UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Italia - Austria, anteprima UEFA EURO 2020: dove guardarla, ultime notizie e stato di forma

L'Italia affronta l'Austria agli ottavi di finale di UEFA EURO 2020: tutto quello che devi sapere.

L'Italia affronta l'Austria agli ottavi di finale di UEFA EURO 2020 sabato 26 giugno alle 21:00 CET a Londra.

Italia - Austria: la marcia di avvicinamento

La storia

Nella fase a gironi, nessuna squadra ha impressionato di più dell'Italia, che ha vinto il Gruppo A grazie ai 3-0 su Turchia e Svizzera – 11esima vittoria consecutiva senza subire gol – e a un 1-0 sul Galles. Gli azzurri vogliono ovviamente prolungare la striscia a Wembley.

Nel Gruppo C, l'Austria è passata da un comodo 3-1 sulla Macedonia del Nord a una sconfitta per 2-0 contro l'Olanda. Alla terza giornata, ha dato il meglio di sé dominando l'Ucraina e portando a casa i tre punti grazie a un gol di Christoph Baumgartner. Contro l'Italia, la squadra spera in una prestazione simile.

Dove guardare la partita in TV

Clicca qui per informazioni sui canali che trasmettono UEFA EURO 2020 nel tuo paese.

Probabili formazioni

Italia: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne
In dubbio: Florenzi (polpaccio), Chiellini (coscia)
Diffidati
: Pessina

Austria: Bachmann; Lainer, Dragović, Hinteregger, Alaba; Laimer, Grillitsch, X. Schlager; Sabitzer, Baumgartner; Arnautović
Indisponibili: Lazaro (coscia)
Diffidati
: Alaba, Bachmann, Lainer

Gli highlights di Grillitsch contro l'Ucraina
Gli highlights di Grillitsch contro l'Ucraina

L'opinione dei reporter

Paolo Menicucci, reporter Italia: c'è molto entusiasmo nell'Italia, ma la mia domanda è: non sarà troppo? Gli azzurri rischiano di pensare ai quarti di finale contro il Belgio o il Portogallo ancor prima di affrontare l'Austria? Roberto Mancini è troppo esperto per fare un errore del genere e lavora mentalmente con i giocatori per evitarlo. In ogni caso, l'Italia ha dominato il Gruppo A a Roma e deve accettare il ruolo di favorita.

Jordan Maciel, reporter Austria: l'Austria non ha niente da perdere a Wembley. Inutile negare che parte sfavorita contro la formidabile Italia, ma è un ruolo che Franco Foda accetta volentieri. La prestazione contro l'Ucraina ha dimostrato quello di cui è capace la squadra quando decide di attaccare. Se sabato avrà lo stesso coraggio, il premio potrebbe essere molto ricco.

L'opinione dal campo

Roberto Mancini, Ct Italia: "L'Austria ha qualità, sono aggressivi. Dovremo giocare una grande partita. E' il momento del torneo in cui non puoi sbagliare, è il bello di queste competizioni. Devi vincere per forza; non hai alternative".

Leonardo Bonucci, difensore Italia: "Noi non abbiamo mai detto di sentirci superiori a nessuno. La strada intrapresa con Mancini lo dimostra che è giusta, ci ha tolto pressione e seguito ciò che ci ha indicato. Da parte nostra c'è la voglia di continuare così, l'elemento fondamentale è il gruppo. Siamo fiduciosi, anche se non possiamo abbassare la guardia contro nessuno".

Lorenzo Insigne, attaccante Italia: "Abbiamo guardato qualche partita dell'Austria. Non abbiamo ancora parlato dei dettagli, ma da quello che abbiamo visto è una squadra molto fisica che può pressare e correre per tutta la partita. Non ci faremo influenzare e giocheremo il nostro calcio. Tutto quello che dobbiamo fare è rimanere calmi e preparare questa partita come tutte le altre, per andare in campo e giocare una grande gara".

Guarda la doppietta di Locatelli contro la Svizzera
Guarda la doppietta di Locatelli contro la Svizzera

Franco Foda, Ct Austria: "La squadra ha realizzato qualcosa di spettacolare. Siamo agli ottavi e ora vogliamo fare tutto il possibile per fare il passo successivo e raggiungere i quarti di finale a Monaco. Siamo pieni di fiducia e ci concentriamo sull'Italia. L'Italia è stata la squadra che mi ha impressionato di più. Attaccano bene, il loro posizionamento è buono e sono anche forti in transizione. Anche nella terza partita sono sembrati forti nonostante abbiano fatto molti cambiamenti. È una squadra pericolosa".

David Alaba, difensore Austria: "È un sogno che diventa realtà per ognuno di noi, giocare a Wembley contro l'Italia negli ottavi di finale a EURO. Sarebbe incredibile arrivare ai quarti di finale a Monaco. Sarebbe incredibile per tutti noi: un altro sogno che diventa realtà. Ma non ci stiamo ancora pensando. Il nostro focus è sulla gara".

Florian Grillitsch, centrocampista Austria: "Ovviamente sappiamo che l'Italia è favorita, ma abbiamo già fatto qualcosa di storico: perché non continuare? Partiamo sfavoriti e sappiamo che dovremo giocare un'altra grande gara; dobbiamo portare il nostro gioco a un altro livello e magari avere un po' di fortuna".

Ultimi risultati (dal più recente)

Italia: VVVVVV

Austria: VSVPSS