UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Belgio - Portogallo: storia della partita

Belgio e Portogallo si affrontano agli ottavi di finale di UEFA EURO 2020 all'Estadio La Cartuja di Siviglia: non si erano mai sfidate nella fase a eliminazione diretta.

Gonçalo Guedes and Eden Hazard during a 2018 friendly between Belgium and Portugal
Gonçalo Guedes and Eden Hazard during a 2018 friendly between Belgium and Portugal AFP via Getty Images

Belgio e Portogallo si affrontano agli ottavi di finale di UEFA EURO 2020 all'Estadio La Cartuja di Siviglia: è la prima volta che le due squadre si sfidano in una fase finale.

• Entrambe le squadre hanno segnato sette gol nella fase a gironi. Il Belgio ha vinto tutte e tre le partite ed è arrivato primo nel Gruppo B. Nonostante tre gol di Cristiano Ronaldo, capocannoniere assoluto a EURO, il Portogallo ha vinto solo una volta e si è dovuto accontentare del terzo posto nel Gruppo F dietro Francia e Germania.

• La vincitrice affronterà Italia ai quarti di finale alla Football Arena di Monaco il 2 luglio.

Precedenti

Guarda tutti i gol di Ronaldo a EURO 2020
Guarda tutti i gol di Ronaldo a EURO 2020

• Questa sarà la prima sfida tra le due squadre alla fase finale del Campionato Europeo UEFA. I sei precedenti risalgono alle qualificazioni, con le due partite più recenti giocate prima di UEFA EURO 2008. I lusitani hanno vinto 4-0 a Lisbona con doppietta di Ronaldo e 2-1 a Bruxelles con gol della vittoria di Hélder Postiga al 64'.

• Quelle sono state le prime vittorie del Portogallo a EURO contro il Belgio, che aveva vinto in casa e pareggiato in trasferta nelle qualificazioni per i tornei del 1972 e 1980. Nel 1971, Raoul Lambert ha segnato nel 3-0 a Bruxelles (2 gol) e nell'1-1 a Lisbona; il Belgio è poi arrivato terzo alla fase finale. Pareggio per 1-1 a Lisbona anche a ottobre 1978, seguito da un 2-0 a Bruxelles 12 mesi dopo. Il Belgio ha poi raggiunto la finale dell'edizione 1980 in Italia.

• Il Belgio ha avuto la meglio anche nell'unico altro confronto ufficiale, nelle qualificazioni per la Coppa del Mondo FIFA 1990. Dopo un 1-1 a Lisbona, ha vinto 3-0 a Bruxelles, con tre reti di Marc Van Der Linden in totale. I diavoli rossi hanno poi raggiunto la fase finale.

• Gli ultimi due confronti diretti sono stati amichevoli. Ronaldo ha segnato il gol della vittoria nel 2-1 per il Portogallo a Leiria del 29 marzo 2016, con Romelu Lukaku a segno per il Belgio. Più di recente, le squadre hanno pareggiato 0-0 a Bruxelles il 2 giugno 2018 sotto la guida degli attuali allenatori Roberto Martinez e Fernando Santos.

• In totale, il Portogallo ha vinto sei partite su 18, con cinque vittorie per il Belgio e sette pareggi. Il Belgio ha segnato 22 gol, uno in più del Portogallo.

Statistiche EURO: Belgio

20 in 20: le stelle del Belgio si mettono alla prova sulla storia EURO
20 in 20: le stelle del Belgio si mettono alla prova sulla storia EURO

• Il Belgio è alla seconda partecipazione consecutiva a una fase finale dei Campionati Europei UEFA, la sesta in totale.

• Il miglior piazzamento dei diavoli rossi risale al 1980, quando sono stati sconfitti in finale per 2-1 dalla Germania Ovest a Roma.

• Nel 2016, il Belgio è tornato a giocare una fase finale di EURO dopo l'ultima esperienza da nazione co-organizzatrice insieme all'Olanda nel 2000. La squadra allenata da Wilmots è arrivata seconda nel Gruppo E, ha travolto l'Ungheria per 4-0 agli ottavi (vittoria più larga di sempre a EURO) e ha perso 3-1 ai quarti contro il Galles.

• Stavolta, la squadra di Martínez ha vinto tutte e dieci le gare di qualificazione, piazzandosi al primo posto nel Gruppo I e portando a otto il numero di nazioni che hanno raggiunto la fase finale vincendo tutte le partite di qualificazione. Anche l'Italia è riuscita in questa impresa nelle qualificazioni a UEFA EURO 2020. Delle sei che in passato hanno vinto tutte le gare di qualificazione, tuttavia, solo la Spagna si è poi aggiudicata il torneo (nel 2012).

• La vittoria del 10 ottobre 2019 per 9-0 contro San Marino è la più larga di sempre del Belgio ai Campionati Europei UEFA.

• Il Belgio ha avuto il miglior attacco delle qualificazioni con 40 gol in dieci partite, segnando con 15 giocatori diversi.

• I diavoli rossi hanno subito appena tre gol, miglior difesa insieme alla Turchia.

• Eden Hazard e Kevin De Bruyne hanno confezionato sette assist nelle qualificazioni, meno solo dell'olandese Memphis Depay (otto). Hazard ha segnato cinque gol, De Bruyne quattro; Romelu Lukaku ha totalizzato sette gol e quattro assist.

• A UEFA EURO 2020, il Belgio ha centrato la tredicesima vittoria consecutiva nella competizione battendo Russia (3-0) e Finlandia (2-0) a San Pietroburgo e la Danimarca per 2-1 in rimonta a Copenhagen. È arrivato primo nel Gruppo B con sei punti di vantaggio.

• L'unico precedente del Belgio a Siviglia è un 1-1 contro la Spagna all'Estadio Ramón Sánchez-Pizjuán in una gara di qualificazione a EURO '96.

• Nella Coppa del Mondo FIFA 1982 in Spagna, il Belgio ha totalizzato due vittorie, un pareggio e due sconfitte. Ha giocato tre partite al Camp Nou di Barcellona e due al Nuevo Estadio di Elche.

• Il bilancio complessivo del Belgio in Spagna è V3 P4 S8. L'ultima trasferta si è conclusa con una sconfitta per 5-0 contro le furie rosse al Riazor di La Coruña in una gara di qualificazione alla Coppa del Mondo FIFA 2010 (settembre 2009). Thomas Vermaelen, Jan Vertonghen ed Eden Hazard hanno giocato dall'inizio per i belgi.

Statistiche EURO: Portogallo

Bruno Fernandes: 'Un privilegio giocare con Ronaldo'
Bruno Fernandes: 'Un privilegio giocare con Ronaldo'

• Il 2-0 sul Galles in semifinale è stato l'unico successo nei 90 minuti del Portogallo a UEFA EURO 2016, nonché l'unica delle otto precedenti partite alla fase finale di EURO che non si è conclusa sullo 0-0 dopo 90 minuti.

• A UEFA EURO 2016, come in questo torneo, l'undici di Fernando Santos è arrivato terzo nel Gruppo F dietro Ungheria e Islanda, con tre pareggi su tre. Agli ottavi ha battuto la Croazia 1-0 ai supplementari, mentre ai quarti ha eliminato la Polonia per 5-3 ai rigori dopo un 1-1. Dopo il 2-0 sul Galles in semifinale, ha battuto la Francia per 1-0 in finale grazie a un gol di Éder ai supplementari.

• Nel 2019, Santos ha condotto il Portogallo alla vittoria della prima UEFA Nations League grazie a un 3-1 sulla Svizzera in semifinale e a un 1-0 sull'Olanda in finale.

• Nelle qualificazioni per UEFA EURO 2020, il Portogallo è arrivato secondo nel Gruppo B a tre lunghezze dall'Ucraina e con tre punti di vantaggio sulla Serbia. La squadra ha pareggiato le prime due partite in casa contro Ucraina (0-0) e Serbia (1-1) ma poi ne ha vinte cinque su sei (P1).

• Cristiano Ronaldo ha segnato 11 gol nelle qualificazioni, uno in meno del capocannoniere Harry Kane dell'Inghilterra.

• Ronaldo ha segnato in tutte e tre le partite di UEFA EURO 2020. Ha firmato una doppietta a Budapest contro l'Ungheria alla prima giornata (3-0, un rigore), un gol nella sconfitta per 4-2 contro la Germania e un'altra doppietta contro la Francia alla terza giornata (2-2, due rigori).

• La sconfitta a Monaco alla seconda giornata (dopo un vantaggio per 1-0) è stata appena la seconda per il Portogallo in 25 partite di EURO (V16 P7). L'altra era arrivata in Ucraina nelle qualificazioni il 14 ottobre 2019 (2-1).

• Ronaldo ha collezionato il maggior numero di presenze alla fase finale di EURO (24). Capocannoniere assoluto della competizione con 45 gol, è anche il miglior marcatore della fase finale con 14. Grazie alla doppietta contro l'Ungheria alla prima giornata, ha superato Michel Platini, con cui era appaiato in vetta a quota nove.

• Il Portogallo partecipa al settimo EURO consecutivo, l'ottavo in totale.

• Questa è la prima partita del Portogallo all'Estadio La Cartuja. In passato ha giocato due volte a Siviglia, perdendo contro la Spagna al Campo de la Reina Victoria nel 1923 (0-3) e all'Estadio de la Exposición nel 1929 (0-5).

• Il Portogallo vinto una sola volta in Spagna, quando si è imposta 7-1 a Lleida nel settembre 2001 contro Andorra nelle qualificazioni al Mondiale. Quella è l'unica partita nella nazione contro una squadra diversa dalla Spagna, dove ha un bilancio di P5 S10. I pareggi sono maturati tutti nelle ultime cinque trasferte (l'ultima 0-0 all'Estadio Metropolitano di Madrid il 4 giugno di quest'anno). L'ultima sconfitta in Spagna è stata quella per 1-0 al Santiago Bernabéu ad aprile 1958.

Collegamenti e curiosità

I gol classici del Belgio a EURO
I gol classici del Belgio a EURO

• Hanno giocato in Portogallo:
Jan Vertonghen (Benfica 2020–)
Axel Witsel (Benfica 2011–12)

• Ha giocato in Belgio:
William Carvalho (Cercle Brugge 2012–13 prestito)

• Hanno giocato insieme:Kevin De Bruyne e Rúben Dias (Manchester City 2020–)
Kevin De Bruyne e Bernardo Silva (Manchester City 2017–)
Leander Dendoncker e Rui Patrício, Rúben Neves, João Moutinho (Wolves 2018–)
Leander Dendoncker e Nélson Semedo (Wolves 2020–)
Jason Denayer e Anthony Lopes (Lyon 2018–)
Thomas Meunier e Raphaël Guerreiro (Borussia Dortmund 2020–)
Axel Witsel e Raphaël Guerreiro (Borussia Dortmund 2018–)
Thorgan Hazard e Raphaël Guerreiro (Borussia Dortmund 2019–)
Jan Vertonghen e Rafa Silva (Benfica 2020–)
Yannick Carrasco e João Félix (Atlético de Madrid 2020–)
Leander Dendoncker e Diogo Jota (Wolves 2018–20)
Leander Dendoncker e Diogo Jota (Wolves 2018–20)
Michy Batshuayi e Raphaël Guerreiro (Borussia Dortmund 2018)
Jan Vertonghen e Rúben Dias (Benfica 2020)
Romelu Lukaku e Diogo Dalot (Manchester United 2018/19)
Youri Tielemans e João Moutinho (Monaco 2017/18)
Yannick Carrasco e João Moutinho (Monaco 2013–15)
Yannick Carrasco e Bernardo Silva (Monaco 2014/15)
Thomas Meunier e Gonçalo Guedes (Paris Saint-Germain 2017)
Michy Batshuayi e Gonçalo Guedes (Valencia 2018/19)

• Con il Manchester City, De Bruyne ha segnato ad Anthony Lopes del Lione, che però ha vinto 3-1 ai quarti di finale di UEFA Champions League 2019/20.

• Bruno Fernandes ha battuto Simon Mignolet dal dischetto nel 5-0 tra Manchester United e Club Brugge al ritorno dei sedicesimi di UEFA Europa League 2019/20.

• Un gol di Bernardo Silva ha contribuito al 2-1 per il Monaco sul Tottenham alla prima giornata di UEFA Champions League 2016/17. Toby Alderweireld è andato a segno per la squadra inglese.

• Grazie a una doppietta di Dries Mertens, il Napoli ha battuto il Benfica 4-2 in casa alla seconda giornata di UEFA Champions League 2016/17. Gonçalo Guedes ha segnato il primo gol dei portoghesi.

• Ronaldo ha battuto Thibaut Courtois dal dischetto nel 4-1 per il Real Madrid contro l'Atlético in finale di UEFA Champions League 2014.

• Ronaldo ha anche segnato a Mignolet nel 3-0 tra Real Madrid e Liverpool nella fase a gironi di UEFA Champions League 2014/15.

• Carrasco ha segnato per l'Atlético in finale di UEFA Champions League 2016 contro il Real Madrid, che schierava Pepe e Ronaldo. Quest'ultimo ha trasformato il rigore decisivo dopo i supplementari dopo un 1-1.

• André Silva ha segnato il gol del Porto nell'1-1 contro la Roma nello spareggio di UEFA Champions League 2016/17. Vermaelen è stato espulso per gli ospiti.

I gol di Ronaldo in cinque EURO
I gol di Ronaldo in cinque EURO

Calci di rigore
• Il bilancio del Belgio ai rigori è V1 S0:
5-4 contro Spagna, Coppa del Mondo FIFA 1986, quarti di finale

• Il bilancio del Portogallo ai rigori è V3 S2:
6-5 contro Inghilterra, UEFA EURO 2004, quarti di finale
3-1 contro Inghilterra, Coppa del Mondo FIFA 2006, quarti di finale
2-4 contro Spagna, UEFA EURO 2012, semifinale
5-3 contro Polonia, UEFA EURO 2016, quarti di finale
0-3 contro Cile, FIFA Confederations Cup 2017, semifinale

Scarica l'app EURO 2020!