Il sito ufficiale del calcio europeo

Perišić: "Solo il primo passo" e Modrić 'tradisce' Ramos

Pubblicato: Mercoledì, 22 giugno 2016, 0.44CET
Ante Čačić e Ivan Perišić esaltano il carattere della Croazia dopo la vittoria in rimonta contro la Spagna. Intanto Danijel Subašić svela come ha parato il rigore di Sergio Ramos.
di Paul Saffer, Elvir Islamović & Graham Hunter da Stade de Bordeau
Perišić: "Solo il primo passo" e Modrić 'tradisce' Ramos
La festa croata ©AFP/Getty Images
SSI Err
Pubblicato: Mercoledì, 22 giugno 2016, 0.44CET

Perišić: "Solo il primo passo" e Modrić 'tradisce' Ramos

Ante Čačić e Ivan Perišić esaltano il carattere della Croazia dopo la vittoria in rimonta contro la Spagna. Intanto Danijel Subašić svela come ha parato il rigore di Sergio Ramos.

Ante Čačić, Ct Croazia
Questo è stato un risultato importante per noi. Abbiamo battuto i campioni in carica, una squadra molto forte. Ma non è solo questa partita, siamo una squadra molto forte. Possiamo battere chiunque.

Oggi ho potuto cambiare cinque giocatori perché volevo gambe fresche agli ottavi e testare qualche giovane. Tutto questo rende il risultato ancora più importante. Volevamo vincere il girone e ci siamo riusciti.

Mi è piaciuta soprattutto l’aggressività, abbiamo giocato per vincere ogni gara ma tutto questo non sarebbe potuto succedere senza i nostri grandi tifosi. Abbiamo lottato per i croati di tutto il mondo. Questi giocatori hanno dimostrato come si rappresenta una nazione.

Vicente del Bosque, Ct Spagna
I giocatori erano seduti in silenzio. Di certo non si divertono a perdere. Avevamo la partita sotto controllo. Non difendo troppo la prestazione ma si è trattato solo di un calo di concentrazione nel finale. Non posso lamentarmi con i giocatori.

Dovremo analizzare cosa significherà adesso la gara contro l’Italia. Volevamo vincere il girone ma abbiamo comunque passato il turno. Dobbiamo preparare al meglio la sfida con l’Italia, potevamo avere un percorso più facile, ma ormai dobbiamo concentrarci solo sulla prossima partita. Anche oggi non abbiamo giocato male.

Non abbiamo tenuto bene il pallone prima del loro gol e ci siamo fatti trovare impreparati sul loro contropiede. Conoscevamo le qualità di [Ivan] Perišić. Ma siamo ancora nel torneo. Non avremo il percorso che volevamo ma dovremo farci trovare comunque pronti.

Ivan Perišić, centrocampista Croazia e man of the match
Cosa più conta è il successo della Croazia e fare molta strada nel torneo. Siamo un grande gruppo e l’abbiamo dimostrato stasera. C’è stato qualche piccolo errore, ma dovremo cercare di correggerlo per la prossima partita. Sono orgoglioso di far parte di questa squadra.

Ogni giocatore merita di essere qui. La nostra rimonta dopo quel gol in apertura testimonia il nostro carattere. Non molte squadre avrebbero reagito così dopo essere andate sotto contro la Spagna.

Abbiamo fatto il primo passo. Ma non significherebbe niente se non dovessimo fare anche il secondo. Conosciamo la nostra forza e siamo motivati ad andare avanti. Ringraziamo i tifosi per essere arrivati così numerosi a sostenerci.

Danijel Subašić, portiere Croazia
Che dire, i rigori sono una lotteria. Ramos ha calciato bene, io ho aspettato un po’ e l’ho parato, siamo stati fortunati ad aver rimontato. [Darijo Srna] mi ha sussurrato all’orecchio [prima del rigore] che [il compagno di Sergio Ramos al Real Madrid] Luka [Modrić] suggeriva di aspettare e tuffarsi a destra, e così ho fatto.

Sergio Ramos, difensore Spagna
La Croazia è un’ottima squadra. E’ stata una partita abbastanza anomala. Abbiamo dominato la gara e creato diverse occasioni. Ho fallito il rigore che ci poteva riportare in vantaggio, ma così non è stato.

Modric gli ha detto di aspettare fino all'ultimo. Mi conosce bene, ci alleniamo ogni giorno insieme. Io ho finito per cambiare idea e ho sbagliato. Ma i rigori si sbagliano solo se si tirano.

Nonostante sia un risultato negativo, l’obiettivo era superare la fase a gironi e ci siamo riusciti. Avremmo preferito arrivare primi per evitare avversari più forti, ma se vuoi diventare campione devi battere tutti, dai favoriti alle squadre più piccole.

Ultimo aggiornamento: 14/07/16 19.14CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000448/match=2017899/postmatch/quotes/index.html#modric+tradisce+ramos