Il sito ufficiale del calcio europeo

Ibra prende per mano la Svezia

Pubblicato: Domenica, 14 giugno 2015, 22.53CET
Svezia-Montenegro 3-1
Il fuoriclasse del PSG firma una doppietta e trascina alla vittoria contro Montenegro la sua nazionale, che resta seconda nel Gruppo G alle spalle della Russia.
di Sujay Dutt
da Friends Arena
Ibra prende per mano la Svezia
I giocatori della Svezia festeggiano Zlatan Ibrahimović, autore di una doppietta nella vittoria contro Montenegro in un incontro di qualificazione a UEFA EURO 2016 ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

SveziaMontenegro

Gol segnati3
 
1
Possesso (%)53
 
47
Tiri totali13
 
17
in porta6
 
6
fuori5
 
6
Bloccati2
 
5
sui legni0
 
0
Calci d'angolo5
 
6
Fuorigioco2
 
4
Cartellini gialli2
 
4
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi21
 
23
Falli subiti22
 
20

Classifiche

SSI Err
Pubblicato: Domenica, 14 giugno 2015, 22.53CET

Ibra prende per mano la Svezia

Svezia-Montenegro 3-1
Il fuoriclasse del PSG firma una doppietta e trascina alla vittoria contro Montenegro la sua nazionale, che resta seconda nel Gruppo G alle spalle della Russia.

La Svezia ipoteca nel primo tempo, chiuso sul 3-0, la vittoria sul Montenegro e resta seconda nel Gruppo G dietro la capolista Austria
Marcus Berg porta in vantaggio la squadra di Erik Hamrén dopo 38 minuti, con un colpo di testa sul cross di Albin Ekdal
Zlatan Ibrahimović firma una doppietta nel giro di quattro minuti, con due conclusioni che non lasciano scampo a Vukašin Poleksić, e raggiunge quota 56 reti in nazionale
Dejan Damjanović realizza nella ripresa su calcio di rigore il gol della bandiera per Montenegro
Le prossime partite: Russia-Svezia, Montenegro-Liechtenstein (5 settembre)

©AFP/Getty Images

La Svezia può festeggiare con un grande Zlatan.

Ultimo aggiornamento: 16/06/15 0.02CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2016/matches/round=2000446/match=2013969/postmatch/report/index.html#ibra+prende+mano+svezia

Formazioni

Svezia

Svezia

Montenegro

Montenegro

1
IsakssonAndreas Isaksson (PO)
1
PoleksićVukašin Poleksić (PO) (C)
2
BengtssonPierre Bengtsson
4
N. VukčevićNikola Vukčević
Yellow Card88
3
JohanssonErik Johansson
6
TomaševićŽarko Tomašević
Yellow Card54
7
S. LarssonSebastian Larsson
9
MugošaStefan Mugoša
8
EkdalAlbin Ekdal
Yellow Card80
10
DamjanovićDejan Damjanović
Goal64
9
KällströmKim Källström
Yellow Card67
Substitution72
11
BećirajFatos Bećiraj
10
IbrahimovićZlatan Ibrahimović (C)
Goal40
Goal44
Substitution90
15
SavićStefan Savić
15
MilosevicAleksander Milosevic
16
KašćelanMladen Kašćelan
Substitution46
17
WendtOscar Wendt
17
ZverotićElsad Zverotić
Substitution58
19
BergMarcus Berg
Goal37
19
MarušićAdam Marušić
22
Erkan ZenginErkan Zengin
Substitution64
22
SimićMarko Simić
Yellow Card48
Substitution74

sostituti

23
OlsenRobin Olsen (PO)
13
JanjuševićIvan Janjušević (PO)
12
NordfeldtKristoffer Nordfeldt (PO)
12
M. BožovićMladen Božović (PO)
4
NilssonPer Nilsson
2
BalićSaša Balić
Substitution74
5
AugustinssonLudwig Augustinsson
3
SaveljichEsteban Saveljich
Substitution58
6
ForsbergEmil Forsberg
Substitution64
8
G. VujovićGoran Vujović
13
TinnerholmAnton Tinnerholm
14
GrbićPetar Grbić
14
J. OlssonJonas Olsson
18
BoljevićVladimir Boljević
Substitution46
Yellow Card55
16
WernbloomPontus Wernbloom
Substitution72
20
NikolićNemanja Nikolić
18
RohdénMarcus Rohdén
21
M. VukčevićMarko Vukčević
20
ToivonenOla Toivonen
Substitution90
23
BakićMarko Bakić
21
DurmazJimmy Durmaz

Allenatore

Erik Hamrén (SWE) Branko Brnović (MNE)

Arbitro

Hüseyin Göçek (TUR)

Assistenti

Mustafa Eyisoy (TUR), Orkun Aktaş (TUR)

Quarto arbitro

Serkan Ok (TUR)

Assistenti arbitrali aggiunti

Barış Şimşek (TUR), Hakan Ceylan (TUR)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione