Fase finale - Fase a gironi (Gruppo C ) - 22/06/2004 - 20:45CET (19:45 ora locale) - Bessa XXI - Oporto
2-2
 

Danimarca - Svezia 2-2 - 22/06/2004 - Pagina della partita - UEFA EURO 2004

 
Il sito ufficiale del calcio europeo

Scandinavi all'attacco

Pubblicato: Martedì, 22 giugno 2004, 11.54CET
I Ct di Svezia e Danimarca hanno promesso che non faranno calcoli, l'Italia può stare tranquilla.
di Matthew Spiro
da Lisbona

Statistiche del torneo

DanimarcaSvezia

Gol segnati4
 
8
Tiri totali54
 
57
Tiri nello specchio21
 
27
Tiri fuori20
 
24
Tiri respinti0
 
0
Tiri contro il palo1
 
3
Calci d'angolo26
 
24
Fuorigioco8
 
15
Cartellini gialli7
 
8
Cartellini rossi0
 
0
Falli commessi75
 
82
Falli subiti75
 
77
Pubblicato: Martedì, 22 giugno 2004, 11.54CET

Scandinavi all'attacco

I Ct di Svezia e Danimarca hanno promesso che non faranno calcoli, l'Italia può stare tranquilla.

Svezia e Danimarca hanno promesso che giocheranno per vincere nell'ultimo impegno del Gruppo C, in programma oggi all'Estádio do Bessa Século XXI di Oporto, anche se un pareggio potrebbe in realtà bastare a entrambe per passare ai quarti.

Svezia in testa
Gli svedesi, in testa al girone per la migliore differenza reti rispetto ai danesi, hanno bisogno di un solo punto per essere sicuri di qualificarsi, mentre un pareggio con molti gol promuoverebbe entrambe le formazioni, indipendentemente dal risultato dell'Italia contro la Bulgaria a Guimarães.

Persone oneste
Il Ct della Danimarca Morten Olsen ha smentito con decisione le insinuazioni che vorrebbero le due formazioni pronte ad accordarsi per un 2-2: "È ridicolo. Siamo persone oneste. Entrambe le formazioni scenderanno in campo per vincere".

All'attacco
Olsen andrà alla ricerca della vittoria con il solito 4-2-3-1 offensivo. La Danimarca è l'unica nazionale a non aver ancora subito un gol in questi Europei. La linea difensiva non subirà perciò cambiamenti: Thomas Helveg e Niclas Jensen, rispettivamente a destra e a sinistra, René Henriksen e Martin Laursen al centro.

Poulsen probabile
Il centrocampista dell'FC Schalke 04 Christian Poulsen è in lotta con Thomas Gravesen per un posto al centro della mediana, ma Olsen potrebbe optare per il più creativo Daniel Jensen, ottimo contro l'Italia.

Minaccia sulle ali
Jesper Grønkjær, che ha sostituito l'infortunato Dennis Rommedahl contro la Bulgaria, partirà quasi sicuramente titolare sulla destra, anche nel caso in cui l'ala del PSV Eindhoven dovesse recuperare. Sulla sinistra giocherà invece Martin Jørgensen, ma i due, come di consueto, si scambieranno spesso posizione per provare a destabilizzare la difesa svedese.

Vittoria nel 1992
È stata la Svezia, nel 1992, ad aggiudicarsi l'ultimo derby scandinavo con la Danimarca a un Europeo: gli svedesi, allora padroni di casa, si imposero per 1-0 nella fase a gruppi, ma furono poi i danesi a vincere a sorpresa il torneo, superando una forte Germania in finale.

Due cambiamenti
I due Ct svedesi Tommy Söderberg e Lars Lagerbäck apporteranno due modifiche alla formazione che ha pareggiato con l'Italia. Il centrocampista dell'Everton FC Tobias Linderoth è squalificato e Johan Mjällby, difensore del Celtic FC, è già pronto ad avanzare il suo raggio d'azione per sostituire il compagno. Mjällby si contenderà comunque il posto con Petter Hansson e Andreas Jakobsson.

Källström spera
Mikael Nilsson farà le veci dell'infortunato Teddy Lucic nel ruolo di terzino destro, una soluzione che permette a Christian Wilhelmsson dell'RSC Anderlecht di scendere nuovamente in campo da titolare sulla fascia destra del centrocampo. Fredrik Ljungberg si sistemerà invece sulla sinistra, mentre il regista dello Stade Rennais FC Kim Källström spera di vincere la sfida con Anders Svensson per l'ultimo posto a centrocampo.

Giocatore fantastico
Zlatan Ibrahimovic ed Henrik Larsson si spartiranno nuovamente i compiti in attacco, dopo aver segnato già due gol a testa nella competizione. Lagerbäck è convinto che l'attaccante dell'AFC Ajax tirerà fuori dal suo cilindro qualche altra magia dopo l'acrobatico colpo di tacco che ha regalato ai suoi il pareggio contro l'Italia. "È un giocatore fantastico - ha detto il Ct -. Non sai mai cosa sta per fare e ha ancora margini di miglioramento".

Danimarca (formazione probabile): Sørensen; Helveg, Laursen, Henriksen, N Jensen; Gravesen, D Jensen, Tomasson; Grønkjær, Sand, Jørgensen.

Svezia (formazione probabile): Isaksson; Nilsson, Mellberg, Jakobsson, Edman; Wilhelmsson, Mjällby/Hansson, Källström/Svensson, Ljungberg; Ibrahimovic, Larsson.

Arbitro: Markus Merk (Ger).

Ultimo aggiornamento: 22/06/04 10.56CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2004/matches/round=1581/match=1059185/prematch/preview/index.html#scandinavi+allattacco