungheria 6-0 Danimarca, Budapest
  • Presenze in Campionati europei UEFA: 15
  • Più presenze: 39
    Peter Schmeichel (DEN)
  • Marcatori: 21
    Jon Dahl Tomasson (DEN)