Fase di qualificazione (Gruppo ) - 28/03/2007 - 20:45CET (19:45 ora locale) - Windsor Park - Belfast
2-1
 

Irlanda del Nord - Svezia 2-1 - 28/03/2007 - Pagina della partita - UEFA EURO 2008

Il sito ufficiale del calcio europeo

Il solito Healy stende la Svezia

Pubblicato: Mercoledì, 28 marzo 2007, 23.57CET
Irlanda del Nord - Svezia 2-1
Doppietta per l'attaccante e vittoria in rimonta per i padroni di casa, alla Svezia non basta Elmander.
Il solito Healy stende la Svezia
David Healy (Northern Ireland) ©Getty Images
Pubblicato: Mercoledì, 28 marzo 2007, 23.57CET

Il solito Healy stende la Svezia

Irlanda del Nord - Svezia 2-1
Doppietta per l'attaccante e vittoria in rimonta per i padroni di casa, alla Svezia non basta Elmander.

Con una doppietta di David Healy, l'Irlanda del Nord centra una pregevole vittoria in rimonta contro la Svezia e balza in testa al Gruppo F.

Punteggio pieno
La Svezia, determinata a restare a punteggio pieno, passa in vantaggio con Johan Elmander, ma Healy pareggia dopo pochi minuti e nel secondo tempo trova addirittura il raddoppio, regalando alla squadra di Lawrie Sanchez la terza vittoria consecutiva.

Vantaggio svedese
Nelle battute inziali, nessuna delle due squadre sembra prevalere e i portieri rimangono pressochè inoperosi. A metà del primo tempo, però, si assiste a due gol in rapida successione. La Svezia sblocca al 26': su cross dalla sinistra di Anders Svensson, Niclas Alexandersson appoggia morbidamente per Elmander, che si gira di scatto e supera Maik Taylor.

Confusione difensiva
Ma la risposta dell'Irlanda del Nord è pronta ed enfatica. I difensori Olof Mellberg e Petter Hansson si precipitano sulla stessa palla ma il pallone termina a Healy, che batte Andreas Isaksson al volo da 25 metri.

Raddoppio
Nella ripresa, gli ospiti accelerano il ritmo e sfiorano nuovamente il vantaggio. Al 54', Zlatan Ibrahimović schiaccia di testa su angolo di Alexandersson, ma Grant McCann salva sulla linea. Quattro minuti più tardi, però, è il tripudio per i padroni di casa. Damien Johnson effettua un cross dalla linea di fondo e Healy insacca con tempismo da distanza ravvicinata.

Assedio finale
La Svezia risponde con un assedio. Christian Wilhelmsson spara tra le braccia di Taylor da 20 metri, poi Stephen Craigan devia un traversone di Elmander sul proprio palo. Fredrik Ljungberg manda alto da distanza ravvicinata e qualche minuto dopo serve Elmander, ma Taylor riesce a deviarne la conclusione sul palo. Sul finire, c'è ancora tempo per un intervento di Isaksson su Healy, fautore di un'altra storica vittoria dell'Irlanda del Nord.

Ultimo aggiornamento: 29/03/07 0.21CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=2241/match=83722/postmatch/report/index.html#il+solito+healy+stende+svezia

Formazioni

Irlanda del Nord

Irlanda del Nord

Svezia

Svezia

1
TaylorMaik Taylor (PO)
1
IsakssonAndreas Isaksson (PO)
2
M DuffMichael Duff
2
NilssonMikael Nilsson
18
HughesAaron Hughes (C)
3
MellbergOlof Mellberg
Substitution69
5
CraiganStephen Craigan
4
Pe. HanssonPetter Hansson
3
J. EvansJonny Evans
5
EdmanErik Edman
8
JohnsonDamien Johnson
Yellow Card38
7
AlexanderssonNiclas Alexandersson
Substitution61
4
McCannGrant McCann
6
AnderssonDaniel Andersson
6
S. DavisSteven Davis
8
SvenssonAnders Svensson
Substitution45
11
BruntChris Brunt
Substitution90+2
9
LjungbergFredrik Ljungberg (C)
9
HealyDavid Healy
Goal31
Goal58
Substitution89
10
IbrahimovićZlatan Ibrahimović
10
FeeneyWarren Feeney
Substitution79
11
ElmanderJohan Elmander
Goal26

sostituti

12
CarrollRoy Carroll (PO)
12
ShaabanRami Shaaban (PO)
7
WebbSean Webb
Substitution89
13
Von SchlebrüggeMax von Schlebrügge
13
SprouleIvan Sproule
Substitution90+2
14
MajstorovicDaniel Majstorovic
Substitution69
14
K. LaffertyKyle Lafferty
Substitution79
15
BakircioglüKennedy Bakircioglü
15
QuinnJames Quinn
16
KällströmKim Källström
Substitution45
16
ElliottStuart Elliott
17
RosenbergMarkus Rosenberg
17
JonesStephen Jones
21
WilhelmssonChristian Wilhelmsson
Substitution61

Allenatore

Lawrie Sanchez (NIR) Lars Lagerbäck (SWE)

Arbitro

Eric Braamhaar (NED)

Assistenti

Adrianus Inia (NED), Arend Brink (NED)

Quarto arbitro

Björn Kuipers (NED)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione