UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Italia-Rep.Ceca 4-0: Azzurri super, poker nell'ultimo test pre-EURO

A Bologna, contro la nazionale guidata da Šilhavý, la squadra di Mancini vince d'autorità prima dell'esordio contro la Turchia all'Olimpico: segnano Immobile, Barella, Insigne e Berardi.

L'Italia fa festa: a Bologna ha sconfitto 4-0 la Repubblica Ceca nell'ultima amichevole prima di UEFA EURO 2020
L'Italia fa festa: a Bologna ha sconfitto 4-0 la Repubblica Ceca nell'ultima amichevole prima di UEFA EURO 2020 Getty Images

L’Italia batte d’autorità la Repubblica Ceca nell’ultimo test ufficiale prima di UEFA EURO 2020. A Bologna, nelle prove generali prima dell’esordio ufficiale di venerdì contro la Turchia, la nazionale di Roberto Mancini gioca un’ottima partita e vince 4-0, grazie ai gol di Ciro Immobile, Nicolò Barella, Lorenzo Insigne e Domenico Berardi.

Al Dall’Ara l’Italia ha conquistato l’ottava vittoria di fila e l’ottava partita consecutiva senza subire reti [un record], oltre a portare a 27 la sua striscia di risultati utili. Tante indicazioni positive sono arrivate per il Ct, alzando le attese in vista dell’esordio nel Gruppo A previsto tra una settimana.

Gli Azzurri hanno subito un’occasione con Immobile, che però calcia alto sopra la traversa dopo l’assist di Insigne. Le condizioni di Leonardo Bonucci mettono in ansia lo staff dell’Italia, che però al 23’ passa in vantaggio: la difesa della Repubblica Ceca non libera bene e Immobile mette dentro di destro grazie anche alla deviazione di Ondřej Čelůstka. Per l’attaccante della Lazio è il 13esimo gol in Azzurro.

Highlights: Lituania - Italia 0-2
Highlights: Lituania - Italia 0-2

La squadra di Mancini ha altre due chance con Immobile e Insigne, poi prima dell’intervallo trova il raddoppio. Barella avanza palla al piede fino al limite e calcia, sulla sua conclusione c’è un’altra deviazione - stavolta di Jan Bořil - e il portiere Jiří Pavlenka è di nuovo battuto.

Ciro Immobile ha sbloccato l'amichevole di Bologna contro la Repubblica Ceca
Ciro Immobile ha sbloccato l'amichevole di Bologna contro la Repubblica CecaGetty Images

Nella ripresa la nazionale continua a premere, con una punizione di Berardi e un destro a giro di Insigne che per poco non trova il palo più lontano. Sfiora il tris anche il capitano Giorgio Chiellini, poi al 66’ il 3-0 diventa realtà: Immobile lancia bene nello spazio Lorenzo Il Magnifico, che apre il piatto destro e non dà scampo a Pavlenka.

Pochi minuti e arriva il poker, merito di uno splendido e morbido “scavetto” di Berardi lanciato ancora da Insigne. C’è tempo anche per la “prima” di Giacomo Raspadori, il 35esimo esordiente della gestione Mancini. Gli Azzurri vincono e convincono e guardano con rinnovato entusiasmo e ambizione l’esordio europeo di venerdì.