Fase di qualificazione (Gruppo ) - 21/11/2007 - 20:00CET (21:00 ora locale) - Ali Sami Yen Stadyumu - Istanbul
1-0
 

Turchia - Bosnia ed Erzegovina 1-0 - 21/11/2007 - Pagina della partita - UEFA EURO 2008

Il sito ufficiale del calcio europeo

Nihat porta la Turchia agli Europei

Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2007, 0.16CET
Turchia - Bosnia-Erzegovina 1-0
La squadra di Fatih Terim agguanta il secondo posto con il successo di misura sulla Bosnia e stacca il biglietto per UEFA EURO 2008™.
Nihat porta la Turchia agli Europei
Nihat Kahveci, autore del gol della Turchia ©Getty Images

Statistiche partite

TurchiaBosnia ed Erzegovina

Gol segnati1
 
0
Tiri nello specchio4
 
2
Tiri fuori5
 
1
Calci d'angolo5
 
2
Falli commessi15
 
22
Cartellini gialli1
 
2
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 16/10/2015 08:26 CET
Pubblicato: Giovedì, 22 novembre 2007, 0.16CET

Nihat porta la Turchia agli Europei

Turchia - Bosnia-Erzegovina 1-0
La squadra di Fatih Terim agguanta il secondo posto con il successo di misura sulla Bosnia e stacca il biglietto per UEFA EURO 2008™.

Con un gol di Nihat Kahveci, la Turchia supera la Bosnia-Erzegovina e si assicura un posto a UEFA EURO 2008™.

Seconda
La Turchia domina e passa in vantaggio alla fine del primo tempo, ma poi è incapace di raddoppiare e deve anche resistere a fasi di gioco concitate. Tuttavia, la vittoria le garantisce il secondo posto nel Gruppo C a spese della Norvegia.

Vittoria obbligata
La squadra di Fatih Terim scende in campo con una sola lunghezza di vantaggio sulla Norvegia (impegnata a Malta) ed è obbligata a vincere. Nihat, Arda Turan e Nihat costringono il portiere Adnan Gušo all'intervento e, con l'eccezione di un tiro a lato di Branislav Krunić, la gara è a senso unico.

A segno
Nihat, costante spina nel fianco della squadra di Fuad Muzurović, trova un varco a 2' dall'intervallo. Hamit Altıntop si fa spazio sulla sinistra e crossa per l'attaccante del Villarreal CF, che realizza da 12 metri.

Resistenza
La Bosnia-Erzegovina inizia la ripresa con maggior impeto. Edin Džeko impegna il portiere Rüştü Reçber, mentre gli attacchi della Turchia sono sempre meno efficaci. Emre Belözoglu prova a raddoppiare, ma il suo calcio di punizione termina di poco a lato. Terim cerca di migliorare in fase di contenimento e inserisce il centrocampista Gökdeniz Karadeniz per Nihat. La tattica pare funzionare, perché la Turchia resiste e strappa il secondo posto alla Norvegia, prenotando un posto "al sole" in Austria e Svizzera.

Ultimo aggiornamento: 22/11/07 1.12CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=2241/match=83868/postmatch/report/index.html#nihat+porta+turchia+agli+europei