Il sito ufficiale del calcio europeo

Ballack-gol, Germania ai quarti

Pubblicato: Martedì, 17 giugno 2008, 0.46CET
Austria - Germania 0-1
Un gol di Ballack ha regalato ai tedeschi la qualificazione ai quarti; la Germania passa come seconda del Gruppo B.
Ballack-gol, Germania ai quarti
Michael Ballack (Germany) ©Getty Images

Statistiche partite

AustriaGermania

Gol segnati0
1
Tiri nello specchio3
 
6
Tiri fuori5
 
8
Calci d'angolo8
 
6
Falli commessi22
 
11
Cartellini gialli3
 
0
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 27/06/2012 12:16 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Pubblicato: Martedì, 17 giugno 2008, 0.46CET

Ballack-gol, Germania ai quarti

Austria - Germania 0-1
Un gol di Ballack ha regalato ai tedeschi la qualificazione ai quarti; la Germania passa come seconda del Gruppo B.

Il capitano tedesco Michael Ballack spedisce la Germania ai quarti di finale di UEFA EURO 2008™ con un portentoso gol su punizione e mette fine alle speranze dei padroni di casa austriaci nonostante i loro notevoli sforzi.

Per superare i propri avversari e ritagliarsi un posto tra i superstiti del Gruppo B, l'Austria aveva bisogno di una vittoria – obiettivo raggiunto per l'ultima volta nel 1986, quando ebbe la meglio sulla Germania Ovest. Come già nell'amichevole di febbraio, nello stesso stadio e con gli stessi avversari, e nonostante il buon possesso di palla di stasera, i padroni di casa pagano cara la mancanza di mordente in attacco, con Ballack che mette tutti a tacere con uno dei suoi caratteristici gol a gioco fermo al 49'. Il Ct Joachim Löw finisce sugli spalti prima della fine del primo tempo in compagnia del suo omologo avversario. La Germania guarda ora ai quarti di finale di giovedì a Basilea contro il Portogallo, squadra vincitrice del Gruppo A.

Il Ct austriaco Josef Hickersberger schiera in campo una formazione con tre elementi cambiati rispetto alla squadra che strappò un pareggio dell'ultimo minuto sulla Polonia, giovedì scorso. A sorpresa, e per la seconda volta in assoluto, il 21enne Erwin Hoffer parte da titolare al posto di Roland Linz. Una mossa destinata a migliorare il potenziale dei padroni di casa, ma che in realtà si ritorce loro contro, almeno all'inizio: la Germania coglie la palla al balzo, e l'Austria per poco non finisce sotto già al quinto minuto, graziata da un madornale errore di Mario Gómez. Miroslav Klose orchestra l'azione, si apre strada sulla fascia destra e proietta un cross basso che supera il portiere Jürgen Macho. Molto rumore per nulla: Gómez spreca a porta vuota e György Garics la salva di testa in extremis.

Gómez cerca di pareggiare i conti con un tiro basso laterale. Hoffer sfodera le doti che lo hanno reso famoso nelle giovanili tedesche e per poco si lascia sfuggire un buona occasione mancando un cross diAndreas Ivanschitz. L'Austria prende il coraggio a due mani e mette sotto pressione gli avversari obbligando Jens Lehmann a tuffarsi a destra per bloccare un tiro rasoterra di René Aufhauser, anche se poi Macho è obbligato a fare lo stesso per bloccare un tiro di Lukas Podolski dalla distanza.

Con una simile posta in gioco, è facile che gli animi si scaldino, dentro e fuori dal campo: dopo uno scambio di vedute piuttosto concitato a bordo campo, Hickersberger e Löw sono invitati a sgomberare le rispettive panchine. I ragazzi di Löw, però, non sembrano risentire più di tanto dell'assenza del loro Ct, tant'è che, a soli quattro minuti dal rientro dagli spogliatoi, la Germania passa in vantaggio. Ivanschitz butta giù Philipp Lahm mentre avanza e Ballack sfrutta appieno la punizione che ne deriva scagliando un tiro alto che si insacca, inesorabile, 25 metri dopo.

Lahm e Podolski non concludono, mentre Macho difende la porta da Per Mertesacker e Klose, che cercano di raddoppiare il vantaggio della Germania. L'Austria non si perde d'animo in nessun momento, con Hoffer che incalza con un tiro dopo l'altro. La Germania vince il suo quinto incontro consecutivo contro l'Austria e, sul fischio finale, festeggia il suo ritorno ai quarti di finale di un Campionato Europeo dopo un'assenza di 12 anni. Nel 1996, arrivarono fino al traguardo. Invece, e per la prima volta in assoluto, la nazione ospitante non sarà rappresentata nella fase ad eliminazione diretta.

Ultimo aggiornamento: 11/02/12 6.03CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=15093/match=300700/postmatch/report/index.html#ballack+germania+quarti

Formazioni

Austria

Austria

Germania

Germania

21
MachoJürgen Macho (PO)
1
LehmannJens Lehmann (PO)
3
StranzlMartin Stranzl
Yellow Card13
3
FriedrichArne Friedrich
4
PogatetzEmanuel Pogatetz
4
FritzClemens Fritz
Substitution90+3
5
FuchsChristian Fuchs
8
FringsTorsten Frings
6
AufhauserRené Aufhauser
Substitution63
9
GomezMario Gomez
Substitution60
10
IvanschitzAndreas Ivanschitz (C)
Yellow Card48
11
KloseMiroslav Klose
11
KorkmazÜmit Korkmaz
13
BallackMichael Ballack (C)
Goal49
14
GaricsGyörgy Garics
16
LahmPhilipp Lahm
17
HidenMartin Hiden
Substitution55
17
MertesackerPer Mertesacker
20
HarnikMartin Harnik
Substitution67
20
PodolskiLukas Podolski
Substitution83
22
HofferErwin Hoffer
Yellow Card31
21
MetzelderChristoph Metzelder

sostituti

1
ManningerAlexander Manninger (PO)
12
EnkeRobert Enke (PO)
23
ÖzcanRamazan Özcan (PO)
23
AdlerRené Adler (PO)
2
StandfestJoachim Standfest
2
JansenMarcell Jansen
7
VasticIvica Vastic
5
WestermannHeiko Westermann
8
LeitgebChristoph Leitgeb
Substitution55
6
RolfesSimon Rolfes
9
LinzRoland Linz
10
NeuvilleOliver Neuville
Substitution83
12
GercaliuRonald Gercaliu
14
TrochowskiPiotr Trochowski
13
KatzerMarkus Katzer
15
HitzlspergerThomas Hitzlsperger
Substitution60
16
PatockaJürgen Patocka
18
BorowskiTim Borowski
Substitution90+3
18
KienastRoman Kienast
Substitution67
19
OdonkorDavid Odonkor
19
SäumelJürgen Säumel
Substitution63
22
KuranyiKevin Kuranyi

Allenatore

Josef Hickersberger (AUT) Joachim Löw (GER)

Arbitro

Manuel Mejuto González (ESP)

Assistenti

Juan Yuste (ESP), Jesús Calvo Guadamuro (ESP)

Quarto arbitro

Damir Skomina (SVN)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione