Il sito ufficiale del calcio europeo

L'Olanda va fino in fondo

Pubblicato: Martedì, 17 giugno 2008, 23.34CET
Olanda-Romania 2-0
Già certi del primo posto nel Gruppo C, gli Oranje superano 2-0 la Romania grazie alle reti di Huntelaar e Van Persie.
di James Wirth
da Stade de Suisse
L'Olanda va fino in fondo
Klaas-Jan Huntelaar & Arjen Robben (Netherland) ©Getty Images

Statistiche partite

OlandaRomania

Gol segnati2
 
0
Tiri nello specchio5
 
2
Tiri fuori9
 
7
Calci d'angolo2
 
1
Falli commessi17
 
11
Cartellini gialli0
1
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 27/06/2012 12:16 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Pubblicato: Martedì, 17 giugno 2008, 23.34CET

L'Olanda va fino in fondo

Olanda-Romania 2-0
Già certi del primo posto nel Gruppo C, gli Oranje superano 2-0 la Romania grazie alle reti di Huntelaar e Van Persie.

Klaas Jan Huntelaar e Robin van Persie firmano nella ripresa le reti che mettono fine alle speranze della Romania di giocarsi il quarto di finale a Berna e regalano il terzo successo consecutivo all’Olanda nel Gruppo C.

La Romania scende in campo con la consapevolezza che i tre punti le garantirebbero l’accesso ai quarti, tuttavia la squadra di Victor Piturca appare sempre rinunciataria e va sotto al 9’ della ripresa: Huntelaar, che nel primo tempo aveva fallito un’ottima palla gol, deposita in rete un cross dalla destra di Ibrahim Afellay. Marco van Basten rivoluziona la squadra che aveva travolto Italia e Francia nelle prime due gare, ma il risultato non cambia: l’Olanda chiude la partita all’87’, con il secondo gol in altrettante gare di Van Persie.

Con la qualificazione già in tasca, Marco van Basten schiera una squadra diversa per nove undicesimi da quella vittoriosa contro Italia e Francia, con i soli Khalid Boulahrouz e Orlando Engelaar confermati dall’inizio. Tuttavia, riserve di lusso quali Arjen Robben, Robin van Persie e Klaas-Jan Huntelaar rendono la vita difficile alla Romania fin dalle prime battute. La prima azione olandese è un tiro da fuori di Engelaar, neutralizzato con coraggio da Cristian Chivu. La Romania prova a chiudere le fonti del gioco olandese sacrificando in fase di contenimento tutti gli effettivi, compreso il nervoso Mutu.

L’Olanda macina gioco e va vicina al gol con un colpo di testa al lato di Van Persie su cross di Engelaar. La Romania si rende pericolosa per la prima volta con Mutu, che raccoglie una rimessa laterale, si libera della marcatura del diretto marcatore e lascia partire un tiro che attraversa tutto lo specchio della porta. Al 32’, Boulahrouz ruba il tempo alla retroguardia rumena sulla destra e mette in mezzo per Huntelaar, ma l’attaccante dell’AFC Ajax calcia alto da ottima posizione. Robben manca un’occasione ancora più nitida quattro minuti più tardi: raccoglie in area una sponda di Huntelaar e a tu per tu con Bogdan Lobont mette al lato da distanza ravvicinata. Infine, sul finire del tempo, Paul Codrea non trova la porta su un cross invitante dalla sinistra di Razvan Rat.

Il copione non cambia nella ripresa, con l’Olanda incessantemente all’attacco e vicina al gol al 4’: Van Persie impegna severamente Lobont dopo aver raccolto un lancio dalle retrovie ed essersi liberato di Gabriel Tamas. L’estremo rumeno deve arrendersi cinque minuti più tardi: Ibrahim Afellay mette in mezzo dalla destra e Huntelaar trova la deviazione vincente in mezzo a una selva di gambe.

La notizia del doppio vantaggio dell’Italia complica ulteriormente la situazione della Romania, incapace di reagire. Una conclusione di Mutu è respinta dalla difesa e una rovesciata del neo entrato Florentin Petre si perde oltre la traversa. Nel finale, Van Persie mette il sigillo sulla vittoria con un gran tiro sotto la traversa. L’Olanda affronterà sabato a Basilea nei quarti una fra Svezia e Russia, mentre la Romania conclude la sua avventura al terzo posto nel Gruppo C.

Ultimo aggiornamento: 31/01/12 21.16CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=15093/match=300702/postmatch/report/index.html#lolanda+fino+fondo

Formazioni

Olanda

Olanda

Romania

Romania

16
StekelenburgMaarten Stekelenburg (PO)
1
LobonţBogdan Lobonţ (PO)
3
HeitingaJohn Heitinga (C)
2
ContraCosmin Contra
6
De ZeeuwDemy de Zeeuw
3
RaţRăzvan Raţ
7
Van PersieRobin van Persie
Goal87
4
TamaşGabriel Tamaş
8
EngelaarOrlando Engelaar
5
ChivuCristian Chivu (C)
Yellow Card78
11
RobbenArjen Robben
Substitution61
8
CodreaPaul Codrea
Substitution72
14
BoumaWilfred Bouma
10
MutuAdrian Mutu
15
De ClerTim de Cler
11
CocişRăzvan Cociş
19
HuntelaarKlaas-Jan Huntelaar
Goal54
Substitution83
14
GhioneaSorin Ghionea
20
AfellayIbrahim Afellay
16
NicoliţăBănel Nicoliţă
Substitution82
21
BoulahrouzKhalid Boulahrouz
Substitution58
18
M.NiculaeMarius Niculae
Substitution59

sostituti

1
Van der SarEdwin van der Sar (PO)
12
PopaMarius Popa (PO)
13
TimmerHenk Timmer (PO)
23
StăncioiuEduard Stăncioiu (PO)
2
OoijerAndré Ooijer
7
PetreFlorentin Petre
Substitution82
4
MathijsenJoris Mathijsen
9
MaricaCiprian Marica
5
Van BronckhorstGiovanni van Bronckhorst
13
SăpunaruCristian Săpunaru
9
Van NistelrooyRuud van Nistelrooy
17
MoţiCosmin Moţi
10
SneijderWesley Sneijder
19
CristeaAdrian Cristea
12
MelchiotMario Melchiot
Substitution58
20
DicăNicolae Dică
Substitution72
17
N. De JongNigel de Jong
21
D.NiculaeDaniel Niculae
Substitution59
18
KuytDirk Kuyt
Substitution61
22
RaduŞtefan Radu
22
Vennegoor of HesselinkJan Vennegoor of Hesselink
Substitution83
23
Van der VaartRafael van der Vaart

Allenatore

Marco van Basten (NED) Victor Piturca (ROU)

Arbitro

Massimo Busacca (SUI)

Assistenti

Matthias Arnet (SUI), Stéphane Cuhat (SUI)

Quarto arbitro

Craig Thomson (SCO)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione