Sorteggio di UEFA EURO 2020: come funziona

Il sorteggio della fase finale di UEFA EURO 2020 si svolgerà il 30 novembre 2019. Le 24 squadre qualificate verranno suddivise in sei gironi da quattro.

Il sorteggio della fase finale di UEFA EURO 2020 si svolgerà sabato 30 novembre 2019.

Punti principali

Come funziona il sorteggio?

  • Il sorteggio vede la partecipazione delle prime due classificate nei 10 gironi di qualificazione (che terminano a novembre 2019) e le eventuali quattro vincitrici degli spareggi (marzo 2020). Nessuna delle 12 nazioni ospitanti è qualificata di diritto.
  • Le teste di serie verranno decise in base alle classifiche generali nei gironi di qualificazione secondo i seguenti criteri:

a) Posizione finale nel girone
b) Punti
c) Differenza reti
d) Gol segnati
e) Gol segnati fuori casa
f) Numero di vittorie
g) Numero di vittorie fuori casa
h) Minor punteggio totale per sanzioni disciplinari (3 punti per espulsione/doppia ammonizione, 1 punto per ammonizione per giocatore a partita)
i) Posizione nella classifica generale di UEFA Nations League (vedere il Regolamento della UEFA Nations League)

  • Le nazioni ospitanti qualificate verranno inserite automaticamente nei seguenti gironi. Se entrambe le nazioni abbinate si qualificano, verrà condotto un sorteggio per determinare quale giocherà in casa lo scontro diretto.

Gruppo A: Italia (Stadio Olimpico, Roma), Azerbaijan (Olympic Stadium, Baku)
Gruppo B: Russia (Saint Petersburg Stadium), Danimarca (Parken Stadium, Copenhagen)
Gruppo C: Olanda (Johan Cruijff ArenA, Amsterdam), Romania (National Arena, Bucarest)
Gruppo D: Inghilterra (Wembley Stadium, Londra), Scozia (Hampden Park, Glasgow)
Gruppo E: Spagna (Estadio de San Mamés, Bilbao), Repubblica d'Irlanda (Dublin Arena)
Gruppo F: Germania (Fußball Arena München, Monaco), Ungheria (Ferenc Puskás Stadium, Budapest)

  • Se una delle nazioni ospitanti disputa gli spareggi, potrebbe essere necessario un ulteriore sorteggio per la fase finale dopo il completamento di tali partite.
  • Eventuali altre limitazioni e teste di serie verranno confermate prima del sorteggio.

Calendario fase finale

Il torneo inizierà il 12 giugno a Roma alle 21:00. La fase a gironi, con un massimo di quattro partite al giorno, proseguirà fino al 24 giugno (orari di inizio da confermare; le ultime partite dei gironi verranno giocate in simultanea). Le prime due classificate di ogni girone e le migliori quattro seconde accedono alla fase a eliminazione diretta (orari di inizio degli ottavi da confermare).

Fase a gironi

Venerdì 12 giugno
Partita Gruppo A (Roma), 21:00CET

Sabato 13 giugno
Partita Gruppo A (Baku)
Partita Gruppo B (Copenhagen)
Partita Gruppo B (S. Pietroburgo)

Domenica 14 giugno
Partita Gruppo C (Amsterdam)
Partita Gruppo C (Bucarest)
Partita Gruppo D (Londra)

Lunedì 15 giugno
Partita Gruppo D (Glasgow)
Partita Gruppo E (Bilbao)
Partita Gruppo E (Dublino)

Martedì 16 giugno
Partita Gruppo F (Budapest)
Partita Gruppo F (Monaco)
Partita Gruppo A (Roma)

Mercoledì 17 giugno
Partita Gruppo A (Roma)
Partita Gruppo A (Baku)
Partita Gruppo B (S. Pietroburgo)

Giovedì 18 giugno
Partita Gruppo B (Copenhagen)
Partita Gruppo C (Amsterdam)
Partita Gruppo C (Bucarest)

Venerdì 19 giugno
Partita Gruppo D (Londra)
Partita Gruppo D (Glasgow)
Partita Gruppo E (Dublino)

Sabato 20 giugno
Partita Gruppo E (Bilbao)
Partita Gruppo F (Budapest)
Partita Gruppo F (Monaco)

Domenica 21 giugno
Partita Gruppo A (Roma)
Partita Gruppo A (Baku)

Lunedì 22 giugno
Partita Gruppo B (Copenhagen)
Partita Gruppo B (S. Pietroburgo)
Partita Gruppo C (Amsterdam)
Partita Gruppo C (Bucarest)

Martedì 23 giugno
Partita Gruppo D (Londra)
Partita Gruppo D (Glasgow)

Mercoledì 24 giugno
Partita Gruppo E (Bilbao)
Partita Gruppo E (Dublino)
Partita Gruppo F (Budapest)
Partita Gruppo F (Monaco)

Ottavi di finale

Sabato 27 giugno
1: 1A - 2C (Londra)
2: 2A - 2B (Amsterdam)

Domenica 28 giugno
3: 1B - 3A/D/E/F (Bilbao)
4: C - 3D/E/F (Budapest)

Lunedì 29 giugno
5: 2D - 2E (Copenhagen)
6: 1F - 3A/B/C (Bucharest)

Martedì 30 giugno
7: 1E - 3A/B/C/D (Glasgow)
8: 1D - 2F (Dublino)

Quarti di finale

Venerdì 3 luglio
QF1: Vincente 5 - Vincente 6 (S. Pietroburgo) 18:00CET
QF2: Vincente 3 - Vincente 1 (Monaco) 21:00CET

Sabato 4 luglio
QF3: Vincente 4 - Vincente 2 (Baku) 18:00CET
QF4: Vincente 7 - Vincente 8 (Roma) 21:00CET

Semifinali

Martedì 7 luglio
SF1: Vincente QF1 - Vincente QF2 (Londra) 21:00CET

Mercoledì 8 luglio
SF2: Vincente QF3 - Vincente QF4 (Londra) 21:00CET

Finale

Domenica 12 luglio
Vincente SF1 - Vincente SF2 (Londra) 21:00CET

In alto