UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Anteprima UEFA EURO 2020: le partite di domenica

L'Inghilterra apre la giornata contro la Croazia a Wembley, poi la Macedonia del Nord esordirà contro l'Austria in una fase finale e infine l'Olanda affronterà l'Ucraina ad Amsterdam.

Inghilterra e Croazia metteranno in scena un replay della semifinale della Coppa del Mondo FIFA del 2018 quando domenica si troveranno nuovamente avversarie per la loro prima partita di UEFA EURO 2020. In seguito la Macedonia del Nord esordirà contro l'Austria in una fase finale, e l'Olanda giocherà contro l'Ucraina.

Scarica l'app EURO


15:00: Inghilterra - Croazia (Gruppo D, Londra)

Southgate sulla gara d'apertura dell'Inghilterra
Southgate sulla gara d'apertura dell'Inghilterra

La sfida di Wembley sarà piena di sottotrame ma particolarmente affascinante sarà la sfida tra Mason Mount e Luka Modrić. Mount ha parlato venerdì della sua ammirazione per un giocatore con cui ha scambiato la maglia durante la vittoria del Chelsea contro il Real Madrid in semifinale di UEFA Champions League di questa stagione. "Aiuta essere un ammiratore di un giocatore e poi giocare contro di lui perché sai già come gioca", ha detto Mount. Naturalmente sapere e fare sono due cose molto diverse ma la speranza dell'Inghilterra è evitare lo stesso esito della semifinale del Mondiale FIFA del 2018, quando la Croazia si è qualificata prendendo il dominio del centrocampo.

18:00: Austria - Macedonia del Nord (Gruppo C, Bucarest)

Conosciamo le squadre: Macedonia del Nord
Conosciamo le squadre: Macedonia del Nord

L'Austria ha battuto la Macedonia del Nord due volte nelle qualificazioni a questa fase finale, vincendo 4-1 a Skopje e 2-1 a Vienna. Quest'ultima partita è stata nel novembre 2019, ma da allora la nazionale di Igor Angelovski è molto cambiata, tanto che è rimasta imbattuta in otto partite tra il 2019 e 2020 prima di una storica vittoria contro la Germania a marzo nelle qualificazioni europee che ha di fatto rilanciato le ambizioni della squadra. Se il loro obiettivo è dimostrare di non essere lì per puro caso, per l'Austria è invece quello di interrompere la lunga attesa per una vittoria in una fase finale EURO - in quella che sarà la terza fase finale EURO della Das Nationalteam.

21:00: Olanda - Ucraina (Gruppo C, Amsterdam)

Questa sarà una gara inedita per Olanda e Ucraina dato che le due squadre non si sono mai incrociate in gare ufficiali. Entrambe potrebbero schierarsi col 5-3-2 – schema preferito dal tecnico degli Orange, Frank de Boer, e poco usuale per la tradizione olandese, ma utilizzato anche dalla nazionale ucraina nel pareggio delle qualificazioni europee contro la Francia a Saint-Denis. 

Conosciamo le squadre: Olanda
Conosciamo le squadre: Olanda

Interessante invece il fatto che Andriy Shevchenko sia un sostenitore del tipico 4-3-3 olandese, anche se in questa prima partita potrebbe prevalere un approccio più prudente alla gara. "Potremmo giocare col 4-3-3 o col 3-5-2, ma i nostri principi non cambiano", ha spiegato il Ct dell'Ucraina. Dall'altro lato, al centro del quintetto difensivo dell'Olanda, davanti al portiere 38enne Maarten Stekelenburg, dovrebbe esserci il 19enne Jurriën Timber.

Tutti gli orari sono in CET