Il sito ufficiale del calcio europeo

Thuram contro il pericolo Mutu

Pubblicato: Lunedì, 9 giugno 2008, 16.24CET
"Nel suo ruolo è uno dei migliori al mondo. Sta facendo benissimo in Italia da molti anni e può inventarsi la giocata vincente in qualsiasi momento" .
di Matthew Spiro
da Letzigrund Stadion
Thuram contro il pericolo Mutu
Lilian Thuram (France) ©AFP

Statistiche del torneo

RomaniaFrancia

Gol segnati1
 
1
Tiri totali33
 
47
Tiri nello specchio7
 
13
Tiri fuori16
 
24
Tiri respinti0
 
0
Tiri contro il palo1
 
0
Calci d'angolo9
 
12
Fuorigioco10
 
3
Cartellini gialli7
 
7
Cartellini rossi0
1
Falli commessi47
 
61
Falli subiti46
 
56
Pubblicato: Lunedì, 9 giugno 2008, 16.24CET

Thuram contro il pericolo Mutu

"Nel suo ruolo è uno dei migliori al mondo. Sta facendo benissimo in Italia da molti anni e può inventarsi la giocata vincente in qualsiasi momento" .

Pochi calciatori possono vantare una carriera lunga e gloriosa come quella di Lilian Thuram, ma nonostante la sua esperienza, il difensore francese ammette che probabilmente non dormirà la sera prima della sfida d'esordio a UEFA EURO 2008™ contro la Romania.

'Ansia'
Arrivato a 140 presenze con la maglia del suo paese, e vincitore della Coppa del Mondo FIFA 1998 e del Campionato Europeo UEFA due anni dopo, pochi si aspetterebbero che a 36 anni soffrisse di ansia alla vigilia di una gara. Ma il difensore dell'FC Barcelona, che sarà anche il capitano della Francia contro la Romania nel caso in cui Patrick Vieira non dovesse farcela, afferma che sarà teso fino al momento di entrare in campo a Zurigo lunedì. "Alla vigilia della prima gara di un appuntamento così difficile è normale sentirsi tesi".

Esperienza Thuram
Thuram - che con 15 presenza sta per stabilire un record per i Campionati Europei - ha avuto un'esperienza in chiaroscuro con Les Bleus, contribuendo ai trionfi del 1998 e del 2000, ma soffrendo anche le traversie del 2002 e del 2004, quando i francesi hanno giocato ben al di sotto delle loro possibilità. Il difensore è quindi in una posizione ideale per giudicare il vero potenziale dei suoi. "Sento che siamo pronti. La squadra ha la giusta mentalità ed i piccoli dubbi che abbiamo sono un buon segno in quanto si gioca meglio con un pò di timore. Non esiste alcuna formula magica, ma se restiamo concentrati ce la possiamo giocare".

Lodi per Mutu
L'ex giocatore dell'AS Monaco FC è l'unico superstite della Francia all'EURO '96™, quando la squadra di Aimé Jacquet ha battuto la Romania per 1-0 nella prima gara per poi arrivare fino alle semifinali, ma lui stesso ammette di non ricordarsi granché di quella partita. Thuram è più interessato a parlare della Romania di oggi: "Sono forti. Durante le qualificazioni hanno preceduto l'Olanda. Per me è la squadra del girone che forse dovremo temere di più". A preoccupare Thuram è soprattutto l'ex compagno di squadra alla Juventus, Adrian Mutu. "Nel suo ruolo è uno dei migliori al mondo. Sta facendo benissimo in Italia da molti anni e può inventarsi la giocata vincente in qualsiasi momento", ha dichiarato.

'Grande difesa'
Mutu dovrà dare il meglio di sè per consentire alla Romania di superare la solidisssima retroguardia francese, che in 12 partite delle qualificazioni ha subìto appena cinque gol. Da quando è ritornato in nazionale dopo essersi ritirato nel 2005, Thuram ha formato una coppia solidissima con William Gallas nel centro della difesa e spera di confermare quest'estate quanto di buono fatto finora. "La difesa è fondamentale per qualsiasi squadra. Nella prima partita potrebbe andare bene anche un pareggio in quanto la cosa più importante è non perdere".

Ultimo aggiornamento: 09/06/08 18.09CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2008/matches/round=15093/match=300687/prematch/focus/index.html#thuram+contro+pericolo+mutu