Il sito ufficiale del calcio europeo

Sorpresa greca, Francia fuori

Pubblicato: Sabato, 26 giugno 2004, 0.52CET
Francia - Grecia 0-1
A Lisbona cade un'altra favorita, francesi eliminati dal gol di Angelos Charisteas, Atene in festa.
di Francesco Corda

Statistiche partite

FranciaGrecia

Gol segnati0
1
Tiri nello specchio4
 
5
Tiri fuori6
 
0
Calci d'angolo3
 
3
Falli commessi23
 
14
Cartellini gialli2
 
2
Cartellini rossi0
 
0

Classifiche

Pubblicato: Sabato, 26 giugno 2004, 0.52CET

Sorpresa greca, Francia fuori

Francia - Grecia 0-1
A Lisbona cade un'altra favorita, francesi eliminati dal gol di Angelos Charisteas, Atene in festa.

È davvero l’Europeo delle sorprese. Dopo Spagna, Italia, Germania e Inghilterra, anche la Francia campione in carica esce di scena da UEFA EURO 2004.  Allo stadio José Alvalade di Lisbona, la Grecia si impone per 1-0 grazie a un gol nella ripresa di Angelos Charisteas e conquista una storica qualificazione alle semifinali. La squadra di Otto Rehhagel affronterà la vincente di Repubblica ceca e Danimarca.

Patrick Vieira non recupera dal problema muscolare e viene sostituito dal romanista Olivier Dacourt, che gioca al fianco di Claude Makelele. Jacques Santini non puo' inoltre contare su Willy Sagnol. William Gallas torna invece a disposizione e il Ct francese schiera la difesa a quattro che ha battuto l'Inghilterra. Rehhagel torna al 4-4-2. Themistoklis Nikolaidis parte per la prima volta titolare insieme con Charisteas, complice la squalifica di Zisis Vryzas. Panagiotis Fyssas ritorna sul fronte sinistro difensivo, mentre Traianos Dellas e Mihalis Kapsis sono confermati al centro. Georgios Karagounis rientra dalla squalifica e viene schierato a centrocampo con Theodoros Zagorakis, Angelos Basinas e Konstantinos Katsouranis.

Sono gli ellenici a partire meglio. Al 6’ Karagounis è ammonito per un fallo su Zinedine Zidane, poi al 14’ Nikopolidis saggia i riflessi di Fabien Barthez con un tiro dai 20 metri. L’azione piu’ pericolosa i greci la costruiscono al 15’. Su un calcio di punizione di Karagounis, Katsouranis anticipa Lizarazu e sembra trovare la deviazione vincente. Barthez prima manca l’intervento, poi recupera con l’aiuto del palo. I greci reclamano il goal, ma l’arbitro svedese Anders Frisk fa cenno di proseguire.

La Francia bussa al 25’. Lizarazu si sovrappone a Zidane, che lo serve con un passaggio preciso: sul cross sceglie bene il tempo Thierry Henry, ma il suo colpo di testa termina di poco alto. Due minuti più tardi è ancora il Katsouranis a rendersi pericoloso. Zidane libera su un debole tiro di Karagounis, ma lo fa proprio sui piedi del centrocampista dell'AEK Athens FC: la sua conclusione di destro è immediata, ma Barthez fa buona guardia.

Il portiere dell’Olympique de Marseille è ancora protagonista al 37’, quando con il pugno mette sopra la traversa una bordata di Fyssas. I galletti stentano a ingranare. David Trezeguet, Henry e Zidane provano a districarsi dale arcigne marcature dei difensorei greci, senza risultati. Il talento del Real Madrid CF si fa notare soltanto per il giallo rimediato allo scadere del primo tempo.

Nella ripresa i campioni d’Europa sfiorano subito il vantaggio. Henry anticipa Trezeguet e conquista un pallone vagante. L’attaccante dell’Arsenal FC gira di prima intenzione verso la porta di Antonios Nikopolidis, ma il tiro è sporcato da Traianos Dellas e termina di un soffio a lato. Frisk non si avvede della deviazione e concede fallo di fondo. Un minuto dopo, giallo a Zagorakis.

Mihalis Kapsis sale quindi in cattedra con due interventi decisivi. Il difensore centrale dell’AEK Athens FC prima ferma Lizarazu dopo una slalom in area, poi toglie di testa a Trezeguet un assist di Henry che chiedeva solo di essere spinto in rete. Rehhagel si copre e manda in campo il centrocampista Vasilios Lakis al posto di Nikolaidis.

Al 65’ gli ellenici, a sorpresa, passano in vantaggio. Zagorakis supera in pallonetto Lizarazu, alza la testa e mette un cross al bacio per Charisteas: l'attaccante dell'SV Werder Bremen non ha difficoltà a realizzare di testa il secondo goal nella competizione.

Santini prova a irrobustire la linea offensiva e al 72’ manda in campo Sylvain Wiltord e Louis Saha al posto di Dacourt e Trezeguet. L’attaccante del Manchester United FC è subito attivo dopo, ma dopo aver smarcato tre avversari tira debolmente tra le braccia di Nikopolidis. Henry lo imita dopo un minuto.

Il Ct francese prova il tutto per tutto e getta nella mischia Jérôme Rothen al posto di Robert Pires., Rehhagel richiama all’85’ Basinas per lasciar spazio a Vasilios Tsiartas. A tre minuti dalla fine sembra fatta per il pareggio: su cross di Lilian Thuram, Henry è completamente smarcato. Ma il suo colpo di testa si spegne a lato per una manciata di centimetri.

Frisk concede quattro minuti di recupero : Lizarazu ha due opportunità di tirare al 91’, ma il primo tentativo è bloccato da Seitaridis, mentre il secondo termina alto. Non c’è piu’ tempo, i campioni d’Europa devono abdicare. Il sogno della Grecia continua.

Ultimo aggiornamento: 16/05/12 13.16CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2004/matches/round=1582/match=1059189/postmatch/report/index.html#sorpresa+greca+francia+fuori

Formazioni

Francia

Francia

Grecia

Grecia

16
BarthezFabien Barthez (PO)
1
NikopolidisAntonis Nikopolidis (PO)
3
LizarazuBixente Lizarazu
2
SeitaridisGiourkas Seitaridis
5
GallasWilliam Gallas
5
DellasTraianos Dellas
6
MakeleleClaude Makelele
6
BasinasAngelos Basinas
Substitution85
7
PirèsRobert Pirès
Substitution79
7
ZagorakisTheodoros Zagorakis (C)
Yellow Card50
10
ZidaneZinédine Zidane (C)
Yellow Card44
9
CharisteasAngelos Charisteas
Goal65
12
HenryThierry Henry
11
NikolaidisDemis Nikolaidis
Substitution61
13
SilvestreMikaël Silvestre
14
FyssasTakis Fyssas
15
ThuramLilian Thuram
19
KapsisMichalis Kapsis
17
DacourtOlivier Dacourt
Substitution72
20
KaragounisGiorgos Karagounis
Yellow Card6
20
TrezeguetDavid Trezeguet
Substitution72
21
KatsouranisKostas Katsouranis

sostituti

1
LandreauMickaël Landreau (PO)
12
ChalkiasKostas Chalkias (PO)
23
CoupetGrégory Coupet (PO)
13
KatergiannakisFanis Katergiannakis (PO)
9
SahaLouis Saha
Substitution72
Yellow Card86
10
TsiartasVasilis Tsiartas
Substitution85
11
WiltordSylvain Wiltord
Substitution72
23
LakisVasilis Lakis
Substitution61
14
RothenJérôme Rothen
Substitution79
3
VenetidisStelios Venetidis
2
BoumsongJean-Alain Boumsong
4
DabizasNikos Dabizas
4
VieiraPatrick Vieira
8
GiannakopoulosStelios Giannakopoulos
8
DesaillyMarcel Desailly
16
KafesPantelis Kafes
18
PedrettiBenoît Pedretti
17
GeorgiadisGiorgos Georgiadis
19
SagnolWilly Sagnol
18
GoumasGiannis Goumas
21
MarletSteve Marlet
22
PapadopoulosDimitris Papadopoulos
22
GovouSidney Govou

Allenatore

Jacques Santini (FRA) Otto-Heinz Rehhagel (GER)

Arbitro

Anders Frisk (SWE)

Assistenti

Kenneth Petersson (SWE), Peter Ekström (SWE)

Quarto arbitro

Stuart Dougal (SCO)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione