Il sito ufficiale del calcio europeo

L'Inghilterra non passa e rischia

Pubblicato: Mercoledì, 13 ottobre 2010
Inghilterra - Montenegro 0-0
Le due nazionali restano imbattute e in testa al Gruppo G, gli ospiti sfiorano il colpo grosso nel finale.
di Tom Kell
da Wembley
L'Inghilterra non passa e rischia
Adam Johnson (Inghilterra) & Marko Basa (Montenegro) ©Getty Images

Statistiche partite

InghilterraMontenegro

Gol segnati0
 
0
Possesso (%)0
100
Tiri totali12
 
5
Tiri nello specchio6
 
0
Tiri fuori6
 
4
Tiri respinti0
 
0
Tiri contro il palo0
 
0
Calci d'angolo3
 
0
Fuorigioco1
 
0
Cartellini gialli4
 
5
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi17
 
25
Falli subiti21
 
16

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 21/11/2017 14:45 CET
Pubblicato: Mercoledì, 13 ottobre 2010

L'Inghilterra non passa e rischia

Inghilterra - Montenegro 0-0
Le due nazionali restano imbattute e in testa al Gruppo G, gli ospiti sfiorano il colpo grosso nel finale.

Lo 0-0 di Wembley permette a Inghilterra e Montenegro di mantenere l’imbattibilità, ma agli ospiti anche la testa del Gruppo G di qualificazione a UEFA EURO 2012.

Gara ordinata da parte degli uomini di Zlatko Kranjčar, reduci da tre vittorie per 1-0. Poco possesso palla, ma quarta vittoria 1-0 quasi centrata nel finale quando un tiro di Milan Jovanović colpisce la traversa della porta inglese.

Steven Gerrard è fra i più attivi della squadra allenata da Fabio Capello. Prima, con una palla filtrante da centrocampo, lancia Peter Crouch, che non sfrutta. Poi, batte velocemente una punizione per Glen Johnson, ma sul cross di quest'ultimo, ancora Crouch spedisce alto di testa da distanza ravvicinata.

Il Montenegro si accontenta di qualche tiro di alleggerimento ad opera di Radomir Djalović e Simon Vukčević. Ma è solo nel recupero della prima frazione che i padroni di casa tirano per la prima volta nello specchio della porta: il tiro di Wayne Rooney, deviato da un difensore, viene parato senza problemi da Mladen Božović, che poco prima se l’era vista brutta su una punizione di Adam Johnson uscita di pochissimo.

Con un’Inghilterra a corto di idee, è ancora Gerrard ad ispirare nel secondo tempo: lancio per Rooney, ma Božović neutralizza. I padroni di casa chiamano nuovamente all’intervento il portiere ospite solo al 73’. Il tiro di prima intenzione di Rooney viene parato agevolmente da Božović, che poi si ripete sulla conclusione al volo di Gerrard.

L’Inghilterra sembra destinata ad accontentarsi di un punto quando Jovanović, da 25 metri, centra la traversa della porta difesa da Joe Hart. Di Božović l’ultima parata, su Adam Johnson.

Ultimo aggiornamento: 17/11/10 11.37CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2012/matches/round=15171/match=2002280/postmatch/report/index.html#linghilterra+passa+rischia

Formazioni

Inghilterra

Inghilterra

Montenegro

Montenegro

1
HartJoe Hart (PO)
1
M. BožovićMladen Božović (PO)
2
JohnsonGlen Johnson
3
BašaMarko Baša
Yellow Card57
3
A.ColeAshley Cole
4
JovanovićMilan Jovanović
4
GerrardSteven Gerrard
7
S. VukčevićSimon Vukčević
Yellow Card90+4
5
FerdinandRio Ferdinand (C)
10
DjalovićRadomir Djalović
Substitution77
6
LescottJoleon Lescott
11
BoškovićBranko Bošković (C)
Substitution83
7
YoungAshley Young
Yellow Card60
Substitution74
13
NovakovićMitar Novaković
Substitution62
8
BarryGareth Barry
Yellow Card63
15
PekovićMilorad Peković
9
CrouchPeter Crouch
Substitution70
17
ZverotićElsad Zverotić
10
RooneyWayne Rooney
Yellow Card53
20
DžudovićMiodrag Džudović
Yellow Card25
11
A. JohnsonAdam Johnson
21
SavićStefan Savić
Yellow Card52

sostituti

12
FosterBen Foster (PO)
12
BlažićSrdjan Blažić (PO)
13
WarnockStephen Warnock
5
BatakRadoslav Batak
14
CahillGary Cahill
6
KašćelanMladen Kašćelan
Substitution62
Yellow Card64
15
Wright-PhillipsShaun Wright-Phillips
Substitution74
8
BećirajFatos Bećiraj
Substitution83
16
WilshereJack Wilshere
14
TomaševićŽarko Tomašević
17
DowningStewart Downing
16
PejovićLuka Pejović
18
DaviesKevin Davies
Substitution70
Yellow Card86
23
DelibašićAndrija Delibašić
Substitution77

Allenatore

Fabio Capello (ITA) Zlatko Kranjčar (CRO)

Arbitro

Manuel Gräfe (GER)

Assistenti

Markus Häcker (GER), Volker Wezel (GER)

Quarto arbitro

Peter Gagelmann (GER)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione