Fase di qualificazione (Gruppo ) - 12/09/2007 - 20:00CET (20:00 ora locale) - Asim Ferhatović - Sarajevo
0-1
 

Bosnia ed Erzegovina - Moldavia 0-1 - 12/09/2007 - Pagina della partita - UEFA EURO 2008

Il sito ufficiale del calcio europeo

Moldova corsara in Bosnia

Pubblicato: Mercoledì, 12 settembre 2007, 23.45CET
Bosnia-Erzegovina - Moldova 0-1
Brusca battuta d'arresto per i padroni di casa alla ricerca della prima qualificazione a un grande torneo.
Moldova corsara in Bosnia
Džemal Berberović (a sinistra) affronta il moldavo Alexandru Gatcan ©Getty Images

Statistiche partite

Bosnia ed ErzegovinaMoldavia

Gol segnati0
1
Tiri nello specchio4
 
5
Tiri fuori4
 
1
Calci d'angolo8
 
6
Falli commessi15
 
17
Cartellini gialli1
 
3
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 16/10/2015 08:25 CET
Pubblicato: Mercoledì, 12 settembre 2007, 23.45CET

Moldova corsara in Bosnia

Bosnia-Erzegovina - Moldova 0-1
Brusca battuta d'arresto per i padroni di casa alla ricerca della prima qualificazione a un grande torneo.

Le speranze della Bosnia-Erzegovina di qualificarsi per la prima volta a un grande torneo internazionale subiscono un duro colpo dopo la sconfitta interna contro la Moldova.

Contenuti attinenti

Bugaev mattatore
Igor Bugaev sigla l’unico gol dell’incontro a metà primo tempo e regala agli ospiti il primo successo esterno nelle qualificazioni ai Campionati Europei UEFA dopo quello ottenuto in Georgia nel settembre 1994, all’esordio assoluto. La Bosnia-Erzegovina, già sconfitta 1-0 sabato in Ungheria, resta così a quattro punti dal secondo posto nel Gruppo C a sole tre gare alla conclusione dei giochi.

Gol pesante
La Moldova si rende pericolosa già al 9’, ma la conclusione di Bugaev non è abbastanza potente da superare l’opposizione dell’estremo difensore di casa, Adnan Gušo. Gli ospiti passano comunque in vantaggio al 22’, quando lo stesso Bugaev corregge in rete un suggerimento di Alexandru Gatcan dalla destra. I padroni di casa continuano a correre pericoli: Gušo neutralizza una punizione dalla distanza di Alexandru Epureanu, mentre il difensore Safet Nadarević è costretto a immolarsi per negare ad Anatolie Doros la gioia del raddoppio. Dopo tanta sofferenza, la Bosnia-Erzegovina si rende finalmente pericolosa a 4’ dall’intervallo, ma la conclusione di Dragan Blatnjak viene neutralizzata in bello stile da Nicolai Calancea, portiere della Moldova. In chiusura di tempo gli ospiti sfiorano nuovamente il raddoppio con Gatman, mentre sul fronte opposto Calanca si oppone a Džemal Berberović.

Porta stregata
In avvio di ripresa i padroni di casa spingono alla ricerca del raddoppio, ma vengono graziati da Victor Comlenoc, che centra il palo sugli sviluppi di un’azione di contropiede. Con il trascorrere del tempo la Bosnia-Erzegovina acquista maggiore convinzione, sfiorando il pari con Zlatan Muslimović ed Edin Džeko, ma il risultato non cambia. Nel finale Calancea neutralizza un colpo di testa di Džeko e in pieno recupero Berberović centra il palo. La Maldova resta ultima nel raggruppamento, con la speranza di migliorare la propria classifica negli appuntamenti di ottobre contro Turchia e Malta, mentre la Bosnia-Erzegovina dovrà vedersela contro Grecia e Norvegia.

Ultimo aggiornamento: 13/09/07 0.50CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=2241/match=83861/postmatch/report/index.html#moldova+corsara+bosnia

Formazioni

Bosnia-Erzegovina

Bosnia ed Erzegovina

Moldavia

Moldavia

1
GušoAdnan Gušo (PO)
Yellow Card10
12
CalanceaNicolae Calancea (PO)
2
BerberovićDžemal Berberović (C)
2
A. EpureanuAlexandru Epureanu
5
BajićBranimir Bajić
3
LaşcencovSerghei Laşcencov
Yellow Card78
13
NadarevićSafet Nadarević
4
GolovatencoVictor Golovatenco
16
RadeljicIvan Radeljic
Substitution46
5
RebejaRadu Rebeja (C)
25
RahimićElvir Rahimić
6
ComleonocVictor Comleonoc
Substitution63
11
MaletićDarko Maletić
Substitution78
7
CorneencovAndrei Corneencov
Yellow Card17
20
ZebaZajko Zeba
Substitution47
8
GaţcanAlexandru Gaţcan
Substitution85
7
BlatnjakDragan Blatnjak
9
BordianVitalie Bordian
9
MuslimovićZlatan Muslimović
10
BugaevIgor Bugaev
Goal22
Yellow Card89
23
DžekoEdin Džeko
11
DoroşAnatolie Doroş
Substitution73

sostituti

12
Mujkić Denis Mujkić
1
PaşcencoSerghei Paşcenco (PO)
4
DamjanovićDario Damjanović
Substitution47
14
RogaciovSerghei Rogaciov
Substitution73
14
IbiševićVedad Ibišević
Substitution46
17
ZmeuDenis Zmeu
15
ČustovićAdnan Čustović
Substitution78
16
Se. NamascoSerghei Namasco
Substitution63
17
BožićMario Božić
15
BulgaruSemion Bulgaru
19
BartolovićMladen Bartolović
18
JosanNicolae Josan
Substitution85
24
MiloševicSejmon Miloševic

Allenatore

Fuad Muzurovic (BIH) Igor Dobrovolski (RUS)

Arbitro

Jouni Hyytiä (FIN)

Assistenti

Jukka-Pekka Koskela (FIN), Esa Vehvilainen (FIN)

Quarto arbitro

Mikko Vuorela (FIN)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione