UEFA.com funziona meglio su altri browser
Per la migliore esperienza possibile, consigliamo Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

Numeri e statistiche delle 16 finali EURO

Numeri e statistiche di giocatori e squadre nelle 16 precedenti finali EURO.

La Francia ha vinto le sue prime due finali di EURO
La Francia ha vinto le sue prime due finali di EURO ©Getty Images

L'Italia si è aggiudicata la 16esima edizione del Campionato Europeo UEFA ai calci di rigore contro l'Inghilterra, che è diventata la 13esima finalista del torneo.

Dalle squadre che hanno brillato in finale, ai giocatori che sono entrati nella storia di EURO, EURO2020.com vi racconta numeri e statistiche delle 16 finali.

I record delle finali

Guarda le finali classiche: 2012, poker della Spagna
Guarda le finali classiche: 2012, poker della Spagna

Vittoria più ampia: Spagna - Italia 4-0 (2012)

Maggior numero di gol: Cecoslovacchia - Germania Ovest 2-2 (1976), Spagna - Italia 4-0 (2012)

Maggiore affluenza: Spagna - Unione Sovietica 2-1 (1964) 79.115 spettatori, Madrid

Maggior numero di vittorie: Germania Ovest/Germania, Spagna 3

Maggior numero di sconfitte: Germania Ovest/Germania, Unione Sovietica 3

Maggior numero di presenze: 40 giocatori hanno disputato due finali. Cristiano Ronaldo detiene il record di distanza tra una finale a l'altra avendo preso parte alla seconda finale dopo 12 anni (2004 e 2016). Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini sono gli ultimi due giocatori entrati in questo gruppo esclusivo perché sono scesi in campo contro l'Inghilterra dopo aver giocato la finale del 2012 contro la Spagna.

Migliori marcatori: Olivier Bierhoff (Germania), Horst Hrubesch (Germania Ovest), Gerd Müller (Germania Ovest), Fernando Torres (Spagna) 2

Doppiette in finale: Gerd Müller (Germania Ovest 1972), Horst Hrubesch (Germania Ovest 1980), Olivier Bierhoff (Germania 1996)

Gol in due finali: Fernando Torres (Spagna 2008, 2012)

Vittoria da giocatore e allenatore: Berti Vogts (Germania Ovest 1972, Germania 1996). Vogts ha anche vinto la finale del 1972 ma non è entrato in campo.

Presenze in finale

Finale classica: 2004, la Grecia sorprende il Portogallo
Finale classica: 2004, la Grecia sorprende il Portogallo

Germania/Germania Ovest 6 (V3 S3)

Spagna 4 (V3 S1)
Italia 4 (V2 S2)
Unione Sovietica 4 (V1 S3)

Francia 3 (V2, 1 da giocare)

Cecoslovacchia/Repubblica Ceca 2 (V1 S1)
Portogallo 2 (S1, 1 da giocare)
Jugoslavia 2 (S2)

Danimarca 1 (V1)
Grecia 1 (V1)
Olanda 1 (V1)
Inghilterra 1 (S1)
Belgio 1 (S1)

Dopo l'ampliamento del torneo a 16 squadre nel 1996, solo una squadra campione in carica ha raggiunto la finale: la Spagna nel 2012. In precedenza, Unione Sovietica (1964) e Germania Ovest (1976) sono arrivate in finale da campioni uscenti ma sono state battute, al contrario delle furie rosse.

Finali consecutive

Germania Ovest/Germania 3 (1972, 1976, 1980), 2 (1992, 1996)
Unione Sovietica 2 (1960, 1964)
Spagna 2 (2008, 2012)

Finale classica: 2000, la rimonta francese
Finale classica: 2000, la rimonta francese

Finaliste all'esordio nel torneo (senza contare il 1960)

1972: Germania Ovest - Unione Sovietica 3-0
1968: Italia - Jugoslavia 2-0 (ripetizione)
1964: Spagna - Unione Sovietica 2-1

La Repubblica Ceca ha raggiunto la finale del 1996 al primo tentativo da nazione indipendente, ma le sue statistiche includono anche le precedenti partecipazioni della Cecoslovacchia.

Vittorie in rimonta in finale

2020: Italia - Inghilterra 1-1 (in svantaggio al 2', vittoria per 3-2 ai rigori)
2000
: Francia - Italia 2-1 dts (in svantaggio al 55', vittoria al Golden Gol)
1996: Germania - Repubblica Ceca 2-1 dts (in svantaggio al 59', vittoria al Golden Gol)
1968: Italia 1-1 dts, 2-0 Jugoslavia (in svantaggio dopo 39 minuti, vittoriosa al replay)
1960: Unione Sovietica - Jugoslavia 2-1 dts (in svantaggio dopo 43 minuti, vittoriosa ai supplementari)

 Statistiche ai supplementari

Sette finali su 16 sono andate ai tempi supplementari dopo 90 minuti

Finale classica: 1976, i primi rigori
Finale classica: 1976, i primi rigori

Decise ai supplementari: 2 (Unione Sovietica - Jugoslavia 2-1, 1960; Portogallo - Francia 1-0, 2016)
Decise al golden gol: 2 (Germania - Repubblica Ceca 2-1, 1996; Francia - Italia 2-1, 2000)
Decise ai rigori: 2 (Repubblica Ceca - Germania Ovest 2-2, 5-3 dcr, 1976; Italia - Inghilterra 1-1, 3-2 dcr, 2020)
Decise al replay: 1 (Italia - Jugoslavia 2-0, 1968)

Nazioni ospitanti arrivate in finale

2020: Inghilterra - Italia 1-1, 2-3 dcr
2016: Francia - Portogallo 0-1
2004: Portogallo - Grecia 0-1
1984: Francia - Spagna 2-0
1968: Italia - Jugoslavia 2-0 (al replay)
1964: Spagna - Unione Sovietica 2-1

*Torneo giocato in tutta Europa, finale a Wembley

Scarica l'app EURO