Il sito ufficiale del calcio europeo

Cassano e Balotelli gol, l'Italia vola ai quarti

Pubblicato: Lunedì, 18 giugno 2012, 20.09CET
Italia - Repubblica d'Irlanda 2-0
Gli Azzurri soffrono, ma si impongono 2-0 con gol di Cassano e Balotelli, qualificandosi ai quarti come secondi nel Gruppo B.
di Michele Weiss
da Stadio Municipale Poznan
Cassano e Balotelli gol, l'Italia vola ai quarti
Antonio Cassano festeggia il gol del vantaggio azzurro ©Getty Images
Pubblicato: Lunedì, 18 giugno 2012, 20.09CET

Cassano e Balotelli gol, l'Italia vola ai quarti

Italia - Repubblica d'Irlanda 2-0
Gli Azzurri soffrono, ma si impongono 2-0 con gol di Cassano e Balotelli, qualificandosi ai quarti come secondi nel Gruppo B.

L'Italia soffre, ma batte 2-0 la Repubblica d'Irlanda a Poznan con gol di Antonio Cassano e Mario Balotelli, approdando ai quarti di finale di UEFA EURO 2012 come seconda classificata nel Gruppo B. Ora gli Azzurri se la vedranno con la vincente del Gruppo D domenica 24 giugno a Kiev.

Vincere o andare a casa. L’ultima gara del Gruppo C è un aut aut per l’Italia, ancora a secco di vittorie a UEFA EURO 2012 e costretta a fare tre punti a tutti i costi. L'orgogliosa Irlanda, già eliminata, scende in campo per l’onore.

A Poznan Cesare Prandelli decide di rivoluzionare la squadra e torna alla difesa a quattro. In panchina Mario Balotelli, con Antonio Di Natale al suo posto, Daniele De Rossi di nuovo a centrocampo, mentre dietro sono ben tre le facce nuove, con Federico Balzaretti, Ignazio Abate e il recuperato Andrea Barzagli che debuttano nel torneo. L’Irlanda è schierata come nella sfida d'esordio a EURO contro la Croazia, con Damien Duff per l'occasione capitano in concomitanza con la centesima presenza in nazionale.

L’Italia parte contratta, ma è tinto d’azzurro il primo break della gara, concluso da un destro al volo di De Rossi dal limite che termina fuori non di molto. Gli irlandesi, in campo senza pressione, si riversano in avanti a folate, con il centrocampo italiano un po’ lento a contenere. A metà tempo si può tranquillamente dire che non è la stessa Italia vista finora a EURO, con la squadra troppo lunga e sfilacciata che non riesce a trovare sbocchi offensivi.

Al 28' arriva il primo cartellino giallo della gara, per Federico Balzaretti, autore di una prova impalpabile, ed è proprio l'assenza di inserimenti sulle fasce il problema dell'Italia, che prova con sfondamenti centrali senza impensierire la difesa irlandese, che pur con qualche impaccio regge. 

Gli Azzurri, però, si scuotono improvvisamente. Totò Di Natale si fionda in area e supera anche il portiere irlandese Shay Given, ma la sua conclusione viene neutralizzata sulla linea. Ne scaturisce un corner sul quale Antonio Cassano è bravissimo ad anticipare tutti di testa portando gli Azzurri avanti al 35'. 

Il vantaggio insperato rinfranca gli uomini di Prandelli, che provano a gestire il possesso e a far scoprire gli irlandesi, con Fantantonio che sale di tono. Gli uomini di Giovanni Trapattoni, invece, accusano il colpo e si disuniscono, concedendo spazi invitanti per l'Italia: a inizio ripresa è ancora Cassano a sfiorare il raddoppio con una conclusione da centro area al termine di una bella combinazione con Balzaretti.

L'Italia perde Giorgio Chiellini, che anticipando Kevin Doyle si infortuna e viene sostituito dal compagno nella Juventus Leonardo Bonucci. Gli Azzurri però non si scompongono più di tanto e continuano ad attaccare in cerca del gol della sicurezza, utile per provare a vincere con ampio margine in caso di arrivo a pari punti con Spagna e Croazia. Fa il suo esordio nel torneo anche Alessandro Diamanti, che dà il cambio a un esausto Cassano, con Prandelli che cerca di evitare ogni rischio.

L'Irlanda tenta di recuperare e colleziona qualche corner (un paio di questi mettono i brividi a Gianluigi Buffon), poi Andrea Pirlo ci riprova su punizione, ma la mira è meno precisa rispetto alla gara contro la Croazia. Arriva anche il momento di Balotelli, che a un quarto d'ora dalla fine rileva Di Natale.

Gli ultimi minuti sono palpitanti. Buffon viene messo seriamente alla prova da una punizione bomba di Keith Andrews, con gli irlandesi che ora avanzano a pieno organico obbligando spesso la difesa azzurra a ricorrere alle maniere forti. Sul fronte opposto Balotelli ha un buono spunto e si guadagna una punizione dal limite preziosa per spezzare il forcing dell'Irlanda, che rimane in dieci per l'espulsione di Andrews (somma di ammonizioni).

Alla notizia del vantaggio della Spagna contro la Croazia, i tifosi azzurri esplodono di gioia, perché a questo punto l'1-0 è sufficiente per la qualificazione. Ma a mettere la ciliegina sulla torta ci pensa Balotelli, segnando il primo gol nel torneo con una splendida mezza rovesciata, ancora su corner. Finisce 2-0 e l'Italia vola a Kiev per i quarti di finale.

Ultimo aggiornamento: 25/09/14 4.50CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2012/matches/round=15172/match=2003340/postmatch/report/index.html#cassano+balotelli+litalia+vola+quarti

Formazioni

Italia

Italia

Repubblica d'Irlanda

Repubblica d'Irlanda

1
BuffonGianluigi Buffon (PO) (C)
Yellow Card73
1
GivenShay Given (PO)
3
ChielliniGiorgio Chiellini
Substitution57
2
St LedgerSean St Ledger
Yellow Card84
5
Thiago MottaThiago Motta
3
WardStephen Ward
6
BalzarettiFederico Balzaretti
Yellow Card28
4
O'SheaJohn O'Shea
Yellow Card39
7
AbateIgnazio Abate
5
DunneRichard Dunne
8
MarchisioClaudio Marchisio
6
WhelanGlenn Whelan
10
CassanoAntonio Cassano
Goal35
Substitution63
7
McGeadyAiden McGeady
Substitution65
11
Di NataleAntonio Di Natale
Substitution74
8
AndrewsKeith Andrews
Yellow Card37
Red Card89
15
BarzagliAndrea Barzagli
9
DoyleKevin Doyle
Substitution76
16
De RossiDaniele De Rossi
Yellow Card71
10
KeaneRobbie Keane
Substitution86
21
PirloAndrea Pirlo
11
DuffDamien Duff (C)

sostituti

12
SiriguSalvatore Sirigu (PO)
16
WestwoodKeiren Westwood (PO)
14
De SanctisMorgan De Sanctis (PO)
23
FordeDavid Forde (PO)
2
MaggioChristian Maggio
12
KellyStephen Kelly
4
OgbonnaAngelo Ogbonna
13
McShanePaul McShane
9
BalotelliMario Balotelli
Substitution74
Goal90
14
WaltersJon Walters
Substitution76
13
GiaccheriniEmanuele Giaccherini
15
GibsonDarron Gibson
17
BoriniFabio Borini
17
HuntStephen Hunt
18
MontolivoRiccardo Montolivo
18
O'DeaDarren O'Dea
19
BonucciLeonardo Bonucci
Substitution57
19
LongShane Long
Substitution65
20
GiovincoSebastian Giovinco
20
CoxSimon Cox
Substitution86
22
DiamantiAlessandro Diamanti
Substitution63
21
GreenPaul Green
23
NocerinoAntonio Nocerino
22
McCleanJames McClean

Allenatore

Cesare Prandelli (ITA) Giovanni Trapattoni (ITA)

Arbitro

Cüneyt Çakır (TUR)

Assistenti

Bahattin Duran (TUR), Tarik Ongun (TUR)

Quarto arbitro

Viktor Shvetsov (UKR)

Assistenti arbitrali aggiunti

Hüseyin Göçek (TUR), Bülent Yıldırım (TUR)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione