Fase di qualificazione (Gruppo ) - 02/06/2007 - 20:45CET (20:45 ora locale) - King Baudouin Stadium - Bruxelles
1-2
 

Belgio - Portogallo 1-2 - 02/06/2007 - Pagina della partita - UEFA EURO 2008

Il sito ufficiale del calcio europeo

Portogallo corsaro in Belgio

Pubblicato: Sabato, 2 giugno 2007, 23.30CET
Belgio – Portogallo 1-2
A Bruxelles decide nel finale un bolide di Hélder Postiga, a segno anche Nani.
Portogallo corsaro in Belgio
Nani (sinistra) festeggia con Hélder Postiga @Getty Images
Pubblicato: Sabato, 2 giugno 2007, 23.30CET

Portogallo corsaro in Belgio

Belgio – Portogallo 1-2
A Bruxelles decide nel finale un bolide di Hélder Postiga, a segno anche Nani.

Un gran tiro dalla distanza di Hélder Postiga consente al Portogallo di superare a Bruxelles 2-1 il Belgio e di restare in scia della Polonia, capolista del Gruppo A.

Portogallo vivace sulle fasce
Dopo averci provato a lungo per tutta la gara l’attaccante del FC Porto è riuscito a battere l’ottimo Stijn Stijnen soltanto nel finale. Gli ospiti conquistano tre punti preziosi dopo aver dominato il primo tempo. L’assenza di Cristiano Ronaldo nelle file del Portogallo non ha condizionato la prestazione degli ospiti, subito intraprendenti con Nani e Deco. Nella gara d’andata, a marzo, i lusitani si erano imposti per 4-0.

Stijnen molto impegnato
Deco testa subito i riflessi di Stijnen con un tiro sul primo palo. L’estremo belga si ripete all’11’ alzando oltre la traversa un colpo di testa a botta sicura di Hélder Postiga, su cross calibrato di Nani. L’ala portoghese decide allora di prendere in mano la situazione e dopo un paio di conclusioni al lato firma al 43’ il suo secondo gol in nazionale: penetra in area e lascia partire un rasoterra imprendibile a fil di palo.

Espulsione nel finale
La gara sembra mettersi in discesa per il Portogallo, che invece deve incassare la reazione del Belgio. Ricardo si salva a inizio ripresa su François Sterchele, ma non può nulla al 55’ sul colpo di testa di Marouane Fellaini, al primo centro in nazionale, su cross di Steven Defour. La prodezza di Hélder Postiga decide però la sfida in favore del Portogallo, che nel finale resta in dieci per l’espulsione di Hugo Almeida.

Ultimo aggiornamento: 02/06/07 23.12CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=2241/match=83777/postmatch/report/index.html#portogallo+corsaro+belgio