Spareggi per il torneo finale, ritorno - 15/11/2011 - 22:00CET (21:00 ora locale) - Estádio do Sport Lisboa e Benfica - Lisbona
6-2
Risultato complessivo: 6-2 

Portogallo - Bosnia ed Erzegovina 6-2 - 15/11/2011 - Pagina della partita - UEFA EURO 2012

Il sito ufficiale del calcio europeo

Tempesta portoghese sulla Bosnia-Erzegovina

Pubblicato: Martedì, 15 novembre 2011, 23.55CET
Portogallo - Bosnia ed Erzegovina 6-2 (and. 0-0)
Doppiette per Cristiano Ronaldo e Hélder Postiga, la squadra di Paulo Bento si qualifica per UEFA EURO 2012 in grande stile.
di José Nuno Pimentel
da Estádio do Sport Lisboa e Benfica
Tempesta portoghese sulla Bosnia-Erzegovina
Cristiano Ronaldo festeggia la splendida doppietta ©Getty Images

Statistiche partite

PortogalloBosnia ed Erzegovina

Gol segnati6
 
2
Possesso (%)0
100
Tiri totali17
 
3
Tiri nello specchio9
 
3
Tiri fuori7
 
0
Tiri respinti0
 
0
Tiri contro il palo0
 
0
Calci d'angolo10
 
0
Fuorigioco2
 
1
Cartellini gialli3
 
7
Cartellini rossi0
1
Falli commessi15
 
24
Falli subiti21
 
14

Classifiche

Pubblicato: Martedì, 15 novembre 2011, 23.55CET

Tempesta portoghese sulla Bosnia-Erzegovina

Portogallo - Bosnia ed Erzegovina 6-2 (and. 0-0)
Doppiette per Cristiano Ronaldo e Hélder Postiga, la squadra di Paulo Bento si qualifica per UEFA EURO 2012 in grande stile.

Il Portogallo si qualifica alle fasi finali dei campionati Europei UEFA per la quinta volta consecutiva battendo 6-2 la Bosnia ed Erzegovina, ridotta in dieci, a Lisbona, dopo lo 0-0 di venerdì a Zenica.

Cristiano Ronaldo e Nani regalano il doppio vantaggio ai lusitani nel primo tempo, ma poco prima dell'intervallo Zvezdjan Misimović accorcia le distanze dal dischetto. Nella ripresa la gara sembra mettersi in discesa per i padroni di casa, che allungano ancora con Ronaldo e si trovano in vantaggio anche di un uomo dopo l'espulsione di Senad Lulić. Emir Spahić, tuttavia, va a bersaglio per gli ospiti al 65', prima che due gol di Hélder Postiga, intervallati dalla rete di Miguel Veloso su punizione, fissino il punteggio sul 6-2 per il Portogallo.  

Dopo 24' la gara sembra già decisa. Prima Ronaldo va a segno su punizione (8'), quindi è nani a raddoppiare, sempre da distanza ragguardevole, sfruttando l'incapacità della Bosnia ed Erzegovina di entrare in partita. La squadra di Safet Sušić si scuote in chiusura di tempo e accorcia le distanze con Misimović su rigore, concesso per un fallo di mano di Fábio Coentrão.

Le speranze bosniache, però, subiscono un duro colpo al 53': Ronaldo scatta sul passaggio di João Moutinho, aggira Begović e segna. Poco dopo Senad Lulić riceve due cartellini gialli in rapida successione e viene espulso. Anche con dieci uomini gli ospiti si rifanno sotto con Emir Spahić che al 65' batte Rui Patrício sul passaggio di Darko Maletić. Il Portogallo si riporta però subito all'attacco.

Rúben Micael innesca Hélder Postiga che insacca con un altro bel tiro sul palo alla destra di Begović. Poi è la volta di Miguel Veloso di fare il Ronaldo e il centrocampista trova il bersaglio con una punizione a giro dalla destra. Infine Fábio Coentrao arriva fino alla linea di fondo e serve a Hélder Postiga il pallone del definitivo 6-2 a otto minuti dalla fine.

Avrà raggiunto la fase finale solo attraverso gli spareggi, ma dopo una prestazione del genere, il Portogallo verrà sicuramente temuto da molti in Polonia e Ucraina.

Ultimo aggiornamento: 16/11/11 0.47CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2012/matches/round=2000113/match=2008831/postmatch/report/index.html#tempesta+portoghese+sulla+bosnia+erzegovina

Formazioni

Portogallo

Portogallo

Bosnia-Erzegovina

Bosnia ed Erzegovina

12
Rui PatrícioRui Patrício (PO)
12
BegovićAsmir Begović (PO)
2
Bruno AlvesBruno Alves
3
PapacSaša Papac
Yellow Card78
3
PepePepe
4
SpahićEmir Spahić (C)
Yellow Card22
Goal65
4
Miguel VelosoMiguel Veloso
Goal80
6
RahimićElvir Rahimić
Yellow Card43
Substitution57
5
Fábio CoentrãoFábio Coentrão
Yellow Card40
8
PjanićMiralem Pjanić
Substitution64
7
RonaldoCristiano Ronaldo (C)
Goal8
Goal53
10
MisimovićZvjezdan Misimović
Goal41
8
João MoutinhoJoão Moutinho
11
DžekoEdin Džeko
Yellow Card68
11
João PereiraJoão Pereira
15
JahićSanel Jahić
16
Raul MeirelesRaul Meireles
Substitution63
16
LulićSenad Lulić
Yellow Card53
Red Card53
17
NaniNani
Goal24
Substitution83
18
MedunjaninHaris Medunjanin
Yellow Card51
23
Hélder PostigaHélder Postiga
Yellow Card36
Goal72
Goal82
Substitution84
20
ZahirovićAdnan Zahirović

sostituti

1
EduardoEduardo (PO)
22
AvdukićAsmir Avdukić (PO)
9
Hugo AlmeidaHugo Almeida
2
BešićMuhamed Bešić
Substitution64
13
Rúben AmorimRúben Amorim
9
MuslimovićZlatan Muslimović
14
RolandoRolando
14
IbiševićVedad Ibišević
15
Rúben MicaelRúben Micael
Substitution63
Yellow Card77
17
IbričićSenijad Ibričić
19
QuaresmaRicardo Quaresma
Substitution83
21
MaletićDarko Maletić
Substitution57
20
Carlos MartinsCarlos Martins
Substitution84
23
PandžaBoris Pandža

Allenatore

Paulo Bento (POR) Safet Sušić (BIH)

Arbitro

Wolfgang Stark (GER)

Assistenti

Jan-Hendrik Salver (GER), Mike Pickel (GER)

Quarto arbitro

Manuel Gräfe (GER)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione