Il sito ufficiale del calcio europeo

La Danimarca elimina la Bulgaria

Pubblicato: Venerdì, 18 giugno 2004, 23.34CET
Bulgaria - Danimarca 0-2
Tomasson apre le marcature, danesi ora a 4 punti, Bulgaria già eliminata.
di Francesco Corda

Statistiche partite

BulgariaDanimarca

Gol segnati0
2
Tiri nello specchio1
 
8
Tiri fuori4
 
5
Calci d'angolo1
 
8
Falli commessi19
 
17
Cartellini gialli7
 
2
Cartellini rossi1
 
0

Classifiche

Ultimo aggiornamento: 27/06/2012 12:21 CET

Legenda:

G: Giocate   
P.ti: Punti   
Pubblicato: Venerdì, 18 giugno 2004, 23.34CET

La Danimarca elimina la Bulgaria

Bulgaria - Danimarca 0-2
Tomasson apre le marcature, danesi ora a 4 punti, Bulgaria già eliminata.

Massimo risultato con il minimo sforzo. La Danimarca supera 2-0 la Bulgaria a Braga grazie alle reti, allo scadere dei due tempi, di Jon Dahl Tomasson e Jesper Grønkjær e si porta così momentaneamente in testa al Gruppo C di UEFA EURO 2004.

Tomasson ha aperto le marcature un minuto prima dell'intervallo spedendo in rete da pochi passi e Grønkjær completa l'opera nel recupero con un tiro all'incrocio. La nazionale di Plamen Markov, che in due partite ha incassato sette reti, è già eliminata.

La Danimarca, reduce dallo 0-0 con l'Italia, non ha problemi di formazione: il Ct Olsen recupera dopo la squalifica Thomas Gravesen, che a centrocampo sostituisce Christian Poulsen. Grønkjær, arrivato da pochi giorni in ritiro per la morte della madre, parte dalla panchina. In porta confermato Thomas Sørensen, protagonista assoluto contro l'Italia. La Bulgaria, che deve riscattare la sconfitta per 5-0 subita dalla Svezia nella gara d'esordio, presenta un’unica novità rispetto alla prima uscita. Predrag Pazin è indisponibile per un infortunio alla caviglia e viene sostituito da Ilian Stoianov. In attacco, fiducia a Dimitar Berbatov con Zoran Jankovic alle sue spalle.

Dopo tre minuti, la Danimarca costruisce la prima grande palla gol. Dennis Rommedahl crossa dalla sinistra e trova smarcato dalla parte opposta Martin Jørgensen, che controlla bene il pallone ma si fa respingere il tiro da Zdravko Zdravkov. Sulla ribattuta il più lesto è Ebbe Sand, ma il suo tiro in spaccata è debole e Vladimir Ivanov può rinviare.

Dopo appena 23' di gioco, l’infortunio di Rommedahl obbliga Morten Olsen al primo cambio. Entra Grønkjær, che dimostra subito di essere in palla. E la squadra sembra trarre beneficio dall’avvicendamento: Martin Laursen e lo stesso esterno del Chelsea FC sfiorano il vantaggio al 25’ e al 28’.

Al 32’ Ebbe Sand va vicino al gol con un colpo di testa su cross di Niclas Jensen, mentre al 41’ e al 42’ la Bulgaria si affaccia finalmente dalle parti di Sørensen. Prima Marian Hristov mette a lato in tuffo dopo una mancata presa del portiere danese, poi Martin Petrov conclude debolmente dopo una bella triangolazione con un compagno.

Allo scadere del primo tempo la Danimarca passa con un'azione da manuale. Ebbe Sand recupera un pallone e lo serve a Gravesen, che di prima lancia in verticale per Jørgensen. L'esterno dell'Udinese Calcio attira su di sè Zdrakov e scarica per lo smarcato Tomasson, che mette dentro per il più comodo degli 1-0. L’attaccante dell’AC Milan si riscatta così dall’errore commesso pochi minuti prima.

La ripresa si apre con il giallo per Ilian Stoyanov, il terzo dopo quelli a Rossen Kirilov e Jensen. Poi Markov decide di inserire una seconda punta, Zdravko Lazarov, che rileva Ivanov. La Bulgaria va vicina al pareggio al 55’: cross del solito Petrov, Berbatov fa da sponda per l'accorrente Jankovich, il cui tiro termina di un soffio a lato.

Dopo questa fiammata, la Bulgaria inizia lentamente a spegnersi e la difesa danese, ben orchestrata dal capitano René Henriksen, controlla agevolmente i suoi sporadici attacchi. In questa fase si segnalano solamente l’ammonizione di Sand, punito dal portoghese Lucílio Batista per condotta antiregolamentare, e l’ingresso in campo di Claus Jensen, che prende il posto di Jørgensen a 18’ dalla fine.

A una decina di minuti dalla fine, la mancata concessione di un calcio di punizione dal limite per fallo su Lazarov – che avrebbe provocato anche l’espulsione di Jensen - scatena le proteste dei bulgari. Hristov viene ammonito per un brutto fallo su Gravesen, il capitano Stilian Petrov protesta troppo veementemente con l’arbitro portoghese Batista e viene espulso.

La partita si incattivisce e i bulgari perdono le staffe. Finiscono sul taccuino dell’arbitro anche Zagorcic e Martin Petrov, tra i più nervosi. Markov decide allora il terzo cambio: fuori Jankovic, dentro Milen Petkov. La squadra di Olsen si rende pericolosa con Jensen, ma il suo destro a giro non inquadra lo specchio della porta.

La Danimarca mette al sicuro il risultato nel secondo minuto di recupero. Grønkjær, defilato sulla sinistra, chiede e ottiene triangolo da Tomasson e deposita alle spalle dell’incolpevole Zdrakov con un piatto destro. Un minuto dopo una botta di Sand si infrange sulla traversa: il 3-0 sarebbe stato una punizione davvero eccessiva.

Ultimo aggiornamento: 16/05/12 13.33CET

http://it.uefa.com/uefaeuro/season=2004/matches/round=1581/match=1059176/postmatch/report/index.html#la+danimarca+elimina+bulgaria

Formazioni

Bulgaria

Bulgaria

Danimarca

Danimarca

1
ZdravkovZdravko Zdravkov (PO)
1
SørensenThomas Sørensen (PO)
2
IvanovVladimir Ivanov
Substitution51
3
HenriksenRené Henriksen (C)
3
KirilovRosen Kirilov
Yellow Card4
4
LaursenMartin Laursen
4
I PetkovIvaylo Petkov
Substitution40
5
N.JensenNiclas Jensen
Yellow Card10
9
BerbatovDimitar Berbatov
6
HelvegThomas Helveg
13
G PeevGeorgi Peev
7
GravesenThomas Gravesen
15
M HristovMariyan Hristov
Yellow Card82
9
TomassonJon Dahl Tomasson
Goal44
17
M.PetrovMartin Petrov
Yellow Card84
10
JørgensenMartin Jørgensen
Substitution72
19
St.PetrovStiliyan Petrov (C)
Yellow Card77
Red Card83
11
SandEbbe Sand
Yellow Card58
21
JankovićZoran Janković
Substitution81
15
JensenDaniel Jensen
22
I. StoyanovIlian Stoyanov
Yellow Card50
19
RommedahlDennis Rommedahl
Substitution23

sostituti

12
KolevStoyan Kolev (PO)
16
Skov-JensenPeter Skov-Jensen (PO)
23
IvankovDimitar Ivankov (PO)
22
AndersenStephan Andersen (PO)
5
ZagorčićZlatomir Zagorčić
Substitution40
Yellow Card80
8
GrønkjærJesper Grønkjær
Substitution23
Goal90+2
8
M. PetkovMilen Petkov
Substitution81
14
C. JensenClaus Jensen
Substitution72
11
LazarovZdravko Lazarov
Substitution51
2
BøgelundKasper Bøgelund
6
KotevKiril Kotev
12
KahlenbergThomas Kahlenberg
7
BorimirovDaniel Borimirov
13
KrøldrupPer Krøldrup
10
DimitrovVelizar Dimitrov
17
C. PoulsenChristian Poulsen
14
ChilikovGeorgi Chilikov
18
PriskeBrian Priske
16
ManchevVladimir Manchev
20
PerezKenneth Perez
18
PažinPredrag Pažin
21
MadsenPeter Madsen
20
BozhinovValeri Bozhinov
23
LøvenkrandsPeter Løvenkrands

Allenatore

Plamen Markov (BUL) Morten Olsen (DEN)

Arbitro

Lucilio Cardoso Cortez Batista (POR)

Assistenti

Paulo Jorge Januario Leite Ribeiro (POR), Jose Cardinal (POR)

Quarto arbitro

Gilles Veissiere (FRA)

Legenda:

  • RetiReti
  • AutogolAutogol
  • RigoriRigori
  • Rigori sbagliatiRigori sbagliati
  • reds_cardCartellini rossi
  • yellow_cardsCartellini gialli
  • yellow_red_cardsDoppia ammonizione
  • SostituzioneSostituzione