Fase finale - Fase a gironi (Gruppo B) - 16/06/2016 - 15:00CET (15:00 ora locale) - Stade Bollaert-Delelis - Lens
2-1
 

Inghilterra - Galles 2-1 - 16/06/2016 - Pagina della partita - UEFA EURO 2016

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

La vigilia di: Inghilterra - Galles

Pubblicato: Mercoledì, 15 giugno 2016, 16.00CET
Roy Hodgson e Chris Coleman concordano che la pressione sarà tutta sull'Inghilterra nel 104esimo derby contro il Galles. 
La vigilia di: Inghilterra - Galles
England players train ©Getty Images

Statistiche del torneo

InghilterraGalles

Gol segnati4
 
10
Possesso (%)59
 
41
Tiri totali83
 
68
in porta20
 
32
fuori36
 
22
Bloccati27
 
14
sui legni0
 
0
Calci d'angolo33
 
19
Fuorigioco10
 
7
Cartellini gialli3
 
11
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi37
 
65
Falli subiti45
 
70

Cartella stampa

  • Cartella Stampa (italiano)
SSI Err
Pubblicato: Mercoledì, 15 giugno 2016, 16.00CET

La vigilia di: Inghilterra - Galles

Roy Hodgson e Chris Coleman concordano che la pressione sarà tutta sull'Inghilterra nel 104esimo derby contro il Galles. 

  • Galles e Inghilterra si sono incontrati 101 volte vincendo rispettivamente 14 e 66 volte 
  • La Nazionale dei Tre Leoni non ha subito nessun gol negli ultimi tre incontri contro i cufini
  • Il Ct dell'Inghilterra Roy Hodgson: "Su di loro c'è meno pressione"
  • Il Ct del Galles Chris Coleman: Abbiamo la possibilità di fare qualcosa di speciale" 
  • Coleman è stato allenato da Hodgson al Blackburn Rovers

Probabili formazioni
InghilterraHart; Walker, Smalling, Cahill, Rose; Alli, Dier, Rooney; Lallana, Kane, Sterling.

GallesHennessey; Gunter, Chester, Williams, Davies, Taylor; Allen, Ledley; Ramsey, Bale; Robson-Kanu.

Dichiarazioni dei Ct
Roy Hodgson, Ct dell'Inghilterra
L'atmosfera da derby è fantastica. Moltissime persone, in Inghilterra, in Gran Bretagna e persino nel mondo, sono in attesa di questa sfida. Il fatto che sia una partita tra "fratelli" aggiunge interesse all'incontro e questo non può che essere una cosa positiva. 

Credo che loro giocheranno come hanno fatto durante tutto il periodo della gestione di Chris Coleman. Non mi aspetto che cambino nulla: sia a livello tattico che in fase di possesso del pallone o difensiva. Sarà difficile anche coglierli di sorpresa poiché conoscono molto bene i nostri giocatori. 

Le parole non contano nulla, domani sarà il campo a parlare. Loro hanno meno pressione addosso dopo il successo nella prima partita e se dovessero vincere saranno già matematicamente agli ottavi di finale.

Chris Coleman, Ct del Galles
Siamo pronti. E' un grande test e una grande sfida per tutti noi. Se dovessimo vincere saremo qualificati, non dovessmo riuscirci avremo un'altra chance. Abbiamo la possibilità di fare qualcosa di speciale. E' importante avere fiducia. 

Dobbiamo pensare a noi e non ai nostri avversari. Sono concentrato sui miei ragazzi più che sull'Inghilterra. Non per mancanza di rispetto verso l'Inghilterra, ma questa sarà solo un'altra partita. La cosa importante è che i calciatori restino calmi e concentrati. Ci sono tantissime aspettative sull'Inghilterra, la nostra pressione invece arriva dal nostro stesso girone.

L'opinione dei reporter UEFA.com
Mark Pitman, Galles (@UEFAcomMarkP)
Coleman rimane con il dubbio Wayne Hennessey. Il portiere ha subito un infortunio alla schiena nella prima gara contro la Slovacchia e il suo impiego non è ancora sicuro. Nel frattempo Joe Ledley continua il suo recupero e non è esclusa la possibilità di vederlo dall'inizio. Dopo la panchina nella prima gara e il gol che ha regalato i tre punti ai gallesi Coleman potrebbe optare per Hal Robson-Kanu in avanti.

Simon Hart, Inghilterra (@UEFAcomSimonH)
La storia dà favorita l'Inghilterra ma, così come dice Hodgson, la pressione dopo il pareggio contro la Russia è tutta su di loro ma è improbabile che il Ct cambi molto rispetto a sabato. Potrebbero essere fondamentali i due terzini Kyle Walker e Danny Rose i quali dopo la grande prestazione nella prima partita potrebbero ricoprire un ruolo fondamentale anche contro il Galles aiutando a creare spazio in avanti per l'inserimento dei centrocampisti inglesi.

Ultime partite (tutte le competizioni, dalla più recente)
Inghilterra: PVVVSVVSVV 
Galles: VSSPSVSPVV 

Lo sapevi?
Il Galles non aveva mai raggiunto la fase finale di UEFA EURO. Il loro miglior risultato risale al 1976, quando persero ai quarti di finale (UEFA EURO contava solo 4 squadre) contro la Yugoslavia con un complessivo 3-1, maturato dalla sconfitta per 2-0 a Zagabria e l'1-1 nel ritorno giocato a Cardiff. Scopri di più nella pagina dedicata alla partita.

Segui la gara sui social network (#ENGWAL)
@UEFAEURO
UEFA EURO on Facebook
UEFA EURO on Instagram

Ultimo aggiornamento: 16/06/16 10.57CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000448/match=2017887/prematch/preview/index.html#la+vigilia+inghilterra+galles