UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Le squadre di UEFA EURO 2020: Spagna

La Spagna è ovviamente tra le favorite di UEFA EURO 2020 e insegue il suo quarto titolo.

La Spagna festeggia la vittoria di UEFA EURO 2012
La Spagna festeggia la vittoria di UEFA EURO 2012

Curriculum a EURO

Fasi finali: 10
Miglior piazzamento a EURO: campione (1964, 2008, 2012)

Forse la nazione più forte del continente a livello di club, la Spagna ha vinto il Campionato Europeo del 1964 e ha deluso per i 44 anni successivi, fino a rivincerlo nel 2008 e nel 2012 e a diventare la prima squadra nella storia di EURO a difendere il titolo.

Tutti i gol della Spagna verso EURO 2020
Tutti i gol della Spagna verso EURO 2020

Giocatori chiave

Thiago Alcántara (42 presenze, 2 gol)Il centrocampista del Liverpool è una presenza rassicurante al centro del campo e i suoi passaggi sempre precisi lo rendono perfetto per lo stile di gioco basato sul possesso palla dalla Spagna. Con Sergio Ramos assente dalla squadra, la sua esperienza e la sua intelligenza tattica saranno fondamentali per la squadra di Luis Enrique.

Gerard Moreno (10 presenze, 5 gol)
L'attaccante ha esordito solo nel 2019 ma ha portato le sue ottime prestazioni con il Villarreal anche in nazionale, segnando cinque gol in 10 presenze e diventando un giocatore importante per Luis Enrique.

UEFA.tv: i ricordi della Spagna a EURO 2008

Gol memorabili a EURO

Guarda il gol della vittoria della Spagna a EURO 1964
Guarda il gol della vittoria della Spagna a EURO 1964

• La combattuta finale dell'Europeo del 1964 si apre con due gol in 10 minuti. A 6' dal termine, però, Marcelino manda in visibilio gli 80.000 spettatori del Santiago Bernabéu firmando il gol della vittoria spagnola.

• Nella fase a gironi di UEFA EURO 2000, la Spagna è in svantaggio per 3-2 contro la Jugoslavia e sembra destinata a uscire. Al 94', però, Gaizka Mendieta pareggia dal dischetto, mentre Alfonso Pérez segna 1' più tardi e manda la sua squadra ai quarti di finale.

• Il gol di Fernando Torres nella finale di EURO 2008 contro la Germania regala il secondo titolo europeo alla Spagna.

Guarda il gol della vittoria della Spagna contro la Jugoslavia a EURO 2000
Guarda il gol della vittoria della Spagna contro la Jugoslavia a EURO 2000

Momenti memorabili

• Cesc Fàbregas trasforma il tiro dal dischetto decisivo nelle ultime due vittorie della Spagna ai rigori a EURO: quella ai quarti del 2008 contro l'Italia e nella semifinale del 2012 contro il Portogallo.

• La Spagna batte la Russia nella prima gara della fase a gironi di EURO 2008, ma poi i russi acquisiscono slancio, eliminano l'Olanda ai quarti e diventano la mina vagante del torneo. Quando le due squadre si riaffrontano, però, la Spagna si impone con un secco 3-0.

• Il triplice fischio in finale a EURO 2008 mette fine a 44 anni di attesa per la Spagna.

Statistiche

Maggior numero di presenze alla fase finale
16: Cesc Fàbregas, Andrés Iniesta
15: Sergio Ramos, David Silva
14: Iker Casillas

Maggior numero di gol alla fase finale
5: Fernando Torres
4: David Villa
3: Cesc Fàbregas, Álvaro Morata, Alfonso Pérez, David Silva

Una statistica su tutte: la Spagna è stata l'unica nazione capace di difendere il titolo europeo. Tra le vittorie del 2008 e del 2012 ha anche vinto la Coppa del Mondo FIFA 2010.

Il gol di Alba nella finale del 2012
Il gol di Alba nella finale del 2012

Lo sapevi?

• Ramos potrebbe diventare il primo giocatore a vincere tre titoli europei, nonché il giocatore con più presenze di tutti in nazionale. Con 180 presenze, è a quattro lunghezze dall'egiziano Ahmed Hassan, detentore del record assoluto.

• La Spagna non ha subito gol nella fase a eliminazione diretta del 2008 e del 2012.

• Il 4-0 sull'Italia nel 2012 rimane il punteggio record ex equo in una finale di EURO.

• Fino alla sconfitta contro la Croazia nella terza gara del girone di EURO 2016, la Spagna non perdeva alla fase finale da 14 partite (sei nel 2008, sei nel 2012 e due nel 2016). Tuttavia, le fuerie rosse hanno perso le ultime due, contro la Croazia e contro l'Italia agli ottavi.

• Luis Enrique è uno degli otto allenatori di EURO 2020 che hanno disputato il Campionato Europeo anche da giocatore. Gli altri sono Didier Deschamps (Francia), Roberto Mancini (Italia), Stanislav Cherchesov (USSR/Russia), Frank De Boer (Olanda), Andriy Shevchenko (Ucraina), Gareth Southgate (Inghilterra) e Paulo Sousa (Portogallo/Polonia).