Il sito ufficiale del calcio europeo

Dzagoev bussa due volte, poker russo

Pubblicato: Venerdì, 8 giugno 2012, 22.39CET
Russia - Repubblica ceca 4-1
Alan Dzagoev segna una doppietta e la Russia batte 4-1 la Repubblica ceca a Wroclaw andando subito in fuga nel Gruppo A.
di Ian Holyman
da Municipal Stadium Wroclaw
Dzagoev bussa due volte, poker russo
Alan Dzagoev festeggiato dai compagni ©AFP/Getty Images

Statistiche partite

RussiaRepubblica Ceca

Gol segnati4
 
1
Possesso (%)49
 
51
Tiri totali17
 
16
Tiri nello specchio7
 
10
Tiri fuori10
 
6
Tiri respinti2
 
4
Tiri contro il palo1
 
0
Calci d'angolo3
 
5
Fuorigioco2
 
4
Cartellini gialli0
 
0
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi13
 
15
Falli subiti15
 
13

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 21/11/2017 14:45 CET
Pubblicato: Venerdì, 8 giugno 2012, 22.39CET

Dzagoev bussa due volte, poker russo

Russia - Repubblica ceca 4-1
Alan Dzagoev segna una doppietta e la Russia batte 4-1 la Repubblica ceca a Wroclaw andando subito in fuga nel Gruppo A.

Dick Advocaat aveva dichiarato nella conferenza pre-partita che la Russia era una seria candidata alla vittoria del titolo continentale. Il netto 4-1 con cui la sua squadra ha travolto la Repubblica Ceca avrà rinforzato il suo convincimento.

Dopo la rete iniziale di Dzagoev al quarto d'ora, Roman Shirokov raddoppia nove minuti più tardi mandando al Russia al riposo sul doppio vantaggio. La Repubblica Ceca torna a sperare a inizio ripresa con il gol di Václav Pilař, ma le reti nello spazio di tre minuti di Dzagoev e Roman Pavlyuchenko abbattono gli avversari nel finale.

Advocaat aveva promesso che la sua squadra avrebbe continuato a giocare il calcio brillante sfoggiato finora. La Repubblica Ceca si rende pericolosa soltanto su un paio di calci piazzati. Dall'altra parte, Vyacheslav Malafeev, preferito a Igor Akinfeev, resta inoperoso, a differenza del suo collega avversario.

Petr Čech era già stato graziato da una conclusione svirgolata di Aleksandr Kerzhakov prima del palo colpito di testa dall'attaccante su cross di Konstantin Zyryanov. La difesa ceca, in difficoltà contro la rapidità dei movimenti della Russia, non è tempestiva sugli sviluppi dell'azione, conclusa in rete da Dzagoev, che aveva dato avvio all'azione.

Sugli sviluppi di un'azione fotocopia, Dzagoev sfiora subito il raddoppio, ma davanti a Čech dimostra di non avere la freddezza di Shirokov, autore poco più tardi del raddoppio. Arshavin confeziona un assist destinato a Kerzhakov, sul quale interviene in maniera vincente Shirokov con un tocco morbido a scavalcare Čech.

La Repubblica Ceca accusa mancanza di qualità quando si affaccia davanti. Soltanto Petr Jiráček dimostra di avere la carica necessaria, e una conclusione senza pretese di Michal Kadlec è la sintesi del primo tempo della squadra.

La squadra di Michal Bílek sembra destinata a una ripresa altrettanto difficile, con Arshavin sugli scudi. Arshavin viene però superato dal compagno di squadra all'Arsenal FC, Jaroslav Plašil, che serve Pilař alle spalle della difesa russa. L'attaccante del VfL Wolfsburg aggira Malafeev e insacca con un tocco morbido da posizione defilata.

Arshavin risponde da par suo a Rosický, ma la sua sponda per Kerzhakov non viene concretizzata dall'attaccante che calcio alto. Non è la serata migliore della 29enne punta, sostituita subito dopo aver sprecato un'altra occasione. Malafeev si esibisce in un ottimo intervento su Rosický, prima dei gol nel finale di Dzagoev e Pavlyuchenko che mettono al sicuro il risultato.

Ultimo aggiornamento: 10/06/12 0.17CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2012/matches/round=15172/match=2003320/postmatch/report/index.html#dzagoev+bussa+volte+poker+russo

Formazioni

Russia

Russia

Repubblica Ceca

Repubblica Ceca

16
MalafeevVyacheslav Malafeev (PO)
1
ČechPetr Čech (PO)
2
AnyukovAleksandr Anyukov
2
Gebre SelassieTheodor Gebre Selassie
4
IgnashevichSergei Ignashevich
3
KadlecMichal Kadlec
5
ZhirkovYuri Zhirkov
5
HubníkRoman Hubník
6
ShirokovRoman Shirokov
Goal24
6
SivokTomáš Sivok
7
DenisovIgor Denisov
9
RezekJan Rezek
Substitution46
8
ZyryanovKonstantin Zyryanov
10
RosickýTomáš Rosický (C)
10
ArshavinAndrey Arshavin (C)
13
PlašilJaroslav Plašil
11
A. KerzhakovAleksandr Kerzhakov
Substitution73
14
PilařVáclav Pilař
Goal52
12
A. BerezutskiAleksei Berezutski
15
BarošMilan Baroš
Substitution85
17
DzagoevAlan Dzagoev
Goal15
Goal79
Substitution84
19
JiráčekPetr Jiráček
Substitution76

sostituti

1
AkinfeevIgor Akinfeev (PO)
16
LaštůvkaJan Laštůvka (PO)
13
ShuninAnton Shunin (PO)
23
DrobnýJaroslav Drobný (PO)
3
SharonovRoman Sharonov
4
SuchýMarek Suchý
9
IzmailovMarat Izmailov
7
NecidTomáš Necid
14
PavlyuchenkoRoman Pavlyuchenko
Substitution73
Goal82
8
LimberskýDavid Limberský
15
D. KombarovDmitri Kombarov
11
PetrželaMilan Petržela
Substitution76
18
KokorinAleksandr Kokorin
Substitution84
12
RajtoralFrantišek Rajtoral
19
GranatVladimir Granat
17
HübschmanTomáš Hübschman
Substitution46
20
PogrebnyakPavel Pogrebnyak
18
KolářDaniel Kolář
21
NababkinKirill Nababkin
20
PekhartTomáš Pekhart
22
GlushakovDenis Glushakov
21
LafataDavid Lafata
Substitution85
23
SemshovIgor Semshov
22
DaridaVladimír Darida

Allenatore

Dick Advocaat (NED) Michal Bílek (CZE)

Arbitro

Howard Webb (ENG)

Assistenti

Michael Mullarkey (ENG), Peter Kirkup (ENG)

Quarto arbitro

Manuel De Sousa (POR)

Assistenti arbitrali aggiunti

Martin Atkinson (ENG), Mark Clattenburg (ENG)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione