Fase finale - Fase a gironi (Gruppo F) - 18/06/2016 - 18:00CET (18:00 ora locale) - Stade Vélodrome - Marsiglia
1-1
 

Islanda - Ungheria 1-1 - 18/06/2016 - Pagina della partita - UEFA EURO 2016

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

La vigilia: Islanda-Ungheria

Pubblicato: Venerdì, 17 giugno 2016, 22.00CET
Islanda e Ungheria arrivano a questa partita dopo un buon risultato nelle rispettive gare d'esordio nel Gruppo F, consapevoli che una vittoria a Marsiglia potrebbe essere decisiva per superare il girone.
di Wayne Harrison in Marseille
La vigilia: Islanda-Ungheria
Lars Lagerbäck, Ct dell'Islanda ©Panoramic

Statistiche del torneo

IslandaUngheria

Gol segnati8
 
6
Possesso (%)36
 
64
Tiri totali40
 
53
in porta19
 
23
fuori16
 
20
Bloccati5
 
10
sui legni1
 
1
Calci d'angolo14
 
18
Fuorigioco6
 
5
Cartellini gialli12
 
12
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi68
 
58
Falli subiti48
 
43

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
SSI Err
Pubblicato: Venerdì, 17 giugno 2016, 22.00CET

La vigilia: Islanda-Ungheria

Islanda e Ungheria arrivano a questa partita dopo un buon risultato nelle rispettive gare d'esordio nel Gruppo F, consapevoli che una vittoria a Marsiglia potrebbe essere decisiva per superare il girone.

  • Entrambe le squadre vengono da un buon risultato. L'Ungheria ha sconfitto 2-0 l'Austria mentre l'Islanda ha fermato sull'1-1 il Portogallo
  • L'Ungheria viene da sei successi consecutivi contro l'Islanda 
  • L'ungherese Balázs Dzsudzsák ha segnato nel incontro più recente, un 4-0 per i magiari in una gara amichevole del 2011 
  • Lars Lagerbäck ha sconfitto l'Ungheria due volte da Ct della Svezia nelle qualificazioni alla FIFA Coppa del Mondo 2010
  • L'altra partita del Gruppo F: Portogallo v Austria (21:00CET on Sabato, Parigi)

Probabili formazioni
Islanda: Halldorsson; Sævarsson, R Sigurdsson, Árnason, Skúlason; Gudmundsson, G Sigurdsson, Gunnarsson, Bjarnason; Sigthórsson, Bödvarsson.
Indisponibili: nessuno 
In dubbio: nessuno
Diffidati: Bjarnason, Finnbogason

Ungheria: Király; Lovrencsics, Guzmics, Lang, Kádár; Gera; Németh, Nagu, Kleinheisler, Dzsudzsák; Szalai.
Indisponibili: Fiola (problema alla caviglia)
In dubbio: Fiola (caviglia
Diffidati: Németh

Lars Lagerbäck, Ct dell'Islanda
L'Ungheria è una buona squadra e contro l'Austria mi hanno impressionato. Sono ben organizzati e corrono parecchio: sarà una sfida dura ed equilibrata.

Abbiamo due gare da giocare e punteremo a vincerle entrambe. Vogliamo si qualificarci, ma anche cercare di ottenere un buon piazzamento nel girone. Domani daremo tutto per i tre punti.

Bernd Storck, Ct dell'Ungheria
Cambieremo rispetto a quanto fatto contro l'Austria. L'Islanda gioca in modo differente rispetto ai nostri ultimi avversari: con un modulo diverso e un approccio molto più fisico alla gara, oltre ad avere numerosi giocatori di calibro internazionale e un ottimo spirito di squadra. Abbiamo addosso ancora l'euforia della prima partita e spero che ci accompagnerà anche per questa partita, facendoci fare un buona prestazione. I nostri tifosi sono stati eccezionali a Marsiglia e vorrei che ci dessero la stessa carica anche con l'Islanda.

L'opinione dei reporter UEFA.com
Jóhann Sigurdsson, Islanda (@UEFAcomJohannS)
L'Islanda è ancora al settimo cielo dopo il pareggio ottenuto contro il Portogallo. I tifosi stanno ancora celebrando ma i giocatori hanno già iniziato a pensare alla sfida contro la sorprendente Ungheria. Il punto contro i lusitani potrebbe non valere nulla se gli islandesi non dovessero riuscire almeno a ripetersi a Marsiglia. Una vittoria invece li spingerebbe verso gli ottavi di finale e un risultato storico.

Matthew Watson-Broughton, Ungheria (@UEFAcomMattWlB)
Storck non si nasconde: "Sarà una gara dura" ha detto. Sono d'accordo: il terzino destro Attila Fiola salterà la gara a causa dell'infortunio rimendiato contro l'Austria. Al suo posto dovrebbe giocare Gergő Lovrencsics, tornato ad allenarsi dopo un problema al ginocchio. L'Ungheria potrebbe cercare di prevalere sull'Islanda sfruttando le palle alte e proprio per questo la lotta per un posto nell'undici titolare potrebbe avvantaggiare i giocatori più alti.

Ultime partite (tutte le competizioni, dalle più recenti)
Ungheria: VSPPVPVPPV
Irlanda: PVSVSSSVSS

Lo sapevi?
Con una popolazione di 330,000 persone l'Islanda è la nazione meno popolosa mai qualificata in un grande torneo. L'Ungheria, con circa 10 milioni di abitanti, ha circa 30 volte il numero di cittadini degli avversari. Scopri di più nella pagina dedicata alla partita

Segui la gara sui social network (#ISLHUN)
@UEFAEURO
UEFA EURO on Facebook
UEFA EURO on Instagram

Ultimo aggiornamento: 18/06/16 2.40CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000448/match=2017962/prematch/preview/index.html#la+vigilia+islanda+ungheria