Fase di qualificazione (Gruppo ) - 11/10/2006 - 17:00CET (19:00 ora locale) - Stadion Petrovski - San Pietroburgo
2-0
 

Russia - Estonia 2-0 - 11/10/2006 - Pagina della partita - UEFA EURO 2008

Il sito ufficiale del calcio europeo

La Russia vince nel finale

Pubblicato: Mercoledì, 11 ottobre 2006, 21.45CET
Russia - Estonia 2-0
Primo successo per il nuovo Ct Hiddink, contro l'Estonia decisive le rete dei subentrati Pogrebnyak e Sychev.

Statistiche partite

RussiaEstonia

Gol segnati2
 
0
Tiri nello specchio10
 
1
Tiri fuori8
 
4
Calci d'angolo9
 
3
Falli commessi16
 
21
Cartellini gialli1
 
4
Cartellini rossi0
1

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 27/06/2012 12:18 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Pubblicato: Mercoledì, 11 ottobre 2006, 21.45CET

La Russia vince nel finale

Russia - Estonia 2-0
Primo successo per il nuovo Ct Hiddink, contro l'Estonia decisive le rete dei subentrati Pogrebnyak e Sychev.

Al terzo tentativo la Russia ha colto la sua prima vittoria nel Gruppo E di qualificazione a UEFA EURO 2008™. I gol dei subentrati Pavel Pogrebnyak e Dmitri Sychev hanno permesso alla squadra di Guus Hiddink di superare per 2-0 l’Estonia a San Pietroburgo.

Gol nel finale
A 12’ dal termine Pogrebnyak ha centrato il bersaglio con un tiro al volo, prima che Sychev mettesse al sicuro, nei minuti di recupero, il risultato con una precisa conclusione da 25 metri. Non è stata, comunque, una vittoria facile per i padroni di casa, che nel primo tempo hanno dovuto subire fasi di dominio dell’Estonia e si sono trovati di fronte ad un’arcigna difesa.

Talento locale
La Russia si rende per prima pericolosa con il centrocampista dell’FC Zenit St. Petersburg Andrei Arshavin che si insinua nell’area dell’Estonia senza, però, che dall’azione nasca un’opportunità favorevole. L’occasione più limpida del primo tempo, però, capita al 15’ all’Estonia quando Andres Oper si libera bene, ma il suo debole tiro si spegne tra le braccia del portiere Igor Akinfeev. Oper si mette ancora in evidenza al 31’, quando una sua conclusione attraversa lo specchio della porta difesa da Akinfeev.

Parata di Poom
La Russia comincia, poi, a prendere le giuste misure. Arshavin va vicino al gol con un tiro viene deviato di pochi centimetri dal difensore estone Andrei Stepanov, prima che il portiere Mart Poom venga impegnato per la prima volta da un tiro angolato di Aleksandr Kerzhakov. Nell’intervallo Kerzhakov lascia, poi, il posto a Pogrebnyak.

Manovre in attacco
Nella ripresa gli uomini di Hiddink mettono subito in chiaro le proprie intenzioni offensive. Dopo appena 32 secondi Arshavin irrompe nell’area dell’Estonia e centra in pieno il palo. Cinque minuti dopo il giocatore dello Zenit fa filtrare un buon pallone per Vladimir Bystrov, il cui tiro viene parato da Poom.

Mossa azzeccata
Il capitano Evgeni Aldonin viene sacrificato per lasciare il posto a Sychev con Hiddink alla disperata ricerca di un gol. La scelta si rivela indovinata quando Yegor Titov prolunga per Pogrebnyak il quale trafigge Poom da una distanza di dieci metri. L’allenatore dell’Estonia Jelle Goes, connazionale di Hiddink, procede quindi a tre sostituzioni, ma le speranze dell’Estonia svaniscono presto quando il difensore Raio Piiroja viene espulso al 90’ per doppia ammonizione.

Raddoppio allo scadere
Al primo minuto di recupero Sychev chiude i giochi regalando alla Russia la meritata vittoria con un preciso rasoterra. In seguito alla terza sconfitta consecutiva l’Estonia è ora a cinque punti dai russi, attesi a novembre dalla trasferta nella ERJ Macedonia. Le due squadre si affronteranno di nuovo a marzo, nel primo impegno del 2007.

Ultimo aggiornamento: 11/10/06 21.05CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=2241/match=83925/postmatch/report/index.html#la+russia+vince+finale

Formazioni

Russia

Russia

Estonia

Estonia

1
AkinfeevIgor Akinfeev (PO)
1
PoomMart Poom (PO) (C)
2
V. BerezutskiVasili Berezutski
2
JäägerEnar Jääger
Yellow Card45
6
IgnashevichSergei Ignashevich
3
StepanovAndrei Stepanov
Yellow Card73
8
AldoninEvgeni Aldonin (C)
Substitution75
4
PiirojaRaio Piiroja
Red/Yellow Card89
10
ArshavinAndrey Arshavin
5
KruglovDmitri Kruglov
Yellow Card56
11
A. KerzhakovAleksandr Kerzhakov
Substitution46
6
DmitrijevAleksandr Dmitrijev
14
BystrovVladimir Bystrov
7
AllasTeet Allas
Substitution81
15
BilyaletdinovDiniyar Bilyaletdinov
Substitution90+3
8
KlavanRagnar Klavan
22
AnyukovAleksandr Anyukov
9
TeeverIngemar Teever
Substitution81
27
A. BerezutskiAleksei Berezutski
Yellow Card89
10
OperAndres Oper
29
TitovYegor Titov
11
TerehhovSergei Terehhov
Substitution81

sostituti

12
MalafeevVyacheslav Malafeev (PO)
12
KotenkoArtur Kotenko (PO)
13
PogrebnyakPavel Pogrebnyak
Substitution46
Goal78
15
SidorenkovAndrei Sidorenkov
Substitution81
26
SychevDmitri Sychev
Substitution75
Goal90+1
17
PurjeAts Purje
Substitution81
34
SaenkoIvan Saenko
Substitution90+3
18
GussevVladislav Gussev
Substitution81
20
SemshovIgor Semshov
13
ŠišovTihhon Šišov
21
ZhirkovYuri Zhirkov
14
BärengrubAlo Bärengrub
25
KolodinDenis Kolodin
16
RähnTaavi Rähn

Allenatore

Guus Hiddink (NED) Jelle Goes (NED)

Arbitro

Eric Braamhaar (NED)

Assistenti

Adrianus Inia (NED), Arend Brink (NED)

Quarto arbitro

Kevin Blom (NED)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione