Bucarest presenta il logo per UEFA EURO 2020

Bucarest ha svelato il logo della città per UEFA EURO 2020 - la capitale rumena è entusiasta di essere parte della festa del calcio in tutta Europa.

Bucarest è l'ultima città ad aver presentato il suo logo per UEFA EURO 2020
Bucarest è l'ultima città ad aver presentato il suo logo per UEFA EURO 2020 ©Sportsfile

La Romania si gode un posto sotto i riflettori grazie a UEFA EURO 2020 – e la capitale Bucarest ha orgogliosamente svelato il suo logo della città per la festa del calcio in tutta Europa.

Bucarest è una delle 12 città che ospiteranno le gare di EURO 2020, con l'Arena Națională che farà da cornice a tre partite dei gironi e un ottavo di finale.

La nuova identità visiva di EURO per il 2020 vede ciascuno dei 12 logi cittadini rappresentare un ponte della città in questione - come simbolo di collegamento tra le varie sedi ospitanti.

Il logo della città di Bucares
Il logo della città di Bucares©UEFA

Il logo di Bucharest, presentato sabato, raffigura il ponte Basarab, costruito tra il 2006 e il 2011. Il ponte è lungo 1.9km e collega due dei principali distretti di Bucarest.

"Il calcio è come un ponte tra le nazioni - ha detto il membro del Comitato Esecutivo UEFA Davor Šuker durante la cerimonia -. La Romania è un Paese fortemente appassionato di calcio, e Bucarest è una splendida città che unisce vecchio e nuovo".

"EURO 2020 va ben oltre i confini del cacio - ha aggiunto il presidente della Federcalcio rumena (FRF) Răzvan Burleanu -. Sarà una festa di unità e di diversità, di unità nella diversità".

"Il nostro logo è un ponte – e consideriamo EURO come un ponte tra le varie culture europee".

L'intera città di Bucarest attende con impazienza di prendere parte alla festa del calcio che si terrà in tutti e quattro gli angoli d'Europa. "E' un onore e una gioia partecipare a questa festa", ha dichiarato il sindaco di Bucarest Gabriela Firea.

La Bucharest Arena Națională è stata inaugurata nel settembre 2011, e ha ospitato la finale di UEFA Europa League tra Club Atlético de Madrid e Athletic Club nel maggio successivo.

"Sono orgoglioso che la città ospiterà quattro partite", ha dichiarato il direttore tecnico UEFA Ioan Lupescu, che ha collezionato 74 presenze nella Romania ed era presente alla cerimonia di presentazione.

"Sono nato e cresciuto qui, e giocato a calcio ad alti livelli. E' una grande opportunità per Bucarest e per l'intera Romania".

Bucarest si unisce a Londra, Roma e Baku tra coloro che hanno già presentato il logo della città 2020. Nove altre città – Amsterdam, Bilbao, Budapest, Copenhagen, Dublino, Glasgow, Monaco e San Pietroburgo – sveleranno i loro loghi nelle prossime settimane.

©Sportsfile
©Sportsfile
In alto