Il sito ufficiale del calcio europeo

La Francia cade a Glasgow

Pubblicato: Domenica, 8 ottobre 2006, 0.56CET
Scozia - Francia 1-0
Clamoroso ad Hampden Park, la Scozia si impone grazie alla rete nel secondo tempo di Caldwell e balza sola al comando del Gruppo B.
di Simon Hart

Statistiche partite

ScoziaFrancia

Gol segnati1
 
0
Tiri nello specchio3
 
6
Tiri fuori2
 
5
Calci d'angolo4
 
7
Falli commessi21
 
10
Cartellini gialli3
 
0
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 27/06/2012 12:18 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Pubblicato: Domenica, 8 ottobre 2006, 0.56CET

La Francia cade a Glasgow

Scozia - Francia 1-0
Clamoroso ad Hampden Park, la Scozia si impone grazie alla rete nel secondo tempo di Caldwell e balza sola al comando del Gruppo B.

La cura Walter Smith trasfigura la Scozia, che a Hampden Park supera 1-0 anche la Francia. Il difensore Gary Caldwell sigla la rete decisiva a metà ripresa, infliggendo ai Bleus la prima sconfitta nelle qualificazioni dal 5 giugno 1999, data in cui i transalpini vennero sconfitti 3-2 dalla Russia sul cammino per UEFA EURO 2000™.

Soli in vetta
Caldwell aveva esordito in nazionale in occasione del precedente confronto tra le due formazioni. Gli scozzesi, all’epoca guidati da Berti Vogts, lasciarono Parigi con cinque reti al passivo. Ora, complice l’arrivo del nuovo Ct Smith, la squadra appare trasformata e dopo il successo contro i vicecampioni del mondo, guida con pieno merito la classifica del Gruppo B.

Il peso di McFadden
Nel primo tempo nessun avrebbe immaginato un successo scozzese. Nelle battute iniziali l’unica punta di casa, James McFadden, alla prima partita mensile, ruba palla a Lilian Thuram, ma la sua conclusione si infrange sulle gambe del compagno di squadra Paul Hartley. Il resto è un monologo francese.

Palo di Henry
All’8’ Thierry Henry viene atterrato da Caldwell e calcia personalmente la punizione, ma la sua parabola si stampa sul palo più lontano. I transalpini sono abili nello sfruttare i calci piazzati e la difesa scozzese va rapidamente in difficoltà. Al 17’, sugli sviluppi di una punizione calciata da Franck Ribéry, il capitano francese Patrick Vieira trafigge Craig Gordon di testa, ma la rete viene annullata per fuorigioco.

La Scozia alle corde
Passano 4’ e tocca a David Trezeguet superare Gordon di testa, ma anche questa volta il gol viene annullato per fuorigioco. La Scozia fatica a mantenere il possesso di palla e gli ospiti sfiorano due volte il vantaggio con Florent Malouda, che prima spedisce poco oltre la traversa in mezza girata, poi mette in difficoltà Gordon con un insidioso rasoterra.

Il boato di Hampden
Uscita indenne nel primo tempo, nella ripresa la Scozia si rende subito pericolosa. Nel tentativo di agganciare un profondo suggerimento di Darren Fletcher, McFadden si libera di Jean-Alain Boumsong, ma la sua conclusione difetta in precisione. I padroni di casa appaiono rinfrancati e al 67’ Caldwell manda in delirio Hampden, raccogliendo un corner di Hartley e superando Grégory Coupet con una conclusione radente.

Errore fatale
La Francia sfiora il pareggio con un colpo di testa del liberissimo Henry, che tuttavia indirizza la sfera dritta tra le braccia di Gordon. Successo storico per la Scozia, che mercoledì tenterà di conservare la propria imbattibilità anche in Ucraina, mentre i transalpini proveranno a rifarsi nella sfida interna contro le isole Faroe.

Ultimo aggiornamento: 08/10/06 10.23CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=2241/match=83970/postmatch/report/index.html#la+francia+cade+glasgow

Formazioni

Scozia

Scozia

Francia

Francia

1
GordonCraig Gordon (PO)
23
CoupetGrégory Coupet (PO)
2
DaillyChristian Dailly
Yellow Card71
2
BoumsongJean-Alain Boumsong
3
G. AlexanderGraham Alexander
3
AbidalÉric Abidal
4
PressleySteven Pressley
4
VieiraPatrick Vieira (C)
5
WeirDavid Weir
6
MakeleleClaude Makelele
6
FergusonBarry Ferguson (C)
7
MaloudaFlorent Malouda
7
D. FletcherDarren Fletcher
12
HenryThierry Henry
8
G. CaldwellGary Caldwell
Goal66
15
ThuramLilian Thuram
9
McFaddenJames McFadden
Yellow Card29
Substitution73
19
SagnolWilly Sagnol
10
HartleyPaul Hartley
20
TrezeguetDavid Trezeguet
Substitution62
11
McCullochLee McCulloch
Yellow Card32
Substitution58
22
RibéryFranck Ribéry
Substitution74

sostituti

12
N. AlexanderNeil Alexander (PO)
1
LandreauMickaël Landreau (PO)
16
O'ConnorGarry O'Connor
Substitution73
11
WiltordSylvain Wiltord
Substitution74
17
TealeGary Stewart Teale
Substitution58
14
SahaLouis Saha
Substitution62
13
McManusStephen McManus
13
ClercFrançois Clerc
14
NeilsonRobbie Neilson
17
EscudéJulien Escudé
15
BoydKris Boyd
18
A. DiarraAlou Diarra
18
SeverinScott Severin
21
SquillaciSébastien Squillaci

Allenatore

Walter Smith (SCO) Raymond Domenech (FRA)

Arbitro

Massimo Busacca (SUI)

Assistenti

Francesco Buragina (SUI), Matthias Arnet (SUI)

Quarto arbitro

Carlo Bertolini (SUI)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione