Il sito ufficiale del calcio europeo

Ivanović gela il Portogallo

Pubblicato: Giovedì, 13 settembre 2007, 0.40CET
Portogallo - Serbia 1-1
Lusitani beffati a due minuti dal termine dalla Serbia di Stanković, il Gruppo A resta più aperto che mai.
Ivanović gela il Portogallo
Il Portogallo festeggia il momentaneo vantaggio ©Getty Images

Statistiche partite

PortogalloSerbia

Gol segnati1
 
1
Tiri nello specchio4
 
3
Tiri fuori8
 
6
Calci d'angolo0
3
Falli commessi16
 
17
Cartellini gialli1
 
3
Cartellini rossi0
1

Classifiche

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Ultimo aggiornamento: 11/01/2016 14:33 CET
Pubblicato: Giovedì, 13 settembre 2007, 0.40CET

Ivanović gela il Portogallo

Portogallo - Serbia 1-1
Lusitani beffati a due minuti dal termine dalla Serbia di Stanković, il Gruppo A resta più aperto che mai.

Il pareggio allo scadere di Branislav Ivanović nega il secondo posto al Portogallo e mantiene la Serbia in corsa per UEFA EURO 2008™.

Punizione sublime
Il Portogallo va in vantaggio all'11' e si porta provvisoriamente al secondo posto, a due lunghezze dalla Polonia capolista. All'88', però, Ivanović zittisce il pubblico di casa e permette alla Serbia di rimanere a un solo punto dai lusitani. La gara si preannuncia subito combattuta. Nenad Kovačević commette fallo su Cristiano Ronaldo, Simão si incarica della battuta e trasforma con freddezza.

Il Portogallo preme
Qualche minuto dopo, Zdravko Kuzmanović conclude a rete ma Petit salva provvidenzialmente sulla linea. Sull'altro fronte, Nuno Gomes svetta su un invitante cross di Bosingwa e colpisce il palo. Sulla ribattuta, però, Maniche si fa trovare impreparato e indirizza fra le braccia di Vladimir Stojković. I portoghesi cercano il raddoppio e sfiorano due volte la marcatura con Ronaldo.

Pareggio beffa
In avvio di ripresa, la Serbia rimane composta e Kovačević spara alto sulla traversa dopo un errore di Ricardo. Ma le vere emozioni arrivano sul finire: a 2' dal termine, Dejan Stanković semina il panico in area con una pericolosa punizione e Ivanović è lesto a insaccare da distanza ravvicinata.

Girone combattuto
C'è ancora tempo per l'espulsione di Ivica Dragutinović nei minuti di recupero, poi l'arbitro fischia la fine. Nel Gruppo A, Polonia e Finlandia si trovano rispettivamente a 21 e 19 punti, seguono il Portogallo con 17 e la Serbia con 16. Queste ultime, però, hanno una partita in più a disposizione.

Ultimo aggiornamento: 13/09/07 11.16CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=2241/match=83790/postmatch/report/index.html#ivanovic+gela+portogallo